Ascolta Guarda

Studenti in quarantena a Malta, la denuncia dei genitori: “Senza cibo e con poca acqua”

Comitato avvia rete di assistenza medica. Mobilitati anche i commercianti italiani dell’isola

Costretti in albergo (seppur a quattro stelle), in quarantena, in un Paese straniero con poca acqua e pochissimo cibo. A denunciare la situazione dei circa 120 giovani studenti italiani (fra i quali una decina di pugliesi) costretti a Malta a rimanere in isolamento forzato è il Comitato Cura Domiciliare Covid 19. “Il numero di contagiati è salito, alcuni ragazzi spiegano di ricevere solo due bottigliette di acqua al giorno ma niente cibo” spiega l’avvocato Erich Grimaldi, presidente del Comitato a cui si sono rivolti i genitori per ricevere assistenza. “Non abbiamo cibo, per favore ricaricatemi il cellulare”, è il messaggio inviato da un giovane di Tricase (Lecce) alla madre. Il figlio, spiega, “ha la tosse e mal di gola, non è stato visitato e l’albergo si è rifiutato di portare in camera una cena aggiuntiva che aveva ordinato on-line insieme ai suoi compagni di stanza”. Inoltre, ha proseguito la donna, “l’acqua non è potabile e l’hotel fornisce solo una bottiglietta da 250 ml a testa che ovviamente non è sufficiente per tutta la giornata”. Il Comitato Cura Domiciliare Covid-19 si è attivato con un medico volontario, come spiega la stessa mamma del giovanissimo, “ha già fatto una ricetta per alcuni farmaci, ma se la reception dell’albergo non glieli consegna non sappiamo come farglieli arrivare”. Altri ragazzi hanno fatto sapere, però, di star bene e godono dell’assistenza dell’Ambasciata. Anche i tour operator si sono attivati, dopo i primi giorni di disagio, per aiutare i ragazzi e sostenere le spese di soggiorno. Nei giorni scorsi diversi commercianti italiani che vivono nell’isola hanno avviato una gara di solidarietà per non far mancare cibo e beni di prima necessità agli studenti.

Mauro Denigris

Sport

Pelè di nuovo in terapia intensiva

O 'Rey era stato dimesso solo martedì scorso

Juve, rosso da 210 milioni in bilancio.

La ripresa dalla primavera 2022

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Green pass, le piccole aziende possono sostituire i no vax

Contagi e ricoveri in calo. I tamponi saranno validi per 72 ore Le aziende con meno di 15 dipendenti potranno sostituire con contratti a termine,…

Draghi lancia l’allarme: “Dobbiamo fare di più per ridurre i cambiamenti climatici”

Il presidente del Consiglio fa mea culpa: “Non mantenute le promesse” Il presidente del Consiglio Mario Draghi lancia l’allarme sui cambiamenti climatici in un videomessaggio…

Sma: Ok dell’Aifa, Paolo potrà essere curato con Zogelsma in Italia

Poche ore fa l’ultimo appello della mamma dopo il “no” alle cure a Boston La bella notizia tanto sperata e invocata ancora sino a questa…

Il console italiano incontra Eitan: “Il bimbo sta bene”

Il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone è stato portato in Israele dal nonno materno Il piccolo Eitan Biran sta bene. Il bambino, unico sopravvissuto…

Locali

Omicidio di Anna Lucia Lupelli a Bari, il presunto assassino avrebbe voluto uccidere ancora. Alla figlia avrebbe detto: “La prossima sarà tua madre”

Emergono dettagli sull’omicidio di Anna Lucia Lupelli, la donna di 81 anni uccisa in casa, al rione Carrassi di Bari, nel corso di una rapina.…

Allarme bomba a Brindisi, denunciato ex assessore comunale

A Brindisi, un ex consigliere comunale ed ex assessore di 46 anni, è stato denunciato per aver segnalato un falso allarme bomba, il 14 settembre, …

Entrano in casa per tampone a domicilio, ma fuggono con 50mila euro e gioielli. Nel Salento, è caccia a tre rapinatori

E’ ingente il bottino di una rapina compiuta ad una coppia di pensionati residenti a Villa Convento a Novoli, nel Leccese. Fingendosi operatori sanitari, tre…

Covid, calano ricoveri e terapie intensive in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 13482 tamponi analizzati, 175 sono risultati positivi. Incidenza all’1,3%, stabile rispetto a giovedì. Cinque i decessi in un giorno. I contagi sono…

Made with 💖 by Xdevel