Ascolta Guarda

Artisti Battiti Live 2024

Banner Battiti Regone Puglia

Addio al padre del “pensiero debole”: il filosofo Gianni Vattimo scompare a 87 anni

Morto ieri in un ospedale del Torinese a 87 anni Gianni Vattimo, filosofo del “pensiero debole” ed ex parlamentare europeo. A dare la notizia è stato in un post su Facebook Simone Caminada, 38 anni, assistente e compagno per 14 anni del filosofo.
Vattimo, nato a Torino il 4 gennaio del 1936, era figlio di un poliziotto originario della Calabria, morto quando aveva solo un anno e mezzo. E’ stato attivo membro della Gioventù Studentesca di Azione Cattolica e ha contribuito alla rivista Quartodora, dimostrando fin da allora il suo spirito critico e il suo profondo impegno sociale.
Si può considerare il più grande analista del pensiero di Martin Heidegger, dopo aver studiato con maestri come Karl
Löwith e Hans Georg Gadamer. Antidogmatico, convinto sostenitore del fatto che non si può raccontare in modo filosofico o scientifico l’ordine autentico delle cose, ha criticato ogni posizione metafisica. Con Pier Aldo Rovatti ha curato nel 1983 una raccolta di saggi sul pensiero debole, di cui è stato considerato il massimo esponente. Ha sempre cercato di rendere accessibili le sue teorie anche al pubblico meno colto, con una scrittura molto semplice e chiara. Si dichiarava comunista ma “non in senso veteromarxista’ ed era molto religioso. Si definiva “omosessuale e cristiano” ed è stato considerato un precursore delle tematiche Lgbtq.
Oltre a essere stato professore dell’università di Torino, ha insegnato anche all’estero e ha ricevuto lauree honoris causa da prestigiose università internazionali. E’ stato anche europarlamentare per due legislature prima nei Democratici di sinistra nel 1999 e poi con l’Italia dei Valori di Di Pietro nel 2009, ed ha contribuito alla divulgazione della filosofia conducendo programmi televisivi per la Rai con gli amici Furio Colombo e Umberto Eco e collaborando con La Stampa.

Negli ultimi anni la relazione con il compagno era finita sulle cronache giudiziarie. Vattimo avrebbe voluto unirsi a Caminada civilmente, ma la Procura di Torino ha sospeso l’unione in attesa della sentenza: secondo quanto stabilito dal Tribunale di Torino il compagno del filosofo avrebbe cercato di ottenere l’eredità, isolando l’intellettuale e prendendo il controllo del suo patrimonio.

“Con la scomparsa di Gianni Vattimo se ne va una mente illuminata, un grande filosofo e un punto di riferimento nel panorama culturale italiano, internazionale e di una terra, il Piemonte, che è stata e sarà sempre la sua casa”. Così il presidente della Regione, Alberto Cirio, esprime il suo cordoglio per la morte del filosofo torinese.

“Gianni Vattimo ha rappresentato un punto di riferimento della filosofia contemporanea e dell’impegno politico per la libertà”. Così, sui social, il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo. “Lascia un grande vuoto in tutti noi e nella sua Torino cui tanto era legato”, aggiunge il primo cittadino. 

“Con Gianni Vattimo ci lascia una delle menti più fini e illuminate del pensiero del Novecento. Un filosofo che ha impreziosito la conoscenza, ma anche un uomo che ha saputo dimostrare l’importanza dell’impegno civile e politico”. Con queste parole l’ex sindaca di Torino, Chiara Appendino, parlamentare M5s, ricorda sui social lo studioso torinese. “Ai suoi affetti le mie più sentite condoglianze”, aggiunge Appendino. 

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Questa sera nuovo appuntamento con “Cornetto Battiti Live” su Canale5

Tra gli ospiti della terza puntata: Alessandra Amoroso, Angelina Mango, Mahmood, Fedez, Emis Killa, Annalisa, Tananai

Russell Crowe a Polignano a Mare

Il gladiatore non ha resistito al mare pugliese

Sport

Tennis, Berrettini vince il torneo di Gastaad. Battuto in finale il francese Halys

L’azzurro: “Ora massima concentrazione in vista degli US Open”

Leggerissime

Estate al mare, l’Italia non è un paese per nuotatori: solo 4 su 10 sanno come muoversi correttamente in acqua

Il sondaggio in occasione della campagna nazionale "Prevenzione incidenti ed annegamenti in età pediatrica"

Stampa scocche di auto elettriche in 60 secondi: l’invenzione dell’italiano Dioni premiata in Europa

Giga Press è già usata da molti dei produttori mondiali di auto elettriche

Sidebar over sound music fest

 
  Diretta

Top News

Giornalista aggredito davanti a un circolo di estrema destra a Torino. Identificati due presunti autori del pestaggio

Un giornalista del quotidiano ‘La Stampa’, Andrea Joly, è stato aggredito ieri a Torino all’esterno di un locale, chiamato ‘Asso di Bastoni’, frequentato da militanti…

Biden si ritira dalla corsa alla Casa Bianca, boom di donazioni per Kamala Harris. Trump: “Battere lei sarà più facile”

Boom di donazioni per i democratici da quando il presidente uscente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha annunciato il ritiro dalla corsa per la Casa…

Biden si ritira dalla corsa alla rielezione alla Casa Bianca e appoggia Kamala Harris al suo posto

Il presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden, si è ufficialmente ritirato dalla corsa alla rielezione alla Casa Bianca. Lo ha annunciato lui stesso attraverso…

Vigili del fuoco morti in incendio a Nova Siri, allestita la camera ardente a Matera. Centinaia di persone hanno reso omaggio alle salme, domani i funerali

E’ stata allestita a Matera la camera ardente per rendere omaggio a Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. I  due, entrambi di 45 anni, il 17…

Locali

Ricettazione di componenti di auto rubate, nel foggiano arrestate tre persone

Nascondevano in un furgone e all’interno di un deposito componenti di auto risultate rubate. È l’accusa che a Foggia ha portato all’arresto di tre persone,…

Cede parte di una giostra del luna park a Gallipoli, feriti alcuni ragazzini

Momenti di paura ieri sera a Gallipoli, nel leccese, per il cedimento di parte di una delle giostre del luna park sul lungomare Galilei. Feriti…

Ventenne cade dalla moto e muore a Bari a due passi dal sacrario militare

Un giovane di 20 anni che viaggiava in moto è morto domenica pomeriggio in un incidente stradale a Bari su via Gentile, non lontano dal…

Rapina in discount a Sannicandro, banditi fuggono con l’incasso

Una rapina è stata compiuta ieri sera in un discount di Sannicandro, nel barese. Due persone, armate e con il volto coperto, hanno fatto irruzione…

Made with 💖 by Xdevel