Ascolta Guarda

Autolavaggio con discarica abusiva, una denuncia a Locorotondo

La Guardia di finanza ha scoperto lo sversamento illecito di rifiuti pericolosi e acque reflue

Un autolavaggio non autorizzato con accanto una discarica abusiva sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nelle campagne di Locorotondo, nel Barese. Il proprietario del terreno è stato denunciato per reati ambientali. Avrebbe sversato illecitamente le acque reflue dell’autolavaggio e rifiuti speciali e pericolosi, tra i quali pneumatici usati e materiali ferrosi. L’intera area è stata sequestrata, oltre a tutte le attrezzature utilizzate per il lavaggio degli automezzi e per la gestione della discarica abusiva.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Alfa in diretta su Radio Norba

Sarà ospite martedì 5 marzo alle 16

Chiara Ferragni: “L’allontanamento con Federico non è una strategia”

Sui rapporti con lui dice: “Ci siamo sentiti in questi giorni. Vediamo”. Sul pandoro gate: “Se anche solo una persona ha capito che comprando il…

 
  Diretta

Top News

Spiragli di pace a Gaza. Continua la tensione nel Mar Rosso

Ci sono finalmente spiragli per una tregua duratura a Gaza che favorisca un nuovo scambio di prigionieri. Secondo Washington, Israele ha accettato «più o meno»…

Terremoto ai Campi Flegrei avvertito anche a Napoli ma senza danni

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata poco dopo le 10 nell’area dei Campi Flegrei, seguita da altri fenomeni di intensità minore.…

Bilaterale Italia-Canada a Toronto, Meloni incontra Trudeau: sul G7 lavorare per pochi risultati, ma concreti

Poi la premier scherza sul vertice che si terrà in Puglia: contenta che sarai lì, potrai assaggiare le tradizioni italiane “Sul G7 e sulla nostra…

Chico Forti torna in Italia. Tajani: “Una promessa mantenuta da questo Governo”. Del caso si era interessato anche Bocelli

Forti, originario di Trento, è stato condannato all’ergastolo per omicidio premeditato, ma da sempre si professa innocente “Sono felice di annunciare che dopo 24 anni…

Locali

“Siete arrivati in ritardo”, botte agli operatori del 118 a Foggia. Il malato trasportato in ospedale scortato dalla polizia

Calci e pugni agli operatori del 118 perché troppo lenti. E’ accaduto ieri mattina a Foggia. Stando a quanto ricostruito, i sanitari sono stati aggrediti…

Omicidio di mala nel Salento, confessa il killer

Il presunto killer di Antonio Amin Afendi, 33 anni, ucciso a colpi di pistola sabato mattina in pieno centro a Casarano, in provincia di Lecce,…

Voto di scambio a Bari, indagata anche l’assessora regionale Maurodinoia? Lei: “Lo apprendo dalla stampa”

L’assessore regionale pugliese ai Trasporti, Anita Maurodinoia, in una nota, ha fatto sapere di aver appreso solo dalla stampa di essere indagata nell’ambito dell’inchiesta sul…

Casarano, ucciso a colpi di kalashnikov in pieno giorno. Cinque anni fa scampò a un agguato simile

Cinque anni fa era riuscito a scampare all’agguato tesogli da un 24enne, poi fermato. Antonio Amin Afendi, 31 anni, con precedenti, stavolta non è riuscito…

Made with 💖 by Xdevel