Ascolta Guarda

DOTAN

Ospite il 25 giugno

L’inquilino dell’attico di classifica è tornato: la buona abitudine di Dotan a godersi il panorama mozzafiato che offrono le posizioni da alta classifica fa sì che il nostro prenoti nuovamente la stanza ai piani alti: l’attuale singolo passepartout si intitola Mercy.

In questo nuovo brano il livello si alza ulteriormente, perché l’ispirazione alla base del pezzo è importante, è come un onda, e anch’essa cresce con l’evolversi stesso della canzone.
L’attacco è ormai inconfondibile: un tratto distintivo come l’iconico Rosso Valentino. Gli accordi monolitici di pianoforte, una brevissima cellula tematica di voci che evocano un canto gregoriano fino al finale che sembra dire: suonami ancora.
È il Dotan style. Una griffe dell’alta moda musicale.

“Mercy” è appunto cucita con la medesima seta dei precedenti successi di Dotan: le hit Numb, No Words e There Will Be a Way. Questa continuità è ben nota a tutti coloro che riconoscono la mano del compositore/sarto
in ogni primo ascolto di un nuovo singolo. La reazione ci accomuna e può essere sintetizzata in una esternazione: “ma questo è Dotan!”Certo, il timbro inconfondibile del cantautore polistrumentista fuga sempre ogni dubbio di
appartenenza anche ai più duri d’orecchio, e dopo una strofa disegnata con la consueta sapiente capacità di suscitare la sospensione prima del grande salto, ecco il tuffo nel ritornello.

Il verso Mercy viene ripetuto tre volte, ed è il trait d’union con il sacrale incipit della canzone: ancora una volta il tratto distintivo, il Dotan sound.

Con Mercy, canzone profonda, intensa, melanconica, sacrale, Dotan si conferma, con la stessa sicurezza della squadra primatista capace di consolidare la posizione in classifica in ogni match. Una certezza fatta di timbriche, matrici sonore, andamenti ritmici potenti, gonfi e traboccanti di passione.

Cercate Mercy sulle frequenze di qualunque radio, e dopo quattro misure vi troverete ancora una volta a dire: “ma questo è Dotan!”È tempo di consacrazione per il dominatore delle classifiche. Dopo le hit Numb, No
Words, There Will Be a Way, il musicista israelo-olandese pubblica il nuovo disco Satellites che oltre a comprendere i singoli citati, si arricchisce di altri otto brani contraddistinti dalla medesima intensità a conferma delle peculiarità stilistiche di Dotan.

Come satelliti in orbita, abituiamoci all’idea che l’artista nato a Gerusalemme sta per invadere i nostri cieli con le canzoni del nuovo disco. Immergetevi nel ritorno più atteso della stagione

In un clima di incertezza generalizzato a più livelli, Dotan celebra l’uscita del suo nuovo album con una serie di date che non vogliono essere solo di buon auspicio, bensì concreto segno di ritorno alla normalità. Le date del tour sono in calendario.
Dal prossimo 16 ottobre, a partire dal Belgio, il musicista inaugura il tour europeo. Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Francia, Svizzera e finalmente Italia. 29 ottobre 2021, Magazzini Generali, Milano.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Ermal Meta in diretta su Radio Norba

Appuntamento mercoledì 22 maggio alle 12 con Marco e Claudia

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Fondazione con il Sud, sei meridionali su 10 bocciano la sanità pubblica. E non si fidano della politica

Più di sei meridionali su 10 si ritengono del tutto insoddisfatti dai servizi sanitari pubblici, al contrario dei cittadini del Nord, che al 70% promuovono…

Kate per ora non torna agli impegni pubblici

Un comunicato ufficiale di Kensington Palace rivela che la principessa è sottoposta a chemioterapia e  seguirà comunque a distanza le attività della sua fondazione Kensington…

Sciame sismico nei Campi Flegrei, da ieri sera oltre 150 scosse. La più forte di magnitudo 4.4

Paura nella zona dei Campi Flegrei, nel napoletano, per uno sciame sismico, che dalle 19.51 di ieri ha fatto registrare oltre 150 scosse. La più…

Morte Raisi, domani i funerali. Proclamati cinque giorni di lutto nazionale

Saranno celebrati domani a Tabriz i funerali del presidente iraniano, Ebrahim Raisi, morto in un incidente in elicottero insieme ad altre otto persone. Il leader…

Locali

Pediatri di libera scelta: nessuna carenza in Puglia ma entro il 2026 sono previsti 145 pensionamenti

La Puglia è tra le regioni italiane a non registrare carenze di pediatri ma è la quinta regione che vedrà andare in pensione più professionisti.…

Investì il figlio mentre guidava ubriaca, Ginetta la perdona: “L’unica via contro la follia del dolore”

Il perdono, alle volte, può salvare dalla follia del dolore. Anche di quello di una madre che perde suo figlio. “Ho perdonato chi ha investito…

Rapinarono una donna mentre rincasava, due arresti a Bari

Avrebbero rapinato una donna nel centro di Bari, strappandole la borsa mentre stava rincasando e facendola cadere. È l’accusa che ha portato agli arresti domiciliari…

Xylella, l’Unione europea aggiunge sei Comuni pugliesi all’elenco delle aree infette

Fasano, Alberobello, Castellana Grotte, Monopoli, Polignano a Mare e Putignano. Sono i sei Comuni pugliesi che la Commissione europea ha aggiunto all’elenco delle zone infette…

Made with 💖 by Xdevel