Ascolta Guarda

A Cannes vince la regista Julia Ducournau

Standig Ovation per Marco Bellocchio. La gaffe di Spike Lee

E’ una Palma d’oro storica quella del 2021. Il primo premio del festival del cinema è andato al film “Titanie”, lavoro definito estremo e spettacolare della francese Julia Ducournau, la seconda regista premiata nella lunga storia del festival (la prima “Lezioni di Piano” di Jane Campion, 28 anni fa).

Spike Lee, presidente della giuria, ha decisamente  lasciato il segno. A inizio cerimonia è stato protagonista di una clamorosa gaffe:all’inizio delle premiazioni si è  fatto sfuggire a bassa voce, ma a microfono aperto, “la Palma d’oro e’ Titane”. La platea è rimasta incredula e la serata si è svolta in un clima tragicomico con Spike Lee che non si è più ripreso nonostante le scuse rivolte a tutti. 

Spike Lee indossava un abito dipinto  alla Magritte con sfumature Rainbow, stava per combinare un’altra  proprio al momento della consegna della Palma d’oro.  Stava annunciando il nome del vincitore mentre toccava alla luminosa Sharon Stone  dire la frase ispirata prima di pronunciare il titolo Titane. 

“Devo fare le mie scuse a tutti, ai miei colleghi, al festival e anche agli artisti a cui batteva il cuore per il pasticcio che ho combinato”, si è poi scusato incontrando la stampa. “Dovete sapere che io adoro lo sport e quando finisce una partita la prima cosa che annunci e’ il risultato. Per questo sono andato troppo in fretta verso il finale”.

La vincitrice ha dichiarato:  “Il mio film non e’ perfetto, qualcuno dice che e’ mostruoso. Ma la mostruosita’ che attraversa il mio lavoro e’ una forza che rompe la cosiddetta normalita’. Grazie alla giuria, ha accettato un mondo piu’ fluido e inclusivo”, ha aggiunto mentre sul palco veniva raggiunta dai protagonisti del film potente e transgender, con Agathe Rousselle nei panni di una creatura straordinaria e Vincent Lindon in quelli di un pompiere bodybuilder.

Grande emozione per la standing ovattino per Marco Bellocchio, regista italiano che ha ricevuto la palma d’oro d’onore. Bellocchio si è commosso, contrariamente al suo solito aplomb, dopo che Paolo Sorrentino gli ha consegnato il premio e gli oltre 2000 presenti nella sala Lumiere erano in piedi per lui per concedergli l’applaudo fragoroso. 

“Voglio condividere il premio con miei figli Pier Giorgio e Elena, il produttore Simone che e’ quasi un figlio adottivo e il grande Michel Piccoli che voglio assolutamente ricordare”, ha detto citando insieme a Piccoli anche Anouk Aimee che furono premiati per il mio “Salto nel vuoto” nel ’79″.

Angela Tangorra

Foto dal profilo instagram di Marco Bellocchio

Musica & Spettacolo

Britney Spears spiata persino in camera da letto

In un documentario del NYT è stata documentata la sorveglianza a cui era sottoposta la cantante

Leggerissime

Il cane è l’animale preferito dagli italiani

In casa degli italiani anche pesci, roditori e animali esotici

“Azzurri d’Europa 2020”, un libro per celebrare la vittoria dell’Italia a Euro 2020

Gli autori sono Stefano Ferrio e Gianni Grazioli, direttore generale dell’Assocalciatori

 
  Diretta

Top News

Via libera del Cts alla terza dose per fragili e sanitari

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per…

‘No Green Pass’, tensione a Milano: scontri con la Polizia

Migliaia di ‘No Green Pass’ hanno manifestato in diverse città italiane. Alta tensione a Milano, dove un gruppo di circa 2mila persone ha tentato di…

Mattarella a Conversano per ricordare Di Vagno. Emiliano: “Lottiamo per la democrazia”

Un Tricolore disteso sull’ingresso del Teatro Norba, la folla ordinata ad attenderlo, gli applausi, e un “grazie, Presidente! Ciao Presidente!” dei cittadini. Così è stato…

Lady Huawei torna a casa in Cina: “senza un Paese forte non avrei la mia libertà”

E’ stata rilasciata dalla giustizia canadese e ha fatto rientro a casa in Cina la figlia del fondatore di Huawei e ad del colosso cinese…

Locali

A Bari nasce Polittica, la scuola di formazione politica, dal 20 al 24 ottobre

Formare e avvicinare i giovani alla politica. È l’obiettivo di “Polittica”, la scuola di formazione politica promossa dall’associazione “La giusta causa”, in programma a Bari…

Elezioni amministrative: nel tarantino 9 Comuni alle urne

Ginosa, Grottaglie, Massafra e San Giorgio Jonico i centri più grandi In provincia di Taranto sono 9 i Comuni che andranno alle urne il 3…

Elezioni amministrative, nel Barese 5 Comuni al voto

Non regge l’alleanza giallorossa. A Triggiano derby nel centrosinistra Sono cinque i comuni della provincia di Bari in cui si andrà alle urne il 3…

Covid, contagi e ospedali: situazione stabile in Puglia e Basilicata

Continua a restare stabile il contagio da Covid in Puglia. Nelle ultime 24 ore sono stati 186 i nuovi casi positivi su oltre 14.500 tamponi…

Made with 💖 by Xdevel