Ascolta Guarda

Discoteche, il gestore della Praja scrive al ministro Speranza

L’assenza di dialoga umilia il settore, ormai sull’orlo del baratro.

Le discoteche sono sempre chiuse mentre l’Italia riapre e, per certi versi, “festeggia” l’allentamento alle maggiori restrizioni. Si sentono discriminati i gestori delle discoteche, che attendono risposte dal governo. Francesco Susca, uno dei soci della discoteca Praja di Gallipoli, cuore della movida, ha scritto una lettera al ministro Speranza, sollecitando la ripresa del dialogo.

“Non abbiamo avuto alcuna risposta, alcun cenno, alcun incontro” , si legge nella lettera. Un atteggiamento che, per Susca, umilia  l’imprenditore e il lavoratore dello spettacolo, e calpesta la dignità dell’uomo. L’intero settore sta per collassare dopo un anno di chiusura. A nulla sono valse le proposte, sottolinea Susca. A nulla sono valsi i pareri di scienziati o stimati docenti universitari, interpellati con lo scopo di redigere un protocollo di sicurezza. Mentre si festeggia ovunque, nei lidi come negli american bar. “Mi auguro – conclude – che questa lettera, rispettosa ma esasperata, possa finalmente indurla a una seria riflessione”.

Michele Paldera

Musica & Spettacolo

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli: “Siamo separati ma più uniti che mai”

La coppia annuncia ufficialmente la fine del matrimonio in una intervista a Vanity Fair

Leggerissime

Ponte del due giugno, sono 15milioni gli italiani in viaggio

Secondo le cifre di  Confcommercio Swg sono  molti gli indecisi fino all’ultimo anche per il meteo incerto

 
  Diretta

Top News

Omicidio di Giulia Tramontano, trovati il coltello utilizzato e i documenti della vittima

Il pubblico ministero di Milano e i carabinieri sono tornati a Senago, in via Novella, nell’abitazione in cui Giulia Tramontano, 29 anni, incinta di 7 mesi,…

Papa Francesco al Gemelli per alcuni controlli, dimesso dopo un’ora

Papa Francesco è rimasto circa un’ora al Policlinico Gemelli per alcuni controlli prima di rientrare a Casa Santa Marta. Il Pontefice era arrivato in ospedale…

Ucraina, bombe distruggono diga e centrale idroelettrica di Kakhovka nella regione di Kherson. Zelensky convoca il Consiglio di sicurezza nazionale

Rimpallo di responsabilità tra Russia e Ucraina per il crollo della diga di Kakhovka, nella parte controllata da Mosca della regione di Kherson. Secondo l’esercito…

Pubblica Amministrazione, il governo pone la fiducia alla Camera sul decreto legge

Il governo ha posto la fiducia alla Camera sul decreto legge Pubblica Amministrazione. Lo ha annunciato all’Assemblea di Montecitorio il ministro per la Pubblica Amministrazione…

Locali

Bari, aggressioni nel Parco Due Giugno: chiesti 3 anni e otto mesi per il “capo” della baby-gang

La procura di Bari ha chiesto una condanna a tre anni e otto mesi di reclusione per il 20enne Giuseppe Tigri, imputato per due aggressioni…

Omicidio fidanzati di Lecce, De Marco non vuole ricorrere in Cassazione contro l’ergastolo

I legali di Antonio De Marco, lo studente 23enne condannato all’ergastolo per avere ucciso a Lecce nel 2020 l’arbitro leccese Daniele De Santis e la…

Trattamento di fine mandato ai Consiglieri regionali, la Puglia ci riprova

Quasi due anni dopo il colpo di mano estivo, sul quale ci fu una retromarcia solo dopo durissime critiche, i consiglieri della Regione Puglia hanno…

Incidente mortale sulla Bradanica, due vittime

È di due morti e un ferito il bilancio di un incidente stradale verificatosi nel primo pomeriggio sulla statale 655, la “Bradanica”, all’altezza di Lavello,…

Made with 💖 by Xdevel