• Scarica l'app

Sanremo – Amadeus, Fiorello, Ferro e le donne

Sanremo – Amadeus, Fiorello, Ferro e le donne

Presentato oggi il cast del festival numero 70

Il festival di Sanremo si colora di rosa. Saranno otto le donne che affiancheranno il conduttore e direttore artistico della settantesima edizione del festival Amadeus.
Antonella Clerici, Diletta Leotta, i volti del tg1 Emma D’Aquino e Laura Chimenti, Francesca Sofia Novello, modella fidanzata di Valentino Rossi, erano presenti con Amadeus alla conferenza stampa di presentazione del festival che si è tenuta oggi. A loro si aggiungeranno  Monica Bellucci, Mara Venier, Sabrina Salerno e la conduttrice albanese Alketa Vejsiu.
Confermata la presenza di Rula Jebreal, la giornalista italopalestinese che Amadeus aveva già incontrato a settembre. In lei ha individuato una figura di spessore che potesse parlare di donne.
Non ci sarà Michelle Obama, personaggio troppo costoso per la Rai, ma calcherà il palco dell’Ariston la fidanzata di Cristiano Ronaldo.
Ospite di tutte le cinque serate sarà Rosario Fiorello che in conferenza stampa al telefono esordisce dicendo: “Ama, mi hai messo gia’ ansia..Io non so ancora una minchia di niente di cosa faro’, non lo so, l’hai capito che non lo so. Cu mu feci fare..?”

Tiziano Ferro sarà parte dello spettacolo per le cinque serate del festival e in un video trasmesso nel corso della conferenza stampa dice: “Sara’ fantastico fare parte del cast di Sanremo. Amadeus ha realizzato un sogno. Sanremo mi ha fatto diventare sognatore: lo guardavo da piccolo immaginando di fare quello nella vita. A 40 anni essere felice come un bambino di 8 e’ una fortuna”.
Tiziano promette: ” Succederanno cose belle, divertenti e anche emozionanti. Amadeus e’ persona appassionata, merita quello che sta vivendo adesso. Sara’ una bella, bella edizione. Non vedo l’ora di esserci”.
A proposito delle canzoni, il direttore artistico garantisce che sarà un festival che guarderà al presente e al futuro. Ospiti confermati Roberto Benigni che, dice sempre Amadeus, “farà qualcosa di memorabile per la storia delle televisione”, la cantante Dua Lipa e Johnny Dorelli. Confermata la partecipazione di Massimo Ranieri che si esibirà con Tiziano Ferro e Mika.
“Su altri nomi stiamo lavorando per chiudere i contratti – conferma il direttore artistico -vorremmo Al Bano e Romina, con un inedito scritto da Malgioglio, Zucchero e Ultimo. Speriamo di averli”.

Appuntamento dal quattro all’otto febbraio al Teatro Ariston.

Angela Tangorra