Ascolta Guarda
banner 4 miglia

Evasero dal carcere di Foggia e rubarono le auto per fuggire: nove arresti per rapina. Tra loro anche l’ex super-ricercato Aghilar

Stamattina i Carabinieri di Foggia hanno dato esecuzione a nove ordini di esecuzione per la carcerazione emessi dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bari a carico di altrettante persone, in prevalenza già detenute in vari carceri del territorio nazionale per motivazioni diverse. Dopo il pronunciamento finale della Suprema Corte di Cassazione dei giorni scorsi sui ricorsi presentati dalle difese degli interessati, è divenuta quindi definitiva la relativa condanna per le rapine pluriaggravate in concorso dagli stessi commesse, a vario titolo, in occasione della maxi evasione del carcere di Foggia del 09.03.2020. Si tratta infatti di 9 degli oltre 80 detenuti fuggiti dalla Casa Circondariale di Foggia, che dopo i disordini scoppiati per le proteste “Covid” di quei giorni – avvenute tra l’altro in diversi carceri del territorio nazionale – si sono poi resi protagonisti di alcune rapine di autoveicoli commesse in danno di un’officina e di alcuni privati, nei pressi di tale Istituto di Pena, al fine di guadagnarsi la fuga. Tra gli arrestati c’è anche l’ex “super ricercato” Cristoforo Aghilar, tuttora a processo in Corte d’Assise per l’efferato omicidio di Filomena Bruno.

Nel giugno 2020, su richiesta della Procura della Repubblica di Foggia, che coordinò le relative indagini, i 9 arrestati, insieme ad altri detenuti evasi sempre in quella eccezionale circostanza, furono già arrestati a seguito dell’ordinanza di custodia cautelare applicativa del carcere emessa dal GIP del Tribunale del capoluogo per i medesimi fatti, andati poi in esecuzione nei giorni scorsi dopo la decisione di inammissibilità del ricorso in Cassazione. Le pene comminate ai nove condannati sono state in media di circa quattro anni di reclusione, oltre alla sanzione accessoria dell’interdizione dei pubblici uffici ed in alcuni casi anche della sanzione penale pecuniaria. Alcuni condannati, in tali provvedimenti restrittivi, hanno altresì avuto il cumulo per pene concorrenti riguardanti altri procedimenti penali, anch’essi già definiti. In particolare, i soggetti destinatari dei provvedimenti restrittivi in questione, come ricostruito dalla meticolosa attività di indagine sviluppata mediante l’acquisizione e l’elaborazione delle immagini dei diversi sistemi di video sorveglianza presenti in zona, acquisiti nell’immediatezza dagli investigatori dell’Arma dei Carabinieri, nonché attraverso l’escussione di diversi testimoni, al fine di allontanarsi rapidamente dalla Casa Circondariale da cui erano poco prima evasi e di sfuggire così al tempestivo intervento delle Forze di Polizia, accorse nel frattempo sul posto per il rintraccio e l’arresto degli evasi, si impossessavano delle autovetture presenti in quella zona, nota come “Villagio Artigiani”, caratterizzata dalla presenza di numerose attività commerciali, tra cui anche alcune concessionarie di auto, arrivando addirittura anche a fermare con violenza e minaccia alcuni veicoli in transito e costringendo poi gli occupanti a cedergli il veicolo o in alcuni casi persino ad accompagnarli presso luoghi più sicuri.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Radio Norba Cornetto Battiti Live, si parte il 21-22-23 giugno da Molfetta: oltre 150 live performance e grandi sorprese

Annunciato l'attesissimo cast artistico delle prime tre puntate della kermesse. Il festival dell’estate italiana, che quest’anno sbarca su Canale 5, sarà condotto da Ilary Blasi…

“Notte cattiva” è il singolo di Fred De Palma con Guè

Il brano cattura l’energia elettrizzante di una notte fuori dal comune, dove tutto può succedere e le emozioni si accendono al massimo …

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

G7, il presidente Usa Biden avrà un bilaterale con la premier Meloni il 14 giugno e un incontro con papa Francesco

Il programma della tre giorni dei leader mondiali in Puglia Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, avrà un incontro bilaterale con la premier Giorgia…

Il Fascicolo sanitario elettronico a portata di click. Il sottosegretario Gemmato: “Strumento per curare meglio i cittadini in tutta Europa”

Non solo uno strumento amministrativo, ma presto il Fascicolo sanitario elettronico (Fse) “diventerà un vero e proprio strumento sanitario e clinico: sarà cioè un fascicolo…

G7, LA PUGLIA E’ PRONTA

Domani la cena di benvenuto a base di pesce e di prodotti pugliesi. Imponenti le misure di sicurezza: terra mare e cielo inaccessibili Bonifiche a…

California, come in un film naufrago scrive “help” sulla sabbia e un elicotterista lo salva

Un surfista è stato stato salvato in una spiaggia a sud di Davenport, in California, dopo essere rimasto incagliato con il surf. Con sassi e…

Locali

Il rosso a Bellomo durante Ternana Bari, indaga la Procura di Bari. Secondo fascicolo aperto dopo la Procura Federale

Anche la Procura di Bari, dopo quella Federale, ha avviato un’inchiesta sull’espulsione di Nicola Bellomo, avvenuta dalla panchina nel corso di Ternana Bari, ritorno dei…

G7, la Cnn stronca la Puglia: “Mafia-style” e pubblica un servizio zeppo di errori e allusioni sulla terra che ospita i leader

Mafia-Style e luoghi comuni per raccontare la Puglia, terra che ospita la tre giorni del G7 nelle prossime ore. In vista del vertice, la Cnn…

G7: arrivato a Brindisi il nuovo traghetto Gnv Azzurra che ospiterà le forze dell’ordine, sequestrata la Mykons Magic

Lettera di benvenuto del sindaco di Fasano: “I nostri ulivi possano ispirare la pace” E’ giunta nel porto di Brindisi la nave-traghetto Gnv Azzurra che…

Giannini sarà sindaca per la quarta volta di seguito a Celle San Vito. A Tremiti Lisci è la prima donna alla guida del Comune

Vent’anni alla guida del suo comune, il più piccolo della Puglia. Con 74 voti, pari al 67,89% del totale delle preferenze espresse, Palma Maria Giannini…

Made with 💖 by Xdevel