Ascolta Guarda

Capodanno in musica, a Bari lo show in diretta su Canale 5 coprodotto da Radionorba

Per il secondo anno consecutivo il Capodanno di Canale 5 sarà trasmesso in diretta da piazza Libertà a Bari.
Promosso da RadioMediaset in partnership con Radionorba, l’evento sarà all’insegna della grande musica italiana, presentato da Federica Panicucci, indiscussa regina della notte di San Silvestro firmata Mediaset.
A partire dalle ore 21 sul palco si avvicenderanno musicisti e grandi interpreti che hanno fatto la storia della canzone italiana, insieme agli idoli dei più giovani che hanno dominato l’airplay radiofonico e trionfato negli streaming. Con loro, i talenti rivelazione dell’ultima stagione musicale e una grande sorpresa che infiammerà la piazza di Bari e il pubblico televisivo.
Il cast è infatti formato da nomi di primo piano: J-Ax, Francesco Renga, Nek, Fabrizio Moro, Raf e Tozzi, Rovazzi, Anna Tatangelo, Shade, Annalisa, Giordana Angi, Elodie, Mondomarcio, Fred De Palma, Riki, Didi, Marianne Mirage e il vincitore della prima music battle in lattina, “Coca-Cola Future Legend”.
Sul palco del Capodanno in Musica saliranno anche i ragazzi della scuola di Amici 19, che si esibiranno in una straordinaria performance di canto e ballo.
Insieme a Federica Panicucci sul palco e nel backstage, dove saranno allestite le postazioni radio, Daniele Battaglia e Dario Spada di Radio 105, Chiara Tortorella e Fernando Proce insieme al team del suo programma di R101, Tamara Donà e Roberta de Matthaeis di Radio Monte Carlo, Katia Giuliani e Leonardo Fabrizi di Radio Subasio e Alan Palmieri e Antonella Caramia di Radionorba racconteranno la lunga notte.
L’intero evento sarà trasmesso a partire dalle ore 21 in diretta su Canale5 e in contemporanea su Radio 105, R101, Radio Monte Carlo, Radio Subasio e Radionorba.
Dopo la mezzanotte, il dj set di Max Brigante e l’energia del suo show Mamacita faranno ballare la piazza a ritmo di reggaeton, hip-hop & trap e R’n’B.
La regia sarà firmata da Luigi Antonini.
“Possiamo dire che Bari si conferma una città da prima serata”, ha esordito il sindaco Antonio Decaro in conferenza stampa a Milano. “In questi anni abbiamo lavorato, portando avanti relazioni importanti, come quella con il Gruppo Norba e con i responsabili di Mediaset, ma abbiamo fatto anche un lungo lavoro su noi stessi per migliorare le nostre capacità organizzative e l’attrattività della città. Bari ha uno straordinario pubblico che in questi anni ha premiato le scelte artistiche riempiendo le piazze e non facendo mai mancare calore e supporto agli eventi organizzati. Sono onorato e contento che Mediaset abbia scelto nuovamente Bari per un appuntamento così importante per il loro palinsesto e sono anche orgoglioso di come la mia città ha saputo rispondere in questi anni, sotto tantissimi punti di vista. Questo credo sia dovuto all’esperienza amministrativa maturata e alla capacità di accoglienza dei cittadini e alla presenza di Radio Norba, che si è distinta sul territorio nazionale per capacità e lungimiranza. Io credo che Mediaset abbia toccato con mano l’impegno e l’amore che tutti ci mettiamo per la buona riuscita di questo evento e per il lavoro che ognuno di noi porta avanti quotidianamente per la crescita del nostro territorio. Nell’ultima notte dell’anno la buona musica entrerà nelle case di milioni di italiani insieme alle immagini di Bari e della Puglia”.
“Siamo felici per Bari e per la Puglia che ancora una volta saluteranno il nuovo anno con un grande show prodotto da Radionorba e con l’importante vetrina della rete ammiraglia di Mediaset”, ha sottolineato Marco Montrone, presidente di Radionorba. “Quella di RadioMediaset e Canale 5 è un’importante attestazione di stima nei nostri confronti, una partnership della quale siamo molto orgogliosi e da questa rinnovata collaborazione nascerà uno spettacolo che porterà Bari e la Puglia nelle case, nelle auto e su tutti i dispositivi digitali di milioni di italiani. E permetterà ai pugliesi, ma anche ai tanti turisti che arriveranno in Puglia per la notte più lunga dell’anno, di godere l’esperienza in piazza e cominciare il 2020 con entusiasmo e senso di partecipazione ed appartenenza”.

Musica & Spettacolo

Checco Zalone canta “Sulla barca dell’oligarca”

La nuova irresistibile canzone dell'attore e regista pugliese che si prepara ad un tour in tutta Italia

Maneskin protagonisti a Cannes

La band italiana alla festa per il lancio di “Elvis”, il film di Baz Luhrmann 

Sport

La Roma vince la Conference League. Feyenoord battuto di misura

Decide un gol di Zaniolo nel primo tempo. Primo trofeo giallorosso per Mourinho

Milan, Ibrahimovic operato al ginocchio. Per lui uno stop tra i 7 e gli 8 mesi

Intervento programmato da tempo per risolvere l’instabilità dell’articolazione

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Strage nella scuola elementare in Texas, la polizia fa mea culpa. Il padre del killer: “Doveva uccidere me”

La polizia del Texas fa mea culpa.  “E’ stato un errore non fare irruzione nell’aula” della scuola elementare di Uvalde dove Salvador Ramos ha massacrato…

Russia – Ucraina, Donbass assediato, Zelensky accusa Mosca di genocidio. Nel pomeriggio telefonata con Draghi per risolvere la crisi alimentare

 Le forze russe avanzano nel Donbass. Due citta sono assediate. Sono  Severodonetsk e Lyschansk letteralmente accerchiate dalle truppe nemiche. Il presidente ucraino  Zelensky denuncia “Vogliono…

Incendio a Vulcano, polemiche su focolai innescati da troupe fiction televisiva

Dureranno a lungo le polemiche sulle cause dell’incendio che ha distrutto a metà la vegetazione dell’isola di Vulcano. Unica certezza è l’origine del rogo, partito…

Padova, neonata ricoverata per emorragia cerebrale risulta positiva alla cocaina

È stata trovata positiva alla cocaina una neonata di sei mesi. La bimba era ricoverata da inizio maggio nell’ospedale di Padova per emorragia cerebrale. Sul…

Locali

Nuovo pentito nella “società” foggiana: Patrizio Villani ha deciso di collaborare con la giustizia

Patrizio Villani, 45 anni, allevatore di San Marco in Lamis legato al clan Sinesi-Francavilla, una delle tre batterie al vertice della mafia di Foggia, lo…

Picchia l’ex compagna a bastonate, arrestato operaio a San Nicandro garganico

Avrebbe picchiato a bastonate l’ex compagna e le due figlie di lei. Un operaio di 40 anni di San Nicandro Garganico (Foggia) è stato arrestato…

Ginecologo barese arrestato per violenza sessuale, chiuse le indagini: venti le denunce raccolte dalla Procura

La Procura di Bari ha chiuso le indagini sul ginecologo barese 69enne Giovanni Miniello, arrestato il 30 novembre 2021 per violenza sessuale aggravata su due…

Tentata concussione, assoluzione con formula piena per l’ex pubblico ministero di Trani Antonio Savasta

Assoluzione con formula piena per l’ex pubblico ministero di Trani, Antonio Savasta. Il gup del Tribunale di Lecce Sergio Tosi l’ha assolto “perché il fatto…

Made with 💖 by Xdevel