Ascolta Guarda

Movida/ L’appello del Questore di Bari ai ragazzi

“Noi abbiamo bisogno mai come in questi momenti della collaborazione della gente. Vorremmo tornare ad occuparci del nostro compito principale, ossia il contrasto alla criminalità, ma temo che anche per il prossimo weekend saremo costretti a controllare la movida”. A dirlo a Radionorba è il questore di Bari, Giuseppe Bisogno, che lancia un appello ad evitare assembramenti alla vigilia del primo fine settimana dopo il lockdown. “Vogliamo evitare di essere repressivi ma dobbiamo comprendere tutti quanti che possiamo andare al bar o al ristorante purché vengano evitati assembramenti o usata la mascherina in caso non si possa mantenere la distanza. Non possiamo abbassare la guardia perché rischiamo di vanificare i sacrifici fatti fino ad ora. Già se due o tre persone si riuniscono si crea un assembramento, bisogna utilizzare il buon senso”. Del resto costringere le forze dell’ordine ad occuparsi del contrasto ai comportamenti imprudenti impedisce loro di concentrarsi sui reati, a cominciare dal fenomeno dell’usura e delle infiltrazioni criminali nelle attività produttive. “E’ evidente – continua il questore – che quando c’è un maggior numero di imprenditori, di persone fisiche o di società che hanno difficoltà economiche, cresce l’attività degli usurai. Noi siamo pronti ma abbiamo bisogno delle denunce per poter intervenire. Per ciò che riguarda le infiltrazioni si tratta di un problema nazionale. L’allarme è stato lanciato anche dal procuratore nazionale antimafia Cafiero De Raho ed è all’ordine del giorno dei comitati in prefettura. Accanto a questo c’è il restante comportamento della criminalità che sta cercando di recuperare il tempo perso. Abbiamo avuto durante il lockdown una contrazione dei reati, ma come temevamo adesso, come una molla, stanno schizzando in avanti e stanno aumentando i reati predatori e lo spaccio di stupefacenti. Dobbiamo impedirlo e per questo chiediamo alle persone perbene di aiutarci a non essere impegnati ancora nel contenimento degli assembramenti”.

 

Mauro Denigris

Musica & Spettacolo

Fedez e J-Ax, concerto di beneficenza a Milano

I due artisti hanno ufficializzato il loro ritorno insieme e l’iniziativa per la loro città

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 16

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  e nega scambio con l’oligarca Medvedchuk Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Tragedia del Mottarone, il giorno del ricordo. I familiari delle vittime: “Abbandonati da tutti”

Si è svolta oggi, nel bosco del Comune di Stresa, la cerimonia di commemorazione della tragedia della funivia del Mottarone, avvenuta il 23 maggio di…

Locali

Naufragio rimorchiatore al largo di Bari, verso la sospensione delle ricerche dei marinai di Molfetta

A quattro giorni dal naufragio del rimorchiatore al largo di Bari, non sono stati ancora ritrovati i corpi dei marinai molfettesi, Mauro Mongelli, 59 anni,…

Incidente aereo Trani, dimesso il pilota del secondo aereo coinvolto

E’ stato dimesso dall’ospedale di Andria Vincenzo Rosei, 57 anni, pilota del secondo aereo coinvolto nello scontro con un altro piper, avvenuto domenica mentre sorvolavano…

Incidenti stradali in Basilicata, il bilancio è di 2 morti e 6 feriti

E’ di due morti e sei feriti il bilancio di due incidenti stradali avvenuti nelle scorse ore in Basilicata. All’alba di lunedì, sulla statale 96…

Covid, crollo dei contagi in Puglia. Incidenza al 9,8%

In Puglia, su 5.972 tamponi analizzati, 584 sono risultati positivi. Incidenza al 9,8%. Non ci sono stati morti nelle ultime 24 ore. I contagi sono…

Made with 💖 by Xdevel