Ascolta Guarda

Crisi Ucraina, Biden pronto al vertice con Putin. Cremlino: “Prematuro”. Kiev: “Sanzioni Ue da oggi”. Aiuti per 1,2 miliardi all’Ucraina. Sono 61mila i civili in fuga dal Donbass

Prosegue la strada della diplomazia per la crisi in Ucraina. Il segretario di Stato Usa, Anthony Blinke, assicura che il presidente Biden è pronto a un incontro con l’omologo russo Putin in qualsiasi momento. Lo steso presidente francese Macron ha un secondo colloquio con Putin che si chiude con l’auspicio di una tregua e di un vertice Usa-Russia. Ma gli Usa lanciano un nuovo allarme per un’invasione russa dell’Ucraina “decisa e imminente”, anche se il presidente russo assicura che al momento non ci sono motivi di un attacco. D’altro canto, dal Cremlino, fanno sapere che è “prematura” l’organizzazione di un vertice Usa-Russia. Intanto, il Donbass sarebbe teatro di nuovi scontri con l’esercito Ucraino, secondo Donetsk, l’ autoproclamata repubblica filorussa, che denuncia la morte di un miliziano e il ferimento grave di altri due. E sono circa 61mila i civili in fuga dal Donbass, arrivati in Russia, dopo l’ evacuazione ordinata venerdì dai leader di Lugansk e Donetsk. “Il lavoro sulle sanzioni è finito. Quando sarà il momento, chiamerò un consiglio straordinario dei ministri degli Esteri UE e presenterò le sanzioni”, avverte Josep Borrell. Kiev invece non vuole attendere. “Oggi ci aspettiamo delle decisioni, non solo dei messaggi politici. Ci sono tutte le ragioni per imporre una parte delle sanzioni già ora”, dichiara il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba arrivando a Bruxelles per il consiglio Affari Esteri. “L’Ucraina è sotto attacco dal 2014 e quello che stiamo vedendo ora è un’operazione ibrida, con l’aumento delle truppe ai nostri confini, cyberattacchi, guerra d’informazione”.

Putin terrà oggi una seduta straordinaria del Consiglio di sicurezza russo: lo ha dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, ripreso dall’agenzia Interfax. “Il presidente Putin convocherà una riunione del Consiglio di sicurezza della Russia e avrà una serie di colloqui telefonici internazionali”, ha aggiunto Peskov.

Intanto il Consiglio europeo ha portato a termine l’adozione di 1,2 miliardi di euro di aiuti all’Ucraina, sotto forma di prestiti per promuovere la stabilità del Paese e dare rapido sostegno. La presentazione della proposta sugli aiuti era stata fatta 21 giorni fa dalla Commissione. “L’Ue ha agito rapidamente e con decisione per aiutare l’Ucraina. Entro 21 giorni, abbiamo completato il lavoro necessario, il che significa che 1,2 miliardi di euro di assistenza macrofinanziaria possono ora raggiungere l’Ucraina”, ha fatto sapere il ministro francese dell’Economia Bruno Le Maire.

L’assistenza avrà una durata di 12 mesi e consisterà in due erogazioni: una prima tranche, subordinatamente alla condizione politica e a una soddisfacente attuazione del programma dell’Fmi (Fondo  monetario internazionale), avverrà rapidamente dopo l’approvazione di tale proposta, all’entrata in vigore del memorandum d’intesa sulle misure specifiche di politica strutturale, da concordare tra la Commissione europea a nome dell’Ue e l’Ucraina. L’erogazione della seconda quota sarà legata all’attuazione di un programma del Fmi e delle misure politiche concordate nel memorandum d’intesa. E’ probabile, viene spiegato, che il memorandum d’intesa a sostegno di questa operazione di assistenza macrofinanziaria di emergenza si concentri su un numero limitato di azioni politiche realizzabili a breve termine nei settori prioritari più urgenti, quali il rafforzamento della resilienza e della stabilità economiche.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Oggi a Sammichele c’è “Road to Battiti” con Rocco Hunt, ma non si escludono sorprese

Dalle 18 il settimo appuntamento con il radio live show di Radio Norba

Ferragnez, in vendita la villa sul Lago di Como

La coppia l’aveva acquistata un anno fa e aveva condiviso con i fan le immagini della residenza da sogno

Sport

Formula 1, Leclerc finalmente principe di Monaco. Arriva il primo successo in casa

La dedica al papà scomparso: era il nostro sogno. Il monegasco e la Ferrari recuperano punti in classifica sulle Red Bull …

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Neonata senza vita tra gli scogli a Villa San Giovanni, indaga la Polizia

Una neonata senza vita è stata ritrovata stamattina tra gli scogli a Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. Si trovava nelle vicinanze degli…

Trovato senza vita Angelo Onorato, marito dell’eurodeputata Francesca Donato. Mistero sulla morte, la spiegazione in una lettera affidata all’avvocato

E’ mistero a Palermo sulla morte di Angelo Onorato, architetto conosciuto in città e marita dell’eurodeputata Francesca Donato. Il corpo è stato ritrovato nella sua…

Ucraina, raid russo su un megastore a Kharkhiv. Almeno due le vittime. Il sindaco: “Molte persone disperse”

Un raid russo ha colpito un ipermercato di prodotti da costruzione in una zona residenziale a Kharkhiv. Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha detto che…

Trovato morto a Palermo il marito dell’eurodeputata Francesca Donato. Aveva una fascetta al collo

È stato trovato morto, a Palermo, Angelo Onorato, architetto, titolare di un negozio di arredamenti e marito dell’eurodeputata della Democrazia Cristiana Sicilia, Francesca Donato. Il…

Locali

Sparatoria dopo una lite in famiglia nel Brindisino, una donna in gravissime condizioni. Arrestato il cognato

Una donna di 47 anni è rimasta ferita gravemente da colpi di pistola alla testa durante una lite tra due famiglie. È accaduto domenica sulla…

Foggia, tentano di investire ristoratore per non pagare il conto. Nel gruppo anche un bambino

Ieri sera a Foggia, intorno alle 23,30, avrebbero tentato di investire con l’auto il titolare di un ristorante sushi per fuggire dal locale e non…

Assalto al bancomat di Margherita di Savoia nella notte. Residenti svegliati da una forte esplosione

Assalto nella notte al bancomat dell’ufficio postale di Margherita di Savoia, nel foggiano. Secondo quanto ricostruito, la banda avrebbe utilizzato l’esplosivo per sradicare la cassaforte…

Anziana trovata morta in casa a San Giovanni Rotondo. Fermato un uomo insanguinato

Una donna di 81 anni, Rachele Covino, è stata uccisa nella sua abitazione a San Giovanni Rotondo, nel foggiano. I carabinieri hanno bloccato il presunto…

Made with 💖 by Xdevel