Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Brucia la discarica La Martella a Matera, i sindaci del nordbarese sono preoccupati

L’incendio che da ieri sta bruciando la discarica di La Martella a Matera non si è ancora spento. Il sindaco Domenico Bennardi, in un post su facebook, fa sapere che rimangono chiuse sia la SP6 Matera-Gravina sia la SP8 Matera Grassano. Nei prossimi giorni una variabile importante sarà costituita dal vento. Oggi comincia il il monitoraggio di Arpab, l’agenzia per la protezione ambientale lucana. Sono stati attivati tavoli in prefettura a oltranza fino a cessato allarme. Il rogo è tuttavia sotto controllo anche se i Vigili del fuoco continuano a lavorare nella struttura per coprire i focolai ed evitare che le fiamme possano riprendersi. Ieri era stato necessario anche l’intervento di un elicottero.

Dal punto di vista dell’ origine dell’incendio, si sta indagando nella direzione di una causa fortuita legata al
cantiere di bonifica in attività nella discarica da circa una settimana.

Intanto, il sindaco di Matera, Domenico Bennardi, ieri sera ha emesso un’ordinanza che stabilisce – per alcune zone vicine alla discarica – il divieto di raccolta e consumo di prodotti ortofrutticoli coltivati, il divieto di pascolo degli animali e l’indicazione di tenere gli animali da cortile “in stabulazione chiusa” e “il divieto di raccolta ed utilizzo dei foraggi
freschi per l’alimentazione degli animali provenienti dall’area interessata”.

Oggi il lavoro è quello di mettere definitivamente in sicurezza la discarica, dalla quale non si leva più il fumo nero. Ma dai sindaci del Nordbarese, i cui comuni sono vicini a Matera, arriva l’allarme. “L’odore di bruciato credo lo sentiate come lo sento io. L’aria che stiamo respirando è terribile, lo affermo anche se non abbiamo i risultati dell’Arpa. Tenete chiuse le finestre e se potete restate a casa”, spiega ai cittadini il sindaco di Altamura (Bari), Rosa Melodia. “Al tavolo della sicurezza, a cui ho partecipato su invito del prefetto di Matera Argentieri, è stata sottolineata la necessità di monitoraggio dell’aria in tutto il territorio compreso tra Matera Altamura e Gravina, soprattutto da parte di Arpab e Asl Mt. Intanto – dice Melodia – anche ad Arpa Puglia è stato richiesto, anche grazie all’intervento della prefetta di Bari Bellomo, di monitorare eventuali innalzamenti dei valori limite sul territorio”.
Il sindaco di Gravina in Puglia, Alesio Valente, conferma che il fumo proveniente da Matera ha invaso anche la sua città, invitando “a tenere chiuse le finestre e restare il più possibile a casa o comunque usare le mascherine” e anticipando che dalle prime verifiche effettuate dall’Arpa “non emergerebbero problemi per la salute”. una stoccata, poi, al primo cittadino di Matera, commentando una sua frase “infelice” per aver detto che “fortunatamente il vento spira verso Gravina e Altamura e quindi non ci sono problemi per la città di Matera. “L’ambiente è uno solo – commenta Valente – e poi la discarica si trova nel suo Comune, e’ giusto che intervenga con forza”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Lady Gaga a Como per cantare a un matrimonio

La star è in Italia per prendere parte al matrimonio del miliardario inglese Howard

“Scendiamo in piazza” arriva a Bari

Il progetto promosso da Ace e l’associazione Retake  coinvolge 4 artiste pugliesi e sostiene la volontà dei cittadini di riappropriarsi degli spazi urbani per farli…

Leggerissime

Brad Pitt: “La gioia è una scoperta recente. Ho sofferto di depressione”

L’attore di Hollywood si confessa in una intervista e racconta i mali della sua anima

Il segreto per una buona frittura lo spiega la fisica

La scienza spiega quando si raggiunge la giusta temperatura dell’olio

 
  Diretta

Top News

G7, Biden: “Investiremo 600 miliardi in infrastrutture”. Draghi: “Eliminare per sempre la dipendenza dall’energia russa”

Un piano da 600 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni per infrastrutture, ambiente, sanità e tecnologie sicure in tutto il mondo. È la risposta…

Covid, sale l’incidenza in Italia, 24%. Stabile il numero dei decessi giornalieri

In Italia su 199.340 tamponi analizzati – tra molecolari e antigenici – 48.456 sono risultati positivi. Incidenza al 24,8%, in aumento rispetto a ieri, 21.8%.…

Ucraina, la denuncia di Kiev: “Missili dalla Bielorussia”. Putin annuncia: “Daremo missili a corto raggio a Minsk”

L’Ucraina ha denunciato il primo caso di raid missilistico dal territorio bielorusso. Il tutto poche ore prima che il presidente russo, Vladimir Putin, annunciasse che…

Covid, in Italia calano decessi e tasso di positività. Stabili i ricoveri in terapia intensiva

In Italia, su 258.456 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 56.386 sono risultati positivi. In calo i decessi, passati dai 51 di ieri ai 40 di…

Locali

Ballottaggi in Puglia e Basilicata, a Barletta vince l’uscente Cannito. Policoro riconferma Bianco. Minervini rieletto a Molfetta. Tutti i risultati

Sono terminati i ballottaggi per l’elezione del sindaco negli 11 comuni, tra Puglia e Basilicata,. Unico capoluogo di provincia, Barletta. Qui il sindaco uscente di…

Covid: in Puglia altri tremila casi e un decesso, dati stabili in Basilicata

In Puglia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.022 nuovi casi positivi al coronavirus su 12.494 test analizzati, con un tasso di incidenza del…

Rubano in un’abitazione, poi appiccano il fuoco: si cercano due individui nel Leccese

Un incendio è scoppiato la scorsa notte all’interno di un’abitazione ad Acquarica-Presicce, nel Leccese, in via Cesare Battisti. Sul posto è giunta una squadra dei…

Incendi: in Puglia bruciano 150 ettari, distrutta pineta a Minervino Murge

Una pineta è stata completamente distrutta dalle fiamme nel territorio di Minervino Murge, nella Bat, dove da ieri pomeriggio è scoppiato un incendio che interessa…

Made with 💖 by Xdevel