Ascolta Guarda
Canali

Intimidazione all’assessore all’Ambiente di San Severo, incendiata l’auto

E’ il secondo atto intimidatorio in pochi mesi, per Carrabba potrebbero essere legati a un appalto per la gestione dei rifiuti: “Vado avanti ma tutelatemi”, è il suo appello

Secondo atto intimidatorio nei confronti dell’assessore all’Ambiente del Comune di San Severo, Felice Carrabba, 38 anni. La scorsa notte, la sua auto, parcheggiata sotto l’abitazione, è stata incendiata. Non ci sono feriti ma il mezzo è andato distrutto, nonostante l’intervento dei vigili del fuoco per domare le fiamme. Danneggiata anche l’auto di un avvocato posteggiata nelle vicinanze. Dalle telecamere di sicurezza della zona vengono immortalate le immagini di due uomini che cospargono il veicolo con liquido infiammabile. Indagano gli investigatori. Nei mesi scorsi, Carrabba fu minacciato da un ex dipendente della società di raccolta rifiuti.

“Vado avanti ma tutelatemi”, è l’appello dell’assessore che oggi incontra il sindaco, Francesco miglio, a cui chiederà una riunione urgente in prefettura sulla sicurezza. “Uno si sforza di fare del bene e denunciare qualsiasi atto malavitoso, qualsiasi forma di corruzione e malcostume con spirito di servitù nei confronti della nostra comunità’. Dopo un po’ di agitazione mi rendo conto che se buttiamo la spugna la diamo vinta a loro. Non mi arrendo ma voglio essere tutelato”.
“Gestisco – ha aggiunto – un assessorato molto delicato, quello all’ambiente. Il primo luglio scorso abbiamo aggiudicato un appalto per la gestione dell’igiene pubblica sancendo il passaggio da una società privata ad un consorzio pubblico. Nel capitolato ho fatto mettere a caratteri cubitali che non avrei assunto altro personale per tutta la durata dell’appalto, ovvero quattro anni. Questa cosa – ha proseguito – può aver dato fastidio a qualcuno”.
Intanto Carrabba ha presentato denuncia ai carabinieri. “Se devo continuare voglio essere tutelato, non voglio
essere privato della mia libertà personale. E’ terribile svegliarsi con la puzza di plastica bruciata e le fiamme che –
ha concluso l’assessore – sembrano entrarti in casa”.

“Non perdessero tempo, non ci fanno paura. Noi non ci fermiamo. A questi, noi diciamo che anche se stanchi e provati, noi non siamo esausti – è il commento del sindaco Miglio – abbiamo ancora tanta energia da spendere e lo faremo fino all’ultimo secondo del nostro mandato elettorale. Andiamo avanti”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Sanremo 2023, ecco i cantanti in gara

A febbraio all’Ariston, tra gli altri, Giorgia, Marco Mengoni, Articolo 31, Elodie

Leggerissime

Gli italiani del 2022 sono malinconici e insicuri

Il rapporto del Censis: 8 su 10 non faranno sacrifici per migliorare

Calendario dell'avvento 2022

 
  Diretta

Top News

Maremoto al largo di Stromboli, tsunami alto quasi due metri

Un maremoto si è verificato al largo dell’isola di Stromboli questo pomeriggio. Il sisma ha causato un’onda di tsunami. Sull’isola, per sicurezza, sono scattate le…

Maltempo al Sud: oltre alla Puglia colpite anche Calabria e Sicilia

Il maltempo che ha colpito la Puglia nelle scorse ore non ha risparmiato anche altre regioni del Sud. Il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio…

Elly Schlein rompe gli indugi e si candida alla Segreteria del Pd: “Non mi tiro indietro”

Elly Schlein rompe gli indugi e ufficializza la sua candidatura alla Segreteria del Pd.  “Se lo facciamo insieme io ci sono, non mi tiro indietro,…

Migranti, Giorgia Meloni: “Non possiamo gestire da soli i flussi, serve europeizzazione nella gestione dei rimpatri”

“Ci vuole più Europa sul fronte sud, da soli non possiamo gestire un flusso con dimensioni ormai ingestibili. Occorre che l’Europa realizzi con urgenza un…

Locali

Serie C, pugliesi tutte k.o. Vincono le lucane

Turno decisamente sfavorevole alle pugliesi, tutte sconfitte. Il Foggia si illude di poter strappare un pari a Giugliano, realizzando in extremis il gol del 2…

Coniugi morti in incidente mortale nel foggiano

Incidente mortale nel pomeriggio, tra San Nicandro Garganico e Cagnano Varano. Il bilancio e’ di due morti e altrettanti feriti. Nell’impatto tra due auto, ha…

Maltempo, danni e disagi per una tromba d’aria in Salento

Il maltempo sta provocando disagi e danni da ieri sera in gran parte della Puglia meridionale. Una tromba d’aria si è abbattuta in provincia di…

Passanti bloccano rapinatore a Brindisi sino all’arrivo della Polizia. Arrestato anche il presunto complice

Sono stati i passanti ad immobilizzare uno dei due malviventi che sabato a Brindisi hanno tentato di rapinare la gioielleria Anna Longo. L’uomo ha tentato…

Made with 💖 by Xdevel