Ascolta Guarda

Taranto, primo maggio di parole e solidarietà

Lo aveva detto dopo la vittoria a Sanremo e ha mantenuto la promessa: il cantautore pugliese Diodato farà parlare del concerto del primo Maggio a Taranto anche quest’anno. “Faremo rumore, non dobbiamo restare in silenzio”. E da palco di lotta tra diritto alla salute e diritto al lavoro, quest’anno la manifestazione si trasforma in mille finestre aperte sul confronto. Il Primo Maggio Libero e Pensante non sarà il concertone come tutti gli altri, per evidenti ragioni pandemiche, ma sarà costruito con dibattiti, dalle 15, sulla pagina social e sul sito dell’organizzazione e supportato da La7 con Propaganda Live che trasmetterà il docufilm realizzato da Giorgio Testi, Francesco Zippel e Fabrizio Fichera sulla storia della città del siderurgico, del Comitato Liberi e Pensanti e dei concerti realizzati negli anni, prodotto da Pulse Film.
Nel docufilm compaiono ospiti come Vinicio Capossela, Piero Pelù, i Negramaro, Gabriella Martinelli con la sua canzone sul “Gigante d’acciaio” portata all’Ariston. E sono alcuni tra i tanti che anche quest’anno hanno sposato la battaglia libera e pensante.
La manifestazione cambia quindi pelle e decide di parlare, piuttosto che suonare. Di fare politica di confronto.“Abbiamo deciso di fermarci e rispettare il dramma dei medici e dei malati”, ha spiegato l’attore, anche lui tarantino, Michele Riondino, da pochi giorni papà-bis, uno dei tre direttori artistici della manifestazione, con Diodato e Roy Paci, musicista siciliano ma salentino d’adozione.
Carico di entusiasmo anche soltanto telematico, l’Uno Maggio non solo non si ferma ma rilancia con una raccolta fondi in favore di Emergency. Il ricavato sarà devoluto ai progetti per costruire ospedali nel mondo. “Perché anche Taranto, per anni, ha lottato per avere un ospedale specializzato”, ha detto il fondatore Gino Strada in conferenza stampa.
E nella conferenza stampa di presentazione del programma, interviene Raffaele Cataldi, operaio ex Ilva, in cassa integrazione dal 2018. “L’Uno Maggio è un megafono per parlare di quello che accade a Taranto. Quello che voi state vivendo ora con le restrizioni, da noi succede da anni nei wind days. I bambini devono giocare in casa e non possono andare a scuola, non puoi tenere le finestre aperte. Non puoi uscire per le polveri inquinanti che si sollevano nei giorni di Tramontana . Perché la storia di Taranto, oggi, è quella di qualsiasi città. L’Ilva per Taranto è come il Covid per tutti, soltanto che al virus ancora non c’è soluzione, mentre per l’Ilva sì: chiuderla, e lo dice un operaio che ci lavora”.
Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Ermal Meta fa cantare Tirana

Dopo mesi di stop, Ermal torna a cantare nella sua Albania. “ Mi sono trovato con la mia gente e per quelle due ore mi…

Aretha Franklin, Sam Cooke e Public Enemy battono gli Stones e Bob Dylan

Aggiornata la classifica delle 500 canzoni più belle di sempre

Leggerissime

E’ a Conversano il primo parco sportivo con palestra jungle del Sud Italia

Allenarsi come nella giungla  per il benessere psicofisico. La struttura adatta a scuole e famiglie

SpaceX, rientrati sulla Terra i primi turisti dello spazio

Completata con successo la prima missione senza astronauti professionisti 

 
  Diretta

Top News

Covid: in Italia 3.838 nuovi casi, diminuiscono i decessi ma aumentano i ricoveri in terapia intensiva

In Italia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.838 positivi al covid-19 su 263.571 tamponi analizzati. Ieri i casi erano stati 4.578 su 355.933…

Green Pass, Giorgetti: “Estenderlo per aumentare la libertà”. Letta: “Salvini di fatto all’opposizione”

L’estensione del Green Pass obbligatorio continua a far discutere le forze politiche. Per il ministro dello Sviluppo economico, il leghista Giancarlo Giorgetti, questa decisione ha…

Napoli, si ripete il miracolo di San Gennaro

in chiesa presenti solo 450 fedeli a causa delle norme anti covid Si è ripetuto a Napoli il “miracolo” di San Gennaro. L’annuncio della liquefazione…

Papa Francesco durante l’Angelus: “Il valore di una persona non dipende dai soldi che ha in banca”

Il valore di una persona non dipende dal ruolo che ricopre, dal lavoro che svolge o dai soldi che ha in banca. Lo ha detto…

Locali

Il Bari vince a Catania in pieno recupero: è primo. Pari del Foggia; k.o il Taranto

Il Bari è inarrestabile. Terza vittoria consecutiva, la seconda di fila in trasferta. E la lista delle indicazioni positive è molto più lunga. Tre punti…

Covid: certificati anomali per giustificare medici no-vax, la segnalazione dell’Asl di Brindisi

La Asl di Brindisi ha segnalato alla Procura della Repubblica alcuni certificati rilasciati dai medici di base agli operatori sanitari per giustificare la mancata vaccinazione…

Violenze sulla compagna anche davanti ai figli piccoli, arrestato 28enne a Taranto

Sottoponeva ad atti persecutori la compagna 36enne, spesso davanti ai loro figli, un neonato e un bimbo di un anno e mezzo: per questo un…

Covid: in Puglia 164 positivi e nessuna vittima, numeri stabili anche in Basilicata

In Puglia rimane stabile il quadro epidemiologico: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 164 nuovi casi positivi al covid-19 su 13.391 tamponi analizzati. L’incidenza…

Made with 💖 by Xdevel