Ascolta Guarda

Ucraina, strage di donne e bambini all’ospedale pediatrico di Mariupol. Zelensky torna a chiedere la ‘no-fly zone’

Strage di donne e bambini all’ospedale pediatrico ucraino di Mariupol. Sono 400mila, a quanto si apprende, le persone in trappola con 3000 neonati senza cibo. Proseguono anche i bombardamenti su Kharkiv, mentre un caccia Sukhoi Su-27 si è schiantato su un palazzo del quartiere residenziale di Kiev. Restano intanto aperti i corridoi umanitari con un accordo per il cessate il fuoco in vigore dalle 9 alle 21. Il segretario di Stato americano, Blinken, ha però chiesto l’ampliamento della tregua. Intanto il presidente ucraino, Zelensky, è tornato a chiedere l’istituzione di una ‘no-fly zone’. “Chiudete i cieli”, ha dichiarato, “per quanto ancora volete essere complici?”.

Intanto la diplomazia continua a lavorare. Alla vigilia del vertice tra il ministro degli Esteri russo, Lavrov, e il suo omologo ucraino, Kuleba, promosso dal presidente turco Erdogan ad Antalya, c’è stato un nuovo colloquio telefonico tra il presidente russo Putin e il cancelliere tedesco Scholz. Il Cremlino ha chiesto che i colloqui tengano conto del fatto che “le repubbliche di Donetsk e di Lugansk sono Stati sovrani e indipendenti da riconoscere come tali”. Il portavoce del ministero degli Esteri, Zhao Lijian, ha invece replicato alle accuse del ‘New York Times’, secondo cui i cinesi conoscevano i piani russi. “I responsabili della guerra”, ha spiegato, “sono gli Stati Uniti e la Nato”.

L’Unione Europea, nel frattempo, è pronta a inasprire le sanzioni nei confronti di Russia e Bielorussia. Domani e venerdì i leader europei si incontreranno a Versailles, in Francia. Mentre altri 160 nomi sono stati aggiunti alla ‘black list’ europea, Mosca è pronta a reagire alle sanzioni con interventi mirati alle aree più “sensibili per coloro cui si rivolge”. Secondo i commissari europei Dombrovskis e Gentiloni, la spinta sui prezzi esercitata dal conflitto frenerà la crescita, che sarà inferiore rispetto al 4% previsto per quest’anno. L’agenzia di rating Fitch prevede invece per la Russia il rischio di “un imminente default” del debito. Le principali borse europee hanno recuperato in un solo giorno circa 474 miliardi di euro di capitalizzazione, con Milano che ha sfiorato il +7%.

Nuovo allarme per la centrale nucleare ucraina di Chernobyl, rimasta senza corrente a causa degli attacchi russi. Il ministro degli esteri ucraino Kuleba ha affermato che “entro 48 ore potrebbero esserci perdite radioattive”, invitando la comunità internazionale a chiedere alla Russia di cessare il fuoco per favorire la riparazione della rete stessa. Per l’Agenzia internazionale per l’energia atomica, però, “non c’è alcun impatto critico sulla sicurezza” dallo stop alla corrente.

In Italia, intanto, il presidente del Consiglio, mario Draghi, è intervenuto durante il ‘question time’ alla Camera parlando di “crisi umanitaria senza precedenti” sulla quale l’Unione Europea si è mossa con unità di intenti e ha spiegato che il governo interverrà in maniera rapida e decisa per proteggere famiglie e imprese. Previsti interventi per 16 miliardi di euro con l’Iva al 5% per le utenze del gas. “Faremo le riforme”, ha poi ribadito il premier con riferimento a quella del catasto.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Ron in diretta su Radio Norba

In collegamento con i nostri studi martedì, 17maggio, alle 11

Sport

Leggerissime

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Maneskin, bagno nel mare pugliese

Victoria provoca nuda tra i fiori 

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, tregua per l’acciaieria Azovstal: nella notte evacuati 264 militari ucraini

La Svezia pronta a chiedere l’ingresso nella Nato. Putin: risponderemo all’espansione Nella notte sono stati evacuati i primi 264 militari ucraini dall’acciaieria Azovstal di Mariupol.“Stiamo…

Trova la convivente in casa con un altro uomo e l’accoltella: la ragazza è gravissima. L’uomo piantonato in ospedale

Torna a casa e accoltella la convivente, in camera da letto con un altro uomo. E’ successo nella notte tra sabato e domenica in un…

Covid, in Italia si conferma la tendenza in discesa dei contagi

 In Italia, sono 13.668 i casi di Covid su 104.793 tamponi analizzati. Il tasso di positività scende dal 14% al 13%. Si conferma il trend…

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Locali

Porto Cesareo, molestata 22enne all’uscita di un ristorante. Il fidanzato e gli amici picchiano l’uomo che le si è avvicinato

Un uomo avrebbe molestato all’uscita da un ristorante una ragazza di 22 anni. Per tutta risposta il fidanzato di lei, insieme ad altri tre amici,…

Appalti truccati, torna libero ex vicesindaco di Polignano a Mare. Sei le gare su cui sarebbero state accertate irregolarità

Torna libero l’ex vicesindaco dimissionario di Polignano a Mare, Salvatore Colella, agli arresti domiciliari dal 21 aprile scorso nell’ambito di un’indagine su presunti appalti truccati…

Mafia, chieste 135 condanne per estorsioni e droga nel Barese. Pene richieste anche per boss e capi clan: esercitavano illecito controllo sui territori

Sono 135 le condanne, a pene comprese tra i 20 anni e i 22 mesi, chieste dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari nei confronti di…

Ex Ilva di Taranto, Procura contraria a dissequestro dell’area a caldo. Gli impianti furono sequestrati nel 2012, in seguito fu concessa facoltà d’uso

La Procura di Taranto ha espresso parere negativo in merito all’istanza di dissequestro degli impianti dell’area a caldo dello stabilimento siderurgico presentata il 30 marzo…

Made with 💖 by Xdevel