Ascolta Guarda
Canali

The Voice – Ciclone Dolcenera

Dolcenera è indubbiamente la protagonista della edizione 2016 di The Voice of Italy, la conferma è anche l’imitazione che Lucia Ocone ha fatto a Quelli che il calcio. Presa di mira sui social e molto criticata per il suo modo di fare (di sicuro è una che non le manda a dire) in una intervista esclusiva a Tv sorrisi e canzoni ha spiegato che durante il talent è “trasparente al 100 per cento”. La partecipazione al talent è una bella occasione per lei che si occupa di produzione musicale e, ne siamo convinti, potrà tirare fuori al meglio questa sua capacità nella parte finale del programma. Dolcenera ha anche spiegato come mai ha deciso di tornare a prendere parte a un programma tv: “E’ come quando finisce un rapporto sentimentale. Per voltare pagina e aprirti a un nuovo amore devi sentirti pronta. E quando è arrivata la proposta di The Voice sentivo che era arrivato il momento di tornare in sella”. Dolcenera racconta anche del rapporto con gli altri coach: Raffaella Carrà la bacchetta davanti alle telecamere per le sue intemperanze, ma poi è la più materna e saggia; Emis Killa è sincero e, dice: una volta mi ha detto che sono un maschio alfa, dominante…ma come?? sono una femmina!”. Parole buone per Max Pezzali che è “rassicurante, una persona che cerca un terreno di comunicazione con tutti.”. Con lui si può parlare di tutto, “ci siamo anche detti cosa eravamo nelle nostre vite precedenti: io una papera, ma anche una splendida dea greca e lui un sasso!”

Intanto ieri sera (mercoledì) si è svolta la terza tornata di blind audition. Quattro concorrenti pugliesi non riescono convincere nessun coach, Dolcenera sceglie Domenico Caringella, della provincia di Bari, e fa salire a 12 i suoi concorrenti. Tra esibizioni in stile pin up che non convincono, ed esibizioni che i coach definiscono piatte, si mette in luce Charles Kablan che fa girare tutti i coach che se lo contendono.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Sanremo, ecco tutti i giovani del festival

In palio tre posti all’Ariston a febbraio. Ecco chi sono 

Addio a Irene Cara, cantante di “Flashdance”

Le fu assegnato l’Oscar per la miglior canzone. Le sue hit indimenticabili sono "What  a feeling" e "Fame"

Leggerissime

Camilla dai bambini con gli orsetti della regina Elisabetta

Gli oltre mille Paddington lasciati come tributo per la morte della sovrana sono stati donati a un asilo di Londra

Wanda Nara e Icardi sono tornati insieme

La conferma nelle foto pubblicate dal calciatore

 
  Diretta

Top News

Frana a Ischia, il fango restituisce i corpi delle vittime. Disposto lo stato di emergenza per un anno

È salito a sette il numero delle vittime della frana abbattutasi ieri sull’isola di Ischia. I soccorritori hanno recuperato il cadavere di una bambina di…

Legge di bilancio, domani l’approdo in Parlamento. Aggiunta l’esenzione Imu per le case occupate. Urso: “Rispetteremo gli obiettivi del Pnrr”

La legge di bilancio approderà domani in Parlamento per essere discussa dalle due Camere. Nell’ultima bozza è stata aggiunta l’esenzione dall’Imu per i proprietari di…

Ucraina, civili in fuga da Kherson a causa dei bombardamenti continui. Gli Stati Uniti: “Ritmo delle operazioni aumenterà a breve”

Esodo di civili dalla città ucraina di Kherson, bombardata notte e giorno dall’esercito russo dopo la ritirata dell’11 novembre. Registrate file di auto, camion e…

Cina, studenti in piazza contro le restrizioni per il Covid. Proteste da Pechino a Shanghai

Centinaia di studenti universitari sono scesi in strada a Pechino per protestare contro le restrizioni anti-Covid imposte dal governo. Proteste anche a Shanghai, dove i…

Locali

Omicidio a Foggia, una persona uccisa a colpi di pistola in un parco. Sospettato un 17enne

Omicidio nel pomeriggio a Foggia. Nicola Di Rienzo, 21 anni, è stato ucciso a colpi di pistola in un parco pubblico, in zona Camporeale. L’agguato…

Cerignola inarrestabile, ancora un successo: è quinto in classifica

Il Monopoli scaccia lo spettro della crisi, battendo 1 – 0 la Virtus Francavilla in un derby molto equilibrato. Continua la striscia positiva del Cerignola,…

Il Bari pareggia a Como. Reti di Cerri e Botta, entrambe su calcio di rigore

E’ deluso chi si aspettava un bari vincente dopo la sosta. Anche a Como l’appuntamento con la vittoria è rinviato ( il Bari non vince…

Ex Ilva, il ministro Urso: “Riequilibrare la governance”. La Uil Taranto: “Comunità stanca, Mittal vada via”

Riequilibrare la governance dell’ex Ilva. È la necessità ribadita in un’intervista dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso. “Siamo in un…

Made with 💖 by Xdevel