Ascolta Guarda

Il sindaco di Cerignola, Metta: così hanno tentato di corrompermi

“Qua il problema non è soltanto se il sindaco prende o non prende il denaro, perché nella logica di questi imprenditori disinvolti probabilmente ci sono solo queste due opzioni, io ci provo se il sindaco prende il denaro è un corrotto e da domani è il mio servo, se il sindaco non è corruttibile che cosa rischio? nulla, una lavata di testa, magari mi telefona, mi fa un  cazziatone, torno in comune e mi riprendo il denaro, invece c’è una terza opzione che non hanno valutato, quella che il sindaco denunci il tentativo di corruzione”. E’ lo sfogo, in diretta su Radionorba, del sindaco di Cerignola, Franco Metta, che ha denunciato il tentativo di corruzione di un imprenditore. Il sindaco parla del pacco di biscotti avvolto in una busta regalo natalizia che l’imprenditore gli ha consegnato il 7 novembre. “Sembrava – racconta Metta a Radionorba – un regalo di Natale, innocuo, mi sono scambiato anche gli auguri con questo bell’imbusto, poi quando sono rientrato nel mio ufficio ho aperto il pacco che sembrava contenere biscotti e ho trovato due buste con all’interno i soldi, 20 mila euro come poi ha accertato la polizia, trenta secondi dopo ho chiamato carabinieri e polizia”.

L’imprenditore però non gli ha mai chiesto nulla. “Esplicitamente non mi ha detto niente – ricorda il sindaco a Radionorba – lo avevo incontrato un paio di mesi fa perché era interessato a sottoporre al Consorzio di igiene ambientale del nostro ambito un progetto di finanza per la realizzazione del sesto lotto della discarica di rifiuti, in questa occasione il discorso è stato di assoluta ed esemplare correttezza, l’imprenditore e il socio mi hanno illustrato le loro intenzioni, io ho detto loro di formalizzare la richiesta che sarebbe stata esaminata dagli organi competenti, cioè dall’assemblea dei sindaci e dal consiglio di amministrazione dell’Ambito, questo è stato il nostro unico contatto precedente e poi c’è stata sta’ storia dei biscotti imbottiti…”. Il sindaco non nasconde il suo parere negativo sulla proposta. “L’opera – dice a Radionorba – è necessaria e indispensabile, si tratta di comprendere come realizzarla: ci sarebbe la strada del progetto di finanza che vede la collaborazione del pubblico e di un provato oppure quella che a realizzarla sia direttamente il consorzio, ricorrendo a mutui bancari, ecco io sono per questa seconda ipotesi”.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Emma, questa sera sul palco di Vasco a Imola

La notizia data dal Kom sui social

Checco Zalone canta “Sulla barca dell’oligarca”

La nuova irresistibile canzone dell'attore e regista pugliese che si prepara ad un tour in tutta Italia

Sport

La Roma vince la Conference League. Feyenoord battuto di misura

Decide un gol di Zaniolo nel primo tempo. Primo trofeo giallorosso per Mourinho

Milan, Ibrahimovic operato al ginocchio. Per lui uno stop tra i 7 e gli 8 mesi

Intervento programmato da tempo per risolvere l’instabilità dell’articolazione

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Covid, dati in calo ma altri 66 morti

I nuovi positivi sono 18.255 Sono 18.255 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 19.666. Le vittime sono invece…

Guerra Ucraina, Kherson in mano ai russi: nessun contatto con il resto del Paese. Il viaggio a Mosca annunciato da Salvini: “Farò tutto il possibile per la pace”, ma non è in previsione

La regione di Kherson non è più ucraina: è stata occupata dalle forze russe che hanno chiuso ogni accesso al resto del territorio: lo fa…

Strage nella scuola elementare in Texas, la polizia fa mea culpa. Il padre del killer: “Doveva uccidere me”

La polizia del Texas fa mea culpa.  “E’ stato un errore non fare irruzione nell’aula” della scuola elementare di Uvalde dove Salvador Ramos ha massacrato…

Russia – Ucraina, Donbass assediato, Zelensky accusa Mosca di genocidio. Nel pomeriggio telefonata con Draghi per risolvere la crisi alimentare

 Le forze russe avanzano nel Donbass. Due citta sono assediate. Sono  Severodonetsk e Lyschansk letteralmente accerchiate dalle truppe nemiche. Il presidente ucraino  Zelensky denuncia “Vogliono…

Locali

Covid, in Puglia 1101 nuovi casi e 6 decessi. In Basilicata altri 175 positivi

In terapia intensiva ci sono 11 persone in Puglia e solo una in Basilicata Sono 1101 i nuovi casi da coronavirus registrati  in Puglia sui…

Deposito abusivo di alimenti e bevande a Monopoli, sequestro e multe per cinquemila euro

Un garage adibito a deposito contenente una tonnellata di alimenti e migliaia di bottiglie di vino e bevande, alcuni dei quali privi delle informazioni necessarie…

Manager russo arrestato a Bari, la Corte d’appello respinge l’estradizione: “La Russia è in guerra”

Non sarà estradato il 71enne Gennadii Lisovichenko, dirigente russo arrestato nel porto di Bari su mandato di arresto internazionale emesso dall’autorita’ giudiziaria della Federazione russa.…

Nuovo pentito nella “società” foggiana: Patrizio Villani ha deciso di collaborare con la giustizia

Patrizio Villani, 45 anni, allevatore di San Marco in Lamis legato al clan Sinesi-Francavilla, una delle tre batterie al vertice della mafia di Foggia, lo…

Made with 💖 by Xdevel