Ascolta Guarda
Canali

L’Isola dei famosi – Super Simo contro i giovani

Serata di colpi di scena all’Isola dei famosi. Eliminata dal televoto Fiordaliso, provata e stanca ma molto contenta di tornare a casa. Intanto la Isola desnuda verrà smantellata: due desnudi diventeranno naufraghi, uno scelto dagli abitanti dell’isola e l’altro dal pubblico. Il pugile desnudo Giacobbe viene scelto dai naufraghi per far parte del gruppo, mentre il pubblico sceglie Paola. Il pezzo forte della serata vede protagonista sempre lei, la regina Simona Ventura che in settimana si era anche fatta male in seguito a una brutta caduta. Simona non è ben vista dai naufraghi apparentemente più deboli ma che giocano molto di astuzia. Mercedesz Henger è stata definita da lei falsa e scoppia in un pianto che solo mamma Eva in studio può consolare. Lo spagnolo Jonas è quello che con Simona ha gli scontri più duri, sia nella settimana che in studio. Alla fine proprio Jonas sarà il nominato della settimana contro Simona Ventura. La scelta del pubblico sarà fondamentale per tutto lo svolgimento dell’isola. Da una parte la vecchia guardia rappresentata da Simona, dall’altra il gruppetto di giovani che ha per simbolo Jonas. Durante la puntata viene svelata l’esistenza di Playa soledad, l’ultima spiaggia, dove uno tra gli eliminati della serata avrà la possibilità di rimanere in gioco(all’insaputa degli altri concorrenti), ma sarà naufrago solitario con un kit di sopravvivenza minimo. I tre che si contenderanno questa possibilità sono Fiordaliso, Patricia e l’egittologo Aristide eliminato dopo che la sua squadra ha perso la prova leader. Fiordaliso rifiuta di partecipare al televoto perché ha troppa fame. Lo scontro tra Aristide e Patricia vede il trionfo dell’egittologo. La sorpresa della serata è che si cambia isola: i famosi hanno due minuti di tempo per raccogliere tutte le loro cose e andare sulla barca che li porterà sulla ex Playa desnuda ribattezzata Playa uva dove li aspettano anche i mosquitos.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Sanremo, ecco tutti i giovani del festival

In palio tre posti all’Ariston a febbraio. Ecco chi sono 

Addio a Irene Cara, cantante di “Flashdance”

Le fu assegnato l’Oscar per la miglior canzone. Le sue hit indimenticabili sono "What  a feeling" e "Fame"

Leggerissime

Camilla dai bambini con gli orsetti della regina Elisabetta

Gli oltre mille Paddington lasciati come tributo per la morte della sovrana sono stati donati a un asilo di Londra

Wanda Nara e Icardi sono tornati insieme

La conferma nelle foto pubblicate dal calciatore

 
  Diretta

Top News

Frana a Ischia, il fango restituisce i corpi delle vittime. Disposto lo stato di emergenza per un anno

È salito a sette il numero delle vittime della frana abbattutasi ieri sull’isola di Ischia. I soccorritori hanno recuperato il cadavere di una bambina di…

Legge di bilancio, domani l’approdo in Parlamento. Aggiunta l’esenzione Imu per le case occupate. Urso: “Rispetteremo gli obiettivi del Pnrr”

La legge di bilancio approderà domani in Parlamento per essere discussa dalle due Camere. Nell’ultima bozza è stata aggiunta l’esenzione dall’Imu per i proprietari di…

Ucraina, civili in fuga da Kherson a causa dei bombardamenti continui. Gli Stati Uniti: “Ritmo delle operazioni aumenterà a breve”

Esodo di civili dalla città ucraina di Kherson, bombardata notte e giorno dall’esercito russo dopo la ritirata dell’11 novembre. Registrate file di auto, camion e…

Cina, studenti in piazza contro le restrizioni per il Covid. Proteste da Pechino a Shanghai

Centinaia di studenti universitari sono scesi in strada a Pechino per protestare contro le restrizioni anti-Covid imposte dal governo. Proteste anche a Shanghai, dove i…

Locali

Omicidio a Foggia, una persona uccisa a colpi di pistola in un parco. Sospettato un 17enne

Omicidio nel pomeriggio a Foggia. Nicola Di Rienzo, 21 anni, è stato ucciso a colpi di pistola in un parco pubblico, in zona Camporeale. L’agguato…

Cerignola inarrestabile, ancora un successo: è quinto in classifica

Il Monopoli scaccia lo spettro della crisi, battendo 1 – 0 la Virtus Francavilla in un derby molto equilibrato. Continua la striscia positiva del Cerignola,…

Il Bari pareggia a Como. Reti di Cerri e Botta, entrambe su calcio di rigore

E’ deluso chi si aspettava un bari vincente dopo la sosta. Anche a Como l’appuntamento con la vittoria è rinviato ( il Bari non vince…

Ex Ilva, il ministro Urso: “Riequilibrare la governance”. La Uil Taranto: “Comunità stanca, Mittal vada via”

Riequilibrare la governance dell’ex Ilva. È la necessità ribadita in un’intervista dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso. “Siamo in un…

Made with 💖 by Xdevel