Ascolta Guarda

Musica – Daniele Silvestri torna ai concerti

L’estate 2020 sarà meno silenziosa di quello che si immaginava. Daniele Silvetri, dopo Max Gazzè, diodato e Alex Britti, torna alla musica live. Daniele ha annunciato che dal 18 luglio tornera’ a suonare dal vivo, per “La cosa giusta”, che si annuncia come un vero e proprio tour di 15-20 date.

Nel rispetto previsto dalle norme anti-Covid, che prevedono un massimo di mille spettatori inspazi aperti. “Ma oggi quelle mille persone valgono uno stadio”, dice il cantautore romano che  si è  tagliato una bella parte di cachet pur di tornare sul palco con i suoi musicisti.
“Solo un mese fa sembrava impossibile e invece suoneremo. Con serieta’ ma con entusiasmo, con attenzione ma con coraggio, con pudore ma con energia – racconta -. E sicuramente sara’ diverso, piu’ complicato, anomalo. Avra’ un sapore diverso e anche per questo non e’ stato facile trovare un nome al tour che suonasse ottimistico senza dimenticare tutta la sofferenza che c’e’ stata. Ma sara’ comunque una sfida. E le sfide ti impongono di cambiare. Comunque andra’, sara’ qualcosa di unico e irripetibile”.
Continua Silvestri: “Abbiamo valutato se ci fossero i margini per poterlo fare in sicurezza e con la salute al primo posto: c’erano, e allora ci proviamo. Con il buon senso si possono superare paletti e polemiche.
Ritrovarsi vuol dire che le cose vanno meglio”. I paletti erano quelli messi da Assomusica che, date le disposizioni governative, aveva dichiarato che i grandi eventi si sarebbero fermati. La stessa Assomusica attaccata anche da Paul McCartney per la questione voucher, al posto del rimborso dei biglietti
dei live cancellati.

Sulla vicenda voucher, Silvestri dice che: “Dal primo minuto ho pensato che il voucher non fosse il modo giusto per affrontare la cosa. Poteva essere un’alternativa, ma era sacrosanto poter permettere di riprendere i soldi spesi per concerti che non ci saranno. Non abbiamo fatto una bella figura, ma non serviva Paul McCartney per capire che fosse un’ingiustizia. Il voucher doveva essere una delle alternative, magari trovando il modo per dargli un valore aggiuntivo, un di piu’ per invogliare eventualmente a sceglierlo”.

Queste le prime date annunciate: 18 luglio Villafranca di Verona, 1, 2, 3 agosto Roma, 6 agosto Grado (Gorizia), 9 agosto Berchidda (Sassari), 29 agosto Teatro Antico di Taormina.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, trovati 200 cadaveri in un rifugio sotterraneo. E la Russia non arretra

Continua il massacro in Ucraina. Nell’89esimo giorno di guerra, a Mariupol, sono stati trovati circa 200 corpi sepolti tra le macerie di un rifugio durante…

Terremoto di magnitudo 5.6 in Cile, al momento non si registrano vittime

Trema la terra in Cile. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Huasco, capoluogo dell’omonima provincia del Cile. La scossa è…

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Locali

Trapianto di cuore numero 100 al Policlinico di Bari. Il nono da inizio anno

Al Policlinico di Bari è stato eseguito il centesimo intervento al cuore in vent’anni. L’ultimo che lo ha ricevuto è stato un uomo di 71…

Nascondeva mitragliatrice e munizioni in un locale nel Barese, arrestato un minorenne

Armi e munizioni tra cui una mitragliatrice nascoste in un locale a Molfetta, nel Barese. È quanto scoperto dai carabinieri che hanno arrestato in flagranza…

Bimbo di 8 anni avvista falco in difficoltà e chiama la riserva di Torre Guaceto

Un bambino avvista un falco in difficoltà e chiede al suo papà di chiamare i soccorsi, salvando così l’animale. La bella storia arriva dalla riserva…

Responsabile Amnesty Foggia muore durante un intervento pubblico, comunità sconvolta

Un malore improvviso, si accascia cadendo per terra. In pochi istanti vita di Cesare Sangalli, 58 anni, responsabile di Amnesty International Foggia, si ferma. È…

Made with 💖 by Xdevel