Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Caso Haggis, il regista ai domiciliari: “La sua versione non coincide con il consenso non libero o revocato dalla presunta vittima”

Il regista canadese premio Oscar resta agli arresti domiciliari in una masseria di Ostuni, nel Brindisino, dove si trova perché co-fondatore dell’Allora Fest, la rassegna cinematografica internazionale alla sua prima edizione. L’ha deciso il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Brindisi. Il regista è ai domiciliari da domenica scorsa, quando è stato arrestato con le accuse di violenza sessuale e lesioni personali aggravate nei confronti duna donna inglese di 28 anni, aspirante consulente cinematografica. Nell’ordinanza che conferma i domiciliari almeno fino all’incidente probatorio dei prossimi giorni, si legge che la donna avrebbe confidato le presunte violenze sessuali subite dal regista 70enne, e poi ogni volta sarebbe tornata da lui, in un b&b di Ostuni, finendo di nuovo vittima di abusi.
Stando alla denuncia della donna, raccolta dagli agenti all’alba del 15 giugno dopo averla soccorsa “in stato confusionale” nell’aeroporto di Brindisi, dove il regista l’aveva lasciata poco prima, da domenica 12 giugno, per i tre
giorni consecutivi, lui l’avrebbe costretta a subire rapporti sessuali non consenzienti. Nel racconto, contenuto
nell’ordinanza, la donna ha riferito anche che per tre volte si sarebbe allontanata da lui, sempre durante il giorno, confidando le presunte violenze subìte prima a un medico, poi a una farmacista e anche a diversi amici. Poi tutte le volte sarebbe tornata in albergo per stare ancora con il regista. E’ lei stessa a spiegarlo al medico dell’ospedale di Ostuni con il quale per primo si sarebbe confidata. Dopo essersi fatta medicare a seguito del primo presunto episodio di violenza, la 28enne ha riferito nella denuncia di aver deciso “di scrivere e far leggere al medico due bigliettini”, ma poi li avrebbe “cestinati per timore che giungesse Haggis”. Il medico, letti i biglietti, le avrebbe chiesto, stando sempre al racconto della donna, “se si sentisse sicura a rientrare in struttura con l’uomo e lei -si legge sempre nell’ordinanza- trovandosi da sola in Italia e quindi non sentendosi sufficientemente protetta, minimizzava l’accaduto nella speranza, tra l’altro, che Haggis iniziasse davvero una relazione amorosa con lei”.
Quello che dal racconto della donna emerge, stando all’ordinanza, che ogni volta la donna torna sperando appunto in
una relazione sentimentale col regista. Agli agenti che l’hanno soccorsa in aeroporto all’alba del 15 giugno, la donna ha descritto se stessa come “scioccata e, perciò, silente” di fronte alle violenze dell’uomo, “impietrita dalla paura”. Un racconto che dovrà ripetere dinanzi ad un giudice nell’incidente probatorio, durante il quale al momento non è previsto un faccia a faccia tra i due. Il regista da subito si è dichiarato innocente, ammettendo i rapporti fisici ma definendoli sempre “consenzienti”. Una versione “allo stato non idonea – secondo la giudice – a demolire il quadro indiziario” sulla violenza sessuale, “laddove vi sia un consenso non libero o revocato dalla vittima”. 

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Chiara Ferragni, la prima volta a Gallipoli

L’influencer ha accompagnato il marito Fedez in Puglia per Battiti Live. Ha cucinato le orecchiette e scoperto il mare di Gallipoli …

Musica in lutto, è morta Irene Fargo

Fu due volte a Sanremo dove arrivò seconda. Renato Zero: "Io ti penserò e farò in modo che la mia musica ti arrivi e ti…

Leggerissime

Pellè sposa a Ostuni la modella ungherese Viktoria Varga

Matrimonio pugliese per l'ex attaccante della nazionale 

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

 
  Diretta

Top News

Svezia, uccisa una donna durante un evento politico: secondo i media l’attentatore è legato a un gruppo neonazista

Tragedia in Svezia, dove una donna di 60 anni è stata accoltellata e uccisa da un uomo sulla trentina mentre assisteva a una convention di…

Estradato il boss Rocco Morabito, tra i più pericolosi narcotrafficanti al mondo

Rocco Morabito, uno dei più potenti boss al mondo, capace di spostare ingenti quantitativi di droga, è stato estradato dal Brasile, al termine di un…

Covid, in Italia incidenza stabile al 28%

In Italia, su 380.035 tamponi analizzati – molecolari e antigenici – 107.786 sono risultati positivi. Incidenza al 28,4%, stessa percentuale di martedì. Sono 72 i…

Johnson assediato per lo scandalo Pincher, il suo governo perde pezzi. Decine di dimissioni

Boris Johnson in una tempesta con pochi precedenti in Inghilterra. Il primo ministro inglese è stato travolto dallo scandalo Pincher e il suo esecutivo perde…

Locali

Aggressione omofoba nel parco Rossani, la Procura di Bari apre un’inchiesta

La Procura di Bari ha avviato un’inchiesta sulla presunta aggressione omofoba avvenuta domenica sera nel parco Rossani, contro una ragazza di 23 anni di Foggia…

Incendi, brucia ancora Minervino Murge. Le fiamme lambiscono Ascoli Satriano, evacuate alcune abitazioni. Roghi anche nel Materano

Il sindaco del Foggiano: “Non è esclusa una taglia sui piromani” Paura per i cittadini di Ascoli Satriano, nel Foggiano, dove le fiamme di un…

Covid, in Puglia salgono i ricoveri nelle ultime 48 ore. Tre i decessi. Bari e Lecce le province con più contagi

Sono 8.559 i nuovi casi di Covid in Puglia su 26.646 test registrati nelle ultime 24 ore, con un’incidenza del 32,1%. Le vittime sono state…

Aggrediscono carabiniere fuori servizio che filmava un pregiudicato con obbligo di dimora, sei misure cautelari nel Foggiano

Smantellata dai carabinieri, nel Foggiano, una banda di giovani violenti. Sei le misure cautelari eseguite, quattro gli arresti domiciliari e due gli obblighi di firma.…

Made with 💖 by Xdevel