Ascolta Guarda

Governo, la squadra dei sotto-incarichi si chiude lunedì. Restano in piedi i nomi dei baresi Gemmato alla Salute, Sasso all’Istruzione e Sisto alla Giustizia

Lunedì il presidente del Consiglio Giorgia Meloni completa la squadra di governo, al contrario delle previsioni del suo consigliere, Giovanbattista Fazzolari, che assicurava i nomi entro il fine settimana. Il 31 ottobre si riunirà dunque il Consiglio dei ministri per le nomine di viceministri e sottosegretari che dovrebbero poi giurare il venerdi successivo. .
Secondo indiscrezioni di palazzo, fra gli ingressi di FdI, sono attesi Giulio Terzi di Sant’Agata come viceministro agli Esteri, Marcello Gemmato alla Salute, Wanda Ferro al Viminale, oltre a Edmondo Cirielli. Forza Italia alla fine dovrebbe
ottenere due viceministri e sei sottosegretari, incluso quello all’Editoria, Alberto Barachini. Un viceministro dovrebbe essere Francesco Paolo Sisto alla Giustizia, dove un’altra poltrona è prevista per Andrea Delmastro (FdI). Il secondo uno fra Valentino Valentini (al Mise) e Paolo Barelli (all’Interno, dove la lega spinge per Nicola Molteni).
Fra gli azzurri si sgomita, si giocano ad esempio un posto Fulvio Martusciello e Matilde Siracusano. Va verso la definizione anche il Mef, con Maurizio Leo (FdI) viceministro e tre sottosegretari, Maurizio Casasco (FI), Alessandro Colucci (Noi moderati) e il leghista Massimo Bitonci, che prenderebbe il posto del collega di partito Federico Freni, per cui si profila un ruolo da viceministro, probabilmente al Mise. Quella casella, pero’, e’ appunto contesa da FI. Fra i sottosegretari alla Difesa dovrebbe trovare spazio l’azzurro Matteo Perego di Cremnago. Ai Rapporti con il Parlamento avranno un sottosegretario a testa FI e Lega.
Alle Infrastrutture sembra fatta per Edoardo Rixi (Lega), che potrebbe essere affiancato da Giuseppe Mangialavori (FI). La Lega vuole presidiare il dicastero con uno fra Marzio Liuni, Mario Lolini e Lorenzo Viviani, e fra i sottosegretari dovrebbe esserci Luca De Carlo (FdI). Per l’Istruzione si parla di Rossano Sasso (Lega) e Valentina Aprea (FI), mentre l’ex
leghista Massimo Garavaglia puo’ ambire alla presidenza della commissione Industria del Senato.
Intanto i ministri iniziano a nominare i capi di gabinetto. Salvini ha scelto Alfredo Storto, quello del ministro della
Giustizia Carlo Nordio è Alberto Rizzo, al Turismo Daniela Santanché ha nominato Erika Guerri e allo Sport Andrea Abodi ha nominato Massimiliano Atelli.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Noemi ed Ermal Meta conducono il Concerto del primo maggio

Big Mama condurrà la prima parte dello show che quest’anno si terrà al Circo Massimo

Steven Tyler è guarito, gli Aerosmith riprendono la tournée

Il frontman aveva subito danni alle corde vocali

 
  Diretta

Top News

Bari, c’è un terzo nome per il centro sinistra unito: Nicola Colaianni

A Bari Nichi Vendola tenta di individuare un terzo nome attorno al quale riunificare il centro sinistra, attualmente diviso tra Michele Laforgia, sostenuto da Sinistra…

Bossi non va alla festa del Carroccio e silura Salvini: alla Lega serve un nuovo leader

Umberto Bossi torna alla ribalta e rischia di spaccare la Lega, partito al quale, ha detto, “serve un nuovo leader che vada nella direzione dell’autonomia…

Sydney, attacco a centro commerciale: morti e feriti, tra cui un neonato. Ucciso dalla polizia il presunto aggressore

Ci sarebbero diversi morti, almeno cinque, nell’attacco di oggi in un centro commerciale di Sydney, il Westfield di Bondi Junction. Un uomo, che secondo la…

Suviana, ora le vittime sono sette. In mano agli inquirenti la scatola nera

La centrale ha restituito la settima vittima e ora i familiari di Vincenzo Garzillo possono piangere il consulente di 68 anni, in pensione da un…

Locali

Sansone in extremis regala il colpaccio salvezza al Lecce: 1-0 all’Empoli

Un gol di Sansone all’ultimo minuto regala al Lecce una vittoria pesantissima contro l’Empoli in uno scontro diretto per la salvezza. Con questa vittoria, a…

Serie B, il Bari sempre più vicino alla retrocessione: cade anche a Como

Sei sconfitte nelle ultime otto gare e solo due punti in tasca. Un ruolino di marcia da retrocessione diretta per il Bari di questa ultima…

Incendio doloso in un autosalone di Matino, danni ingenti ma nessun ferito

Attentato incendiario la scorsa notte in una autosalone di Matino (Lecce). Ingenti i danni. L’attività commerciale presa di mira è la Motorland, in via Armellini.…

Regione, Pd nella bufera: Schlein “ordina” a Emiliano l’azzeramento della giunta

Non basta sostituire due assessore, il governatore pugliese Emiliano deve azzerare la giunta. E’ l’ultimatum della segretaria del Pd Elly Schlein. Emiliano non è d’accordo,…

Made with 💖 by Xdevel