Ascolta Guarda

Esplosione Ravanusa, il bilancio sale a 7 vittime e due dispersi. Gli abitanti: odore di gas da giorni

Si continua a cercare tra le macerie a Ravanusa, nell’Agrigentino. Finora sono altri quattro i dispersi ritrovati, oltre le tre vittime accertate e identificate: Pietro Carmina, Enza Zagarro e Liliana Minacori. Si tratta dei corpi di Selene Pascariello, incinta al nono mese, e di suo marito Giuseppe Carmina, che erano andati a trovare i genitori di quest’ultimo, Angelo Carmina e Enza Zagarrio, che abitavano al terzo piano. Nelle prime ore successive alla tragedia, erano state estratte vive due donne, Giuseppa Montana e Rosa Carmina. Sono un centinaio gli sfollati, il sindaco ha chiesto un vertice per l’emergenza. Si riunirà oggi.

Drammatiche le parole di un testimone: “E’ stato come se un aereo si fosse schiantato sopra la nostra casa. Si è sentito prima il boato, poi sono divampate le fiamme e l’isolato è stato spazzato via”.

Il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, ha aperto un fascicolo d’inchiesta per disastro e omicidio colposo. Tante le parole di sostegno arrivate in Sicilia, tra cui quelle del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Italgas ha fatto sapere che non è mai stata segnalata alcuna perdita di gas. La società ha aggiunto che “la rete di distribuzione di Ravanusa è  stata ispezionata interamente sia nel 2020, sia nel 2021”. Ma la zona era classificata
ad alto rischio e aveva bisogno di interventi urgenti, tanto che il Comune aveva chiesto alla Regione di destinare i fondi
per il dissesto idrogeologico a interventi urgenti di ripristino e, fra le priorità, c’era anche quella in cui è avvenuta l’esplosione. Ma i lavori non sono ancora iniziati. E i residenti della zona hanno parlato di “puzza di metano da tempo”.

Anna Piscopo Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Tommaso Paradiso presenta “Lupin”

Il nuovo singolo esce il 19 gennaio

Sanremo, Aka7even positivo al covid rassicura tutti: “Sto bene”

Sarà in gara al festival che comincerà il 1 febbraio

Leggerissime

Berrettini vince e ringrazia Imodium

Il tennista italiano ha esordito in sofferenza a causa di un problema intestinale

Il diamante nero da record in vendita all’asta

Si chiama Enigma ed è un pezzo unico dalle origini misteriose

 
  Diretta

Top News

Covid, monitoraggio Agenas: occupazione area medica in Italia al 29%, Valle d’Aosta al 69%

La percentuale di posti letto in area medica occupati da pazienti Covid è salita in Italia al 29%, mentre in Valle d’Aosta è arrivata al…

Covid, il bollettino giornaliero cambierà. Costa: “Una scelta politica, non scientifica. I tamponi? Solo ai sintomatici”

Cambierà il bollettino giornaliero del Covid in Italia. Non si tratta di censurare i dati, ma di “elaborare dati che possono avere un’efficacia nei confronti…

Scomparsa 10 anni fa nel Catanese, arrestato l’ex convivente della madre. La Procura: “Falso alibi”

E’ scomparsa dieci anni fa e non è mai stato trovato il suo corpo, ma adesso ci sarebbe un nome legato ad Agata Scuto, la…

Covid, Locatelli (Consiglio superiore della Sanità): “Riconsiderare le colorazioni, e quarta dose solo ai fragili”

Le Regioni chiedono risposte ai loro quesiti e alle proposte formulate al Governo (in particolare sul conteggio dei positivi e dei ricoverati), e il ministro…

Locali

Sciarpa prende fuoco mentre cucina, anziana muore carbonizzata a Squinzano

Incidente mortale domestico a Squinzano, nel Leccese. La sciarpa di Lugina Greco, 86 anni, ha preso fuoco mentre cucinava e per lei non c’è stato…

Il ministro Lamorgese a Foggia: “Presenza dello Stato forte e compatta. Serve intervento strutturale”

La presenza dello Stato in provincia di Foggia, dopo gli attentati dinamitardi susseguitisi da inizio anno, deve essere forte e compatta. Lo ha dichiarato il…

Covid, in Puglia aumentano i ricoveri. Cinque vittime in Basilicata

In Puglia, su 50.360 test analizzati, 6652 sono risultati positivi. Un decesso registrato e incidenza al 13,2%, in calo rispetto al 15,3% di ieri. È…

Covid, protesta dei ristoratori pugliesi: “Viviamo un lockdown indotto”

Il comparto della ristorazione in Puglia sta affrontando un nuovo lockdown, ma questa volta indotto e non imposto. A scriverlo in una nota l’Unione regionale…

Made with 💖 by Xdevel