Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Le manguste ci insegnano la cura

Le madri non fanno differenza tra figli propri e altrui ma danno cure a chi ne ha bisogno

Dobbiamo imparare dalle manguste come vivere in una società più giusta. Le madri delle manguste non fanno differenza tra figli propri e di altre madri ma danno cure ai più deboli e bisognosi. E’ la scoperta di un gruppo di ricercatori dell’Università  di Roehampton in collaborazione con ‘Università di Exeter. 

In molte specie animali, le madri riconoscono i loro figli e forniscono loro più cure e attenzioni. Le manguste invece, non sviluppano un legame affettivo con i propri figli ma con i piccoli di tutto il gruppo. L’evento della nascita, in questa specie animale, è sincronizzato, cioè una moltitudine di animali femmine partoriscono in un lasso di tempo ridotto. Questo permette di avere un gran quantità di cuccioli da crescere e tanti madri ‘accudenti’ a disposizione.

Gli studiosi, osservando le manguste, hanno richiamato la  concezione filosofica dell’americano John Rawls che ha ipotizzato per gli essere umani una condizione originaria di assoluta eguaglianza, che chiama “velo di ignoranza”. 

“Il nostro studio mostra che questa ignoranza porta a un’allocazione più equa delle risorse. In effetti, una società più equa” ha detto Harry Marshall, dell’Università di Roehampton, che ha condotto lo studio con l’Università di Exeter. 

Dopo il parto, le madri ben nutrite hanno prestato particolare attenzione ai cuccioli più piccoli nati da madri non allattate, piuttosto che ai propri cuccioli. Questo  ha portato alla rapida scomparsa delle differenze di dimensioni. “Questa forma redistributiva di cura ha livellato le disparita’ iniziali e ha dato uguali possibilità ai cuccioli di sopravvivere fino all’età adulta”, hanno confermato i ricercatori.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Chiara Ferragni, la prima volta a Gallipoli

L’influencer ha accompagnato il marito Fedez in Puglia per Battiti Live. Ha cucinato le orecchiette e scoperto il mare di Gallipoli …

Musica in lutto, è morta Irene Fargo

Fu due volte a Sanremo dove arrivò seconda. Renato Zero: "Io ti penserò e farò in modo che la mia musica ti arrivi e ti…

Leggerissime

Pellè sposa a Ostuni la modella ungherese Viktoria Varga

Matrimonio pugliese per l'ex attaccante della nazionale 

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

 
  Diretta

Top News

Decreto Aiuti e Superbonus fanno tremare il governo: oggi incontro Draghi-Conte, ma si va verso la fiducia

Maggioranza di governo in bilico sul decreto Aiuti, provvedimento da 15 miliardi di euro. Sempre più probabile, dopo le tensioni di ieri, che si ponga…

Covid, in Italia incidenza stabile, ma salgono ancora i ricoveri

In Italia, su 464.732 tamponi analizzati, 132.274 sono risultati positivi. Incidenza al 28,4%, stabile rispetto a ieri. Sono 94 i morti registrati nelle ultime 24…

Ucraina, la Russia punta all’intero Donbass. Al via l’assalto di Mosca a Donetsk. Kiev agli altri leader: “Servono 750 miliardi per la ricostruzione”

Dopo il Lugansk, la Russia punta a conquistare l’intero Donbass. Le truppe di Mosca hanno infatti dato il via all’assalto alla regione di Donetsk. Il…

Marmolada, riprese questa mattina le ricerche dei dispersi. Morti due alpinisti sul monte Cervino

Sono riprese questa mattina le ricerche dei 13 dispersi nella frana di domenica sulla Marmolada. Il sistema utilizzato è lo stesso di ieri, in particolare…

Locali

Potenza: assenze durante i consigli comunali, deleghe revocate a vice sindaco e assessori

Ieri sera il sindaco di Potenza, Mario Guarente, alla guida di una maggioranza di centrodestra, ha revocato le deleghe agli assessori Vittoria Tiziana Rotunno (Idea), Pari opportunità-Politiche giovanili-Attività produttive-Politiche…

Omicidio Rafaschieri, la Dda di Bari chiede condanne tra l’ergastolo e i 16 mesi di reclusione per gli undici imputati

Condanne comprese tra l’ergastolo e i 16 mesi di reclusione sono state chieste dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari per gli undici imputati al processo…

Calimera, rapina nell’ufficio postale tra la gente: è la seconda in un mese. Si cercano due persone fuggite a bordo di una grossa moto

Si cercano i responsabili di una rapina avvenuta stamani all’Ufficio postale di Calimera (Lecce), tra la gente. Ad agire due uomini, armati di pistola e…

Investimenti fantasma, ai domiciliari falsa promotrice finanziaria. Truffava pensionati e imprenditori per acquistare gioielli e soggiornare in hotel costosi

Avrebbe raggirato imprenditori e pensionati convincendoli di essere una promotrice finanziaria e di affidare a lei i loro risparmi. Un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti…

Made with 💖 by Xdevel