Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Mottarone, il caso riassegnato ad un altro giudice, scoppia la polemica

La procura ha già chiesto al Riesame di annullare il provvedimento di scarcerazione degli indagati

Sta facendo discutere la decisione del presidente del Tribunale di Verbania, Luigi Maria Montefusco, di riassegnare il procedimento sulla tragedia della funivia del Mottarone al gip Elena Ceriotti, titolare per tabella del ruolo, che era stato assunto dal presidente dell’ufficio gip Donatella Banci Buonamici come supplente per la convalida del fermo in quanto la collega era assente. Il 31 maggio la Ceriotti è rientrata in servizio e pertanto è cessato l’esonero dalle funzioni.

Il gip Banci Buonamici aveva disposto la scarcerazione dei tre indagati: il proprietario della funivia, Luigi Nerini, l’ingegnere Enrico Perocchio e il caposervizio della funivia Gabriele Tadini, l’unico rimasto ai domiciliari. Ora la Procura di Verbania, appresa la notizia del cambio di gip, ha chiesto al Tribunale del Riesame di annullare il provvedimento di scarcerazione.

Il giudice Banci Buonamici, all’indomani dei fermi, si era assegnata il fascicolo della collega Elena Ceriotti, esonerata per consentirle di smaltire il carico di lavoro arretrato. Ma per Montefusco “tale assegnazione, se giustificata per la convalida del fermo, non è conforme alle regole di distribuzione degli affari e ai criteri di sostituzione dei magistrati dell’ufficio gip-gup.

“È un provvedimento anomalo. Non è mai capitato che durante una partita venga cambiato l’arbitro nonostante tutti riconoscano abbia operato bene” ha detto l’avvocato Pasquale Pantano, legale di Luigi Nerini.

“Non si è mai visto un provvedimento del genere. È la prima volta che non per un valido impedimento ma per un problema tabellare sia sostituito un giudice di un procedimento in corso” è stata invece la reazione del legale di Tadini, Marcello Perillo.

Secondo il presidente della Camera penale del Piemonte, Alberto De Sanctis, è una decisione singolare. “Mai – ha detto – viene riassegnato ad altro gip un fascicolo in fase di indagini, salvo in casi di impossibilità a svolgere le funzioni, come ad esempio per maternità o trasferimento ad altro ufficio. È doppiamente singolare che accada in un piccolo tribunale in cui il vero problema dovrebbe essere quello di evitare l’incompatibilità tra gip e gup”.

“Queste inspiegabili decisioni rischiano di minare la credibilità della magistratura e proprio non ne avevamo bisogno in questo momento storico” ha concluso De Sanctis.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Chiara Ferragni, la prima volta a Gallipoli

L’influencer ha accompagnato il marito Fedez in Puglia per Battiti Live. Ha cucinato le orecchiette e scoperto il mare di Gallipoli …

Musica in lutto, è morta Irene Fargo

Fu due volte a Sanremo dove arrivò seconda. Renato Zero: "Io ti penserò e farò in modo che la mia musica ti arrivi e ti…

Leggerissime

Pellè sposa a Ostuni la modella ungherese Viktoria Varga

Matrimonio pugliese per l'ex attaccante della nazionale 

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

 
  Diretta

Top News

Siccità, il governo dichiara lo stato di emergenza per cinque regioni. Stanziati 36,5 milioni di euro

Via libera del Consiglio dei ministri allo stato di emergenza per le cinque regioni più colpite dalla siccità dovuta al caldo record delle ultime settimane.…

Marmolada, salgono a sette le vittime. Si teme per altri tredici dispersi

 Si aggrava il bilancio della valanga staccatasi da un costone del ghiacciaio della Marmolada.  Al momento sono sette le vittime, di cui tre identificate, e…

Violenza sessuale, torna libero il regista Paul Haggis

Il regista e sceneggiatore premio Oscar, Paul Haggis, è tornato in libertà dopo 16 giorni agli arresti domiciliari. Lo ha deciso il giudice per le…

Covid, in Italia incidenza stabile al 27%. Salgono i ricoveri

In Italia, su 129.908 tamponi analizzati – tra molecolari e antigenici – 36.282 sono risultati positivi. Incidenza al 27,9%, stabile rispetto a ieri. Sono 59…

Locali

Incendi, distrutti circa mille ettari in Puglia

Circa 1000 ettari sono stati distrutti in Puglia da cinque incendi divampati ieri tra il foggiano e la sesta provincia. Il più esteso a San…

Vasto incendio a Spinazzola, a rischio alcune masserie

Un incendio esteso su circa 150 ettari, di cui dieci boschivi, sta interessando la zona Masserie Cavone a Spinazzola, nella sesta provincia pugliese, in direzione…

Via al raduno del Bari. Mignani: “Lavoriamo per costruire una squadra forte”

È cominciato oggi il raduno precampionato del Bari, tornato in Serie B a quattro anni dal fallimento e dalla ripartenza dai Dilettanti. Oggi pomeriggio il…

Tentato assalto a un furgone portavalori nel foggiano

A Cerignola, nel foggiano, tentato assalto a un furgone portavalori che stava consegnando denaro all’ufficio postale in via Duomo. Ad agire un gruppo composto da…

Made with 💖 by Xdevel