Ascolta Guarda

Strage in Iran nell’anniversario dell’uccisione del generale Soleimani. 103 i morti, centinaia di feriti

Strage in Iran in occasione dell’anniversario dell’uccisione del generale Qasem Soleimani, capo dei Pasdaran e grande nemico di Israele. Due esplosioni avvenute a Kerman, nei pressi del cimitero in cui è sepolto Soleimani, hanno provocato almeno 103 morti e centinaia di feriti. Sdegno da parte del governo di Teheran, che ha parlato di un “attacco terroristico da parte di mercenari di Stati Uniti e alleati”. “Gli attentatori saranno puniti”, hanno assicurato il presidente iraniano, Ebrahim Raisi, e la Guida suprema del Paese, l’ayatollah Ali Khamenei. Proclamata per oggi una giornata di lutto, mentre il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ripartirà questa sera per il Medio Oriente, dove visiterà numerosi Paesi, incluso Israele.

Nell’intera area, intanto, la tensione resta alta dopo l’uccisione di Saleh el-Arouri, numero due di Hamas, durante un raid israeliano in Libano. Il leader di Hezbollah, Hassan Nasrallah, ha parlato di “evidente attacco di Israele”, mentre gli alleati arabi hanno minacciato pesanti rappresaglie. La Germania, intanto, ha invitato i cittadini tedeschi a lasciare il Libano, mentre l’Egitto ha ufficialmente informato Israele di aver congelato il suo ruolo di mediatore tra lo Stato ebraico e le fazioni palestinesi nei negoziati sugli ostaggi. A riferirlo sono fonti egiziane alla televisione israeliana Kan.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Sport

Serie A, stasera Bologna-Juventus. Debutto di Montero sulla panchina bianconera

L’ex difensore uruguayano guiderà i bianconeri nelle ultime due partite di campionato

Calcio, il Potenza resta in serie C. Pareggio salvezza anche per il Monopoli

Fuori il Monterosi e il Francavilla: per entrambe arriva la serie D

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Morte Raisi, domani i funerali. Proclamati cinque giorni di lutto nazionale

Saranno celebrati domani a Tabriz i funerali del presidente iraniano, Ebrahim Raisi, morto in un incidente in elicottero insieme ad altre otto persone. Il leader…

L’Istat: “Ripresa demografica possibile, il 69% dei giovanissimi vuole figli”

Al 1 gennaio 2024 i residenti in Italia tra gli 11 e i 19 anni sono oltre 5 milioni e 140mila, ma nelle proiezioni demografiche…

Medio Oriente, il procuratore della Corte penale internazionale chiede il mandato d’arresto per Netanyahu e i leader di Hamas

Il procuratore capo della Corte penale internazionale ha chiesto alla Camera preliminare del tribunale dell’Aja di emettere mandati d’arresto nei confronti del premier israeliano Benyamin…

Tassisti, domani proclamato lo sciopero nazionale dalle 8 alle 22

I sindacati dei tassisti hanno confermato lo sciopero nazionale proclamato per domani con un’astensione dal servizio prevista dalle ore 8 alle 22. A Roma è…

Locali

Incidente a San Ferdinando di Puglia, morta la bimba di otto mesi ferita insieme alla madre

È morta la bambina di otto mesi rimasta ferita ieri, insieme alla madre, nell’incidente stradale avvenuto a San Ferdinando di Puglia, nella sesta provincia pugliese.…

Pescavano illegalmente e rivendevano oloturie, scoperto traffico internazionale a Taranto: 21 arresti

Pescavano illegalmente, lavoravano e rivendevano anche all’estero le oloturie: a Taranto, scoperta un’associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di cetrioli di mare. I militari…

Incidenti, weekend di sangue sulle strade del Potentino: le vittime sono due centauri. Ferito un bambino di 10 anni

Due incidenti mortali in 24 ore nel Potentino. Ieri pomeriggio, un uomo di 59 anni, Vittorio Simonetti, ha sbandato con la moto e si è…

San Ferdinando di Puglia, un morto e un ferito in incidente stradale

È di un morto e un ferito il bilancio dell’incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 16 bis, alla altezza di San Ferdinando di Puglia,…

Made with 💖 by Xdevel