Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Scontri a Roma: restano in carcere Castellino, Fiore e gli altri quattro arrestati

Restano in carcere Giuliano Castellino e Roberto Fiore di Forza Nuova e gli altri quattro arrestati per gli scontri avvenuti a Roma e culminati con il blitz nella sede della Cgil. Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari al termine dell’udienza di convalida. Oltre a Castellino e Fiore restano in carcere anche l’ex Nar, Luigi Aronica, Pamela Testa, Biagio Passaro di IoApro e Salvatore Lubrano.

Il giudice ha sostanzialmente recepito la richiesta avanzata dal pubblico ministero Gianfederica Dito, titolare dell’inchiesta. Sussiste, si legge nell’ordinanza, il pericolo che gli arrestati possano reiterare il reato. Castellino, in particolare, è definito dal giudice un pericolo per l’ordine pubblico dalla personalità “prepotente, aggressiva, incapace di controllare gli impulsi violenti e soprattutto priva di qualsivoglia remora”.

Durante l’interrogatorio di convalida dell’arresto i sei hanno giustificato le proprie azioni. “Il nostro intento”, hanno raccontato al giudice, “era quello di fare un sit-in davanti alla sede della Cgil, ma alcuni facinorosi sono sfuggiti al controllo e hanno preso il sopravvento”. Aronica e Castellino hanno sostenuto di non essere mai entrati nella sede del sindacato, mentre Fiore ha precisato di esserci entrato in un secondo momento, quando all’interno c’erano già gli agenti di polizia. “Eravamo in piazza per protestare contro il Green Pass, ma non come militanti di Forza Nuova perché il movimento non opera più”, hanno dichiarato Castellino e Fiore.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Santi Francesi, da oggi il singolo “tutta vera”

Il brano esca a pochi giorni dalla partenza del tour estivo

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

G7, il video tra Meloni e Modi a Borgo Egnazia diventa virale in India

E’ diventato virale in India il video pubblicato sui social media in cui la premier italiana Giorgia Meloni accoglie a Borgo Egnazia, al vertice del…

Colpo di calore mentre compiono pellegrinaggio alla Mecca, morti sei fedeli

Stavano compiendo l’annuale pellegrinaggio Hajj alla Mecca, quando sei persone sono morte a causa di un colpo di calore. Le temperature infatti hanno sfiorato i…

Russia, due guardie carcerarie in ostaggio di detenuti Isis

Due guardie carcerarie sono state prese in ostaggio da alcuni membri dell’Isis in un centro di detenzione nella regione di Rostov, nel sud della Russia.…

Adolescenti distruggono falegnameria a Venezia, una mamma si scusa con i proprietari. Danni per 100mila euro

La prima a chiedere scusa è la mamma di uno dei tre ragazzini di 11, 12 e 13 anni, che una settimana fa hanno sfasciato…

Locali

Omicidio a Mattinata ( Fg ) , ucciso un pregiudicato di 36 anni

Si torna a sparare in provincia di Foggia. A Mattinata, nel pomeriggio, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco Bartolo Pio Notarangelo, 36 anni,…

Due giovani accoltellati nel parcheggio di una discoteca a Gallipoli, non sono gravi. Si cercano i responsabili

A Gallipoli, nel leccese,  due ragazzi di 26 e 30 anni sono stati accoltellati all’alba di ieri nel parcheggio di una discoteca. Medicati al Pronto…

Aggredisce due vigili urbani, arrestato 40enne a Bari

Due vigili urbani sono intervenuti durante una lite tra due uomini e, nel tentativo di separarli, sono stati aggrediti con calci e pugni da un…

Droga nascosta nel bagaglio, 32enne salentino arrestato a Malta

Un 32enne incensurato e originario di Ugento, nel leccese, è stato fermato e arrestato a Malta con cinque chili di cocaina suddivisa in panetti e…

Made with 💖 by Xdevel