Ascolta Guarda

Covid-19, al ristorante e al bar anche al chiuso, ma resta il limite di 4 a tavola

Il Ministero della Salute è intervenuto per evitare le grandi tavolate

Pranzi e cene al ristorante, anche al chiuso, cornetto, caffè e cappuccino al bancone del bar. Da oggi si può tornare a farlo, in tutta Italia, anche in zona gialla e non solo in quella bianca. Resta, almeno per il momento, in zona gialla, il coprifuoco alle 23. Il Ministero della Salute ha poi specificato che il limite delle quattro persone per tavolo è confermato, a meno che non si tratti di conviventi, anche in zona bianca. Nessun liberi tutti per le grandi tavolate tra amici, dunque.

Le regole da rispettare restano le solite: ci si può togliere la mascherina solo per bere e mangiare, ma bisogna indossarla quando ci si alza dal tavolo. Sarà sempre obbligatoria, invece, per camerieri e staff. Bisogna mantenere il distanziamento sociale di almeno un metro e quindi i locali devono garantirlo. Stesso discorso per il bancone del bar, che bisognerà abbandonare subito dopo la consumazione. Anche per questo l’ingresso sarà contingentato per non creare assembramenti all’interno.

Non solo ristoranti e bar. Da oggi, altra apertura molto attesa dai tifosi, è la possibilità del ritorno allo stadio. È consentita, infatti, la presenza di pubblico agli eventi e alle competizioni di livello agonistico. I posti a sedere dovranno essere preassegnati e dovrà essere assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi sia per il personale. La capienza consentita non potrà essere superiore al 25% di quella massima autorizzata e, comunque, il numero massimo di spettatori non potrà essere superiore a 1.000 per gli impianti all’aperto e a 500 per quelli al chiuso.

Gianvito Magistà

Sport

Serie A, stasera Bologna-Juventus. Debutto di Montero sulla panchina bianconera

L’ex difensore uruguayano guiderà i bianconeri nelle ultime due partite di campionato

Calcio, il Potenza resta in serie C. Pareggio salvezza anche per il Monopoli

Fuori il Monterosi e il Francavilla: per entrambe arriva la serie D

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Morte Raisi, domani i funerali. Proclamati cinque giorni di lutto nazionale

Saranno celebrati domani a Tabriz i funerali del presidente iraniano, Ebrahim Raisi, morto in un incidente in elicottero insieme ad altre otto persone. Il leader…

L’Istat: “Ripresa demografica possibile, il 69% dei giovanissimi vuole figli”

Al 1 gennaio 2024 i residenti in Italia tra gli 11 e i 19 anni sono oltre 5 milioni e 140mila, ma nelle proiezioni demografiche…

Medio Oriente, il procuratore della Corte penale internazionale chiede il mandato d’arresto per Netanyahu e i leader di Hamas

Il procuratore capo della Corte penale internazionale ha chiesto alla Camera preliminare del tribunale dell’Aja di emettere mandati d’arresto nei confronti del premier israeliano Benyamin…

Tassisti, domani proclamato lo sciopero nazionale dalle 8 alle 22

I sindacati dei tassisti hanno confermato lo sciopero nazionale proclamato per domani con un’astensione dal servizio prevista dalle ore 8 alle 22. A Roma è…

Locali

Incidente a San Ferdinando di Puglia, morta la bimba di otto mesi ferita insieme alla madre

È morta la bambina di otto mesi rimasta ferita ieri, insieme alla madre, nell’incidente stradale avvenuto a San Ferdinando di Puglia, nella sesta provincia pugliese.…

Pescavano illegalmente e rivendevano oloturie, scoperto traffico internazionale a Taranto: 21 arresti

Pescavano illegalmente, lavoravano e rivendevano anche all’estero le oloturie: a Taranto, scoperta un’associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di cetrioli di mare. I militari…

Incidenti, weekend di sangue sulle strade del Potentino: le vittime sono due centauri. Ferito un bambino di 10 anni

Due incidenti mortali in 24 ore nel Potentino. Ieri pomeriggio, un uomo di 59 anni, Vittorio Simonetti, ha sbandato con la moto e si è…

San Ferdinando di Puglia, un morto e un ferito in incidente stradale

È di un morto e un ferito il bilancio dell’incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 16 bis, alla altezza di San Ferdinando di Puglia,…

Made with 💖 by Xdevel