Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Sciopero nazionale della scuola. I sindacati: “Ampia partecipazione”. Contraria l’associazione sindacale dei presidi

Oggi sciopero nazionale della scuola per protestare contro il decreto legge del 30 aprile in fase di approvazione. A scendere in piazza sono Cgil, Cisl, Uil, Snals, Gilda e Anief. Previsto l’arrivo di un centinaio di pullman da tutta Italia per la manifestazione prevista in piazza Santi Apostoli a Roma. Gli organizzatori si aspettano un’alta partecipazione alla protesta. Contrario allo sciopero il sindacato presidi Anp.

Alla base della mobilitazione lo stralcio di tutte le parti oggetto di contrattazione, la stabilizzazione dei precari con 36 mesi di servizio e l’individuazione di risorse utili al rinnovo dei contratti. “Quella parte deve essere stracciata e rimessa al tavolo negoziale”, spiegano i sindacati.

Manifestazioni sono previste anche nelle altre piazze d’Italia. A Bari ci sarà un flash mob in via Sparano, nel tratto di strada adiacente la chiesa di San Ferdinando, dalle 10.00 alle 12.30. “Partecipiamo numerosi portando con noi un libro che solleveremo tutti insieme ogni mezz’ora nell’assoluto silenzio (10.30, 11.00, 11.30, 12.00, 12.30)”, è l’invito degli organizzatori sulle chat di Whatsapp.

“Il Governo ha intenzione di tagliare 125 euro l’anno dai 500 euro della carta del docente e di apportare una riduzione di 11.600 cattedre all’organico di potenziamento – scrivono nel messaggio sul social network – inoltre si renderà obbligatorio un triennio di formazione per tutti, con esami alla fine di ogni anno dall’esito non sempre certo. In cambio un aumento netto di 40 euro al mese”.

Per Francesco Sinopoli (Flc Cgil) “il governo sceglie di costruire una formazione per pochi, finanziata col taglio degli organici”. Contrario alla protesta il sindacato dei dirigenti scolastici Anief. “Per i sindacati che hanno indetto lo sciopero il baricentro della scuola è la contrattazione, per essi prevale anche sulla legge. Per me il centro nevralgico è la dirigenza scolastica che non è una forma di potere ma uno strumento per guidare la crescita e il miglioramento”, sostiene Mario Rusconi, presidente Associazione nazionale presidi di Roma.

“Ho voluto essere a Roma e non a Torino con voi perché oggi è un momento delicato. E’ in corso, giustamente, un atto di espressione sindacale da parte dei docenti, che richiede che il ministro sia a Roma”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi intervenendo ad un convegno dell’Associazione nazionale presidi in corso nel capoluogo piemontese.

Uno sciopero corale dei lavoratori della scuola in Italia non si vedeva da sette anni.


Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Chiara Ferragni, la prima volta a Gallipoli

L’influencer ha accompagnato il marito Fedez in Puglia per Battiti Live. Ha cucinato le orecchiette e scoperto il mare di Gallipoli …

Musica in lutto, è morta Irene Fargo

Fu due volte a Sanremo dove arrivò seconda. Renato Zero: "Io ti penserò e farò in modo che la mia musica ti arrivi e ti…

Leggerissime

Pellè sposa a Ostuni la modella ungherese Viktoria Varga

Matrimonio pugliese per l'ex attaccante della nazionale 

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

 
  Diretta

Top News

Covid, in Italia il totale dei positivi sfonda il tetto del milione

In Italia, sono 71.947 i positivi su 262.557 tamponi processati, tra molecolari e antigenici. Incidenza al 27,4%, in lieve aumento rispetto al 26% di ieri.…

Seracco di ghiaccio travolge turisti sulla Marmolada, decine di feriti. Sei morti

Un seracco di ghiaccio di grosse dimensioni si è staccato sulla Marmolada, nelle vicinanze di Punta Rocca, lungo il tradizionale sentiero per arrivare in vetta.…

Covid, l’allarme del 118: ospedali si riempiono e c’è un ritorno delle polmoniti gravi

Sono 84.700 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in tutta Italia secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime sono…

Addio ad Aldo Balocco, l’inventore del panettone mandorlato a lievitazione naturale

E’ morto nella notte Aldo Balocco, presidente onorario dell’omonima azienda dolciaria di Fossano (Cuneo). Aveva 91anni. Alla guida dell’azienda ci sono i figli Alberto e…

Locali

Malore durante immersione, muore turista pugliese al largo delle isole Egadi

Un turista 50enne di origini pugliesi è morto in seguito a un malore accusato durante un’immersione di gruppo al largo delle coste dell’isola di Favignana,…

Sbarco di migranti a Taranto. Si cercano i dispersi

Sono sbarcati ieri sera nel porto di Taranto i 65 migranti soccorsi dalla nave ‘Geo Barents’ di ‘Medici senza frontiere’ dopo il naufragio del gommone…

Incendio su nave portacontainer nel foggiano, esclusa la presenza di sostanze chimiche a bordo

Non è emersa la presenza di sostanze chimiche e batteriologiche a bordo della nave portacontainer Cerus, che si trova da ieri nel porto esterno di…

Incidente in Trentino, muore base jumper svizzero residente in Puglia

Un 33enne di nazionalità svizzera residente a Gagliano del Capo, nel leccese, è morto mentre faceva base jumper sul Monte Casale, in Trentino. A dare…

Made with 💖 by Xdevel