Ascolta Guarda

L’elisir di lunga vita? E’ nello scorfano del Pacifico

I pesci utili nella ricerca contro l’invecchiamento



Alcuni fattori genetici scoperti nei genomi degli scorfani dell’Oceano Pacifico  otrebbero rivelarsi utili per le future ricerche sui fattori che influenzano l’invecchiamento. E’ l’ipotesi suggerita da uno  studio, pubblicato sulla rivista Science, condotto dagli scienziati dell’Università della California a Berkeley, che hanno esaminato e assemblato le sequenze genetiche degli scorfani del Pacifico, del genere Sebastes. Questi animali, spiegano gli autori, sono tra i vertebrati più longevi, con la durata media della vita che varia da circa un decennio per i Sebastes dallii a oltre 200 anni per i Sebastes  eutianus. “I vertebrati sono caratterizzati da aspettative di vita molto variegate – spiega J. Yuyang Lu, della Tsinghua University – questi pesci potrebbero aiutarci a individuare strategie utili per migliorare l’invecchiamento”.

“Comprendere le basi genetiche della variazione della durata della vita tra i vertebrati – osserva Sree Rohit Raj Kolora, dell’Università della California a Berkeley – potrebbe essere fondamentale per scoprire meccanismi alla base della salute umana, il che potrebbe aprire la strada allo sviluppo di trattamenti volti a migliorare le condizioni di
salute in età avanzata”. Il team ha sequenziato e analizzato i genomi di 88 diverse specie di scorfani. Gli studiosi hanno così identificato le firme genetiche nei taxa più longevi e individuato 137 geni associati a una migliore capacità di adattamento. Alcuni di questi fattori genetici risultavano correlati anche a comportamenti adattativi distintivi, come la capacità  di vivere a una maggiore profondità o dimensioni corporee maggiori. “Il 60 per cento della variabilità nella durata della vita – commenta Peter Sudmant, dell’Università  della California a Berkeley – può essere ricondotto alle
dimensioni del pesce e alle profondità a cui nuota”. I ricercatori hanno anche ricostruito l’aspetto del genoma ancestrale delle specie odierne, che si sono differenziate circa 10 milioni di anni fa. I risultati, commentano gli autori, contribuiscono a spiegare una serie di innovazioni genetiche alla base dell’evoluzione, come popolazioni di dimensioni più  contenute. Le specie più  longeve, concludono gli autori, sembrano caratterizzate da un maggiore controllo delle infiammazioni sistemiche, il che potrebbe rappresentare la chiave per la durata media della vita più elevata.”

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Una. Nessuna. Centomila. Ecco gli ospiti del mega concerto contro la violenza sulle donne

Tommaso Paradiso, Eros Ramazzotti  e gli altri amici del grande evento musicale

Vasco torna sul palco: “F**k the war, noi siamo contro tutte le guerre”

Dal palco di Trento riparte la sua musica davanti a 120mila persone

Sport

Nazionale, ecco la “Giovane Italia” di Mancini

Il mister azzurro convoca 53 giocatori per i tre giorni di Coverciano. Il più giovane è Pafundi dell’Udinese, classe 2006

Leggerissime

Ed Sheeran è diventato papà bis

L’annuncio del cantante sui social: “Siamo in quattro”

Rihanna è diventata mamma

Secondo il sito Tmz la cantante ha avuto un maschietto che sarebbe nato il 13 maggio

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Guerra Ucraina, stop al gas russo in Finlandia. Azovstal sotto il controllo di Mosca. Pubblicati video dei civili giustiziati a Bucha. Kiev, Donbass raso al suolo

Stop alla fornitura di gas russo alla Finlandia, dopo che Helsinki ha rifiutato di pagare Gazprom in rubli. La stessa misura era stata adottata nei…

Mosca: stop alle forniture di gas alla Finlandia da domani. Continua l’evacuazione di Azovstal

La Regione del Dondbass è un inferno: colpa di Mosca. Il senso delle dichiarazioni rilasciate da Zelensky per descrivere quanto accade in una delle zone…

Covid, in Italia si conferma trend in discesa. Indice di contagiosità scende all’11,2%

In Italia, su 233.745 tamponi analizzati, 26.561 sono risultati positivi. Incidenza che cala dal 12,2% all’11,4%. Si conferma il trend settimanale in discesa. Venerdì scorso…

Secondo attacco hacker russo in una settimana ai siti istituzionali italiani: la rivendicazione del collettivo Killnet. Al lavoro la polizia postale

Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla Polizia postale, al lavoro…

Locali

Incidente mortale nel Potentino, una vittima e un ferito gravissimo

Un incidente mortale si è verificato nella tarda serata di ieri a Ruoti, nel Potentino. Lo scontro ha coinvolto uno scooter e un’auto a bordo…

Appalti truccati, stop del prefetto al commissariamento di Polignano a mare: Vitto potrebbe tornare a fare il sindaco. I legali: “Dimissioni irrevocabili”

“Con il venir meno delle misure cautelari nei confronti del sindaco” di Polignano a Mare, Domenico Vitto, “il provvedimento di nomina del commissario prefettizio cessa…

Rapita in Mali famiglia originaria di Potenza. Il fratello di Rocco: “Siamo preoccupati, sono pericolosi”

Una famiglia di Testimoni di Geova originaria di Potenza, è stata rapita in Mali, nella parte occidentale dell’Africa, nella tarda serata di giovedì da un…

Europei di Taekwondo, medaglia di bronzo al pugliese Dell’Aquila

È arrivata la prima medaglia per l’Italia agli Europei di Taekwondo in corso nella ‘Regional Arena’ di Manchester. Ad aggiudicarsi la medaglia di bronzo è…

Made with 💖 by Xdevel