Ascolta Guarda
BANNER BAGLIONI

Ufo, anticipazioni sul report Usa: non conferma e non esclude natura extraterrestre

Secondo alcuni ufficiali si tratta di oggetti dalla tecnologia avanzata, ma non americani

Il mondo si prepara, forse, al più grande report sul fenomeno Ufo della storia. Entro il 25 giugno, infatti, il governo statunitense è stato obbligato a declassificare una serie di documenti che riguardano avvistamenti fatti dai militari della Marina e dell’Aeronautica negli ultimi 20 anni.

Naturalmente non c’è da aspettarsi grosse ammissioni, ognuno alla fine potrà e dovrà tirare le proprie conclusioni visionando i vari documenti, anche filmati e foto. Però, secondo un’anticipazione del New York Times che ha sentito alcuni ufficiali nell’anonimato, l’Intelligence Usa, in questo report, non confermerà la natura extraterrestre degli Ufo, ma nemmeno la escluderà. E già questa è una notizia interessante considerando come il fenomeno degli Oggetti Volanti Non Identificati, per 70 anni, è stato pressocché sottovalutato e deriso sistematicamente in pubblico.

Nel report che sarà pubblicato a breve vengono esaminati oltre 120 casi di avvistamenti fatti da piloti e ufficiali della Marina statunitense. Tutti con grande esperienza in fatto di volo e aeronautica. Tutti esterrefatti dai movimenti e dai comportamenti di questi oggetti.

Ci sono anche riprese fatte da velivoli e navi militari, come quello pubblicato recentemente e proveniente dalla Uss Omaha. Nel video si vede un oggetto ovoidale che scende lentamente verso il mare. Poi si ferma, balla quasi poco sopra le onde, come a voler salutare la nave e poi improvvisamente scompare, forse sott’acqua, tra lo shock dei testimoni. Il Pentagono ha pubblicato le immagini affermando di non sapere cosa fosse. Sicuramente non un oggetto in possesso dell’esercito americano, ma sicuramente un velivolo con movimenti molto strani.

In Nord America, negli ultimi mesi, proprio in attesa del report declassificato, si sta parlando tantissimo di Ufo in tv. Qualche sera fa sull’argomento è intervenuto anche l’ex presidente Barack Obama. Al ‘The Late Late Show’ sulla CBS, Obama ha dichiarato che “ciò che è vero, e sono serio, è che esistono filmati e immagini di oggetti volanti nei nostri cieli che non sappiamo cosa siano”. Interessante e nello stesso tempo non proprio rassicurante detto da chi, fino a qualche anno fa, aveva accesso alla Casa Bianca.

Nel report del 25 giugno, secondo le fonti del New York Times, si ammetterà che tutti questi avvistamenti non provengono da armi o esperimenti militari americani. Forse potrebbero essere sperimentazioni di Russia e Cina che, secondo gli ufficiali, stavano studiando la velocità ipersonica. Però, sarà scritto nei documenti, non può essere esclusa la natura extraterrestre perché la tecnologia utilizzata da questi oggetti sembrerebbe molto avanzata. Parola di militari della Marina e dell’Aeronautica del più grande e potente esercito del mondo.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Leggerissime

Gli italiani usano il web sempre più

Giovanissimi e donne hanno aumentato l’uso di internet per la ricerca. Tra le tematiche preferite arte, musica, sport, fitness e benessere personale …

Festa dei nonni, in quasi due famiglie su tre salvano il bilancio familiare

Accudiscono i nipoti, preparano i pasti, aiutano i figli nelle attività

 
  Diretta

Top News

Il Nobel per la Fisica assegnato a tre pionieri “dell’infinitamente piccolo”

I segnali più brevi mai creati dall’uomo consegneranno il Nobel per la Fisica ai loro inventori: il premio dell’edizione 2023 è stato assegnato al francese ma…

Meloni al Festival delle Regioni: “L’autonomia procederà senza stop e c’è un’orizzonte di legislatura per le riforme”. Tensioni al corteo di protesta

La premier Giorgia Meloni arriva a Torino, per il Festival delle Regioni, in un clima segnato anche dalle proteste, con un corteo di 300 giovanissimi…

Sospesi i due studenti 17enni del “Romanazzi”: avevano sparato pallini di plastica contro il prof con pistola giocattolo

Il ministro Valditara: “Aiutare i bulli a capire gli errori” Una sospensione compresa tra i 7 e i 14 giorni. È la decisione presa dal…

La Russia pronta a testare un missile nucleare. Il ministro degli Interni Tajani a Zelensky: “Italia lavora a ottavo pacchetto di armi”

La Russia potrebbe essere pronta a testare un missile a propulsione nucleare. È quanto mostrano le immagini satellitari di una remota base di Mosca pubblicate…

Locali

Stellantis Melfi, per la prima volta in Italia si produrranno auto straniere. Esultano i sindacati per il rilancio della fabbrica

Svolta storica per lo stabilimento Stellantis di Melfi. Dall’ultimo quadrimestre del 2024 saranno prodotte auto tedesche e francesi. Si partirà con il marchio Ds, derivato…

Spari al prof, per i ragazzi sospesi predisposto un progetto rieducativo. La dirigente: “In linea con le parole del Ministro”

La sospensione fino a 14 giorni da scuola per i due studenti dell’istituto Romanazzi di Bari, che hanno portato e usato a scuola una pistola…

Omicidio Stasi a Francavilla Fontana, l’indagato confessa di aver sparato: “Ma non volevo uccidere”

Luigi Borracino, il 18enne in carcere da maggio perché accusato di aver ucciso con alcuni colpi di pistola il 19enne Paolo Stasi sul portone di…

Lo arrestano mentre guarda la tv in camera, era latitante da giugno nel Barese

Lo hanno catturato mentre guardava tranquillamente la tv in camera da letto. Arrestato dai carabinieri a Mola di Bari un latitante barese di 50 anni.…

Made with 💖 by Xdevel