Ascolta Guarda

Musica – J-Ax e Fedez, la grande scommessa di San Siro

“Comunisti col Rolex”, il fortunato album di J-Ax e Fedez, esce il 24 novembre in Multiplatinum Edition. Due le versioni del disco tra cui i fan potranno scegliere.
La “Standard” comprende 2 cd e 2 dvd e contiene i singoli “senza pagare vs T-Pain” e il nuovo singolo “sconosciuti da una vita” più 4 inediti; il cd live del tour 2017 e il dvd del concerto integrale di J-Ax e Fedez. La versione “Deluxe” si compone di 3 cd e 2 dvd e si differenzia dalla versione “standard” perché il cd audio del tour contiene il concerto integrale dei due fortunati artisti.
Intanto cresce l’adrenalina per la data live del primo giugno allo stadio San Siro di Milano. Per la sfida finale, come la data è stata ribattezzata, è notevole l’emozione dei due amici. Fedez ha scritto su Facebook: “San Siro non è mai stato un obiettivo e neanche un traguardo, troppo grande solo per poterlo immaginare. San Siro è un tempio e insieme un sogno proibito. Io sono partito dal niente, c’è stato un periodo in cui non mi potevo permettere neppure di pagare la bolletta della luce, figuriamoci se potevo permettermi di sognare le luci a San Siro. (.. .) Non so se sarà una vittoria ma mi gioco la faccia insieme a voi. Ed è con voi che voglio vivere l’evento più importante della mia carriera. Un evento che apre la porta su un sogno ma che allo stesso tempo chiuderà un periodo importante della mia vita”. A San Siro calerà il sipario anche “sul progetto di Comunisti con il Rolex, che ho portato avanti con tanta passione insieme al mio amico J-Ax”. Dopo San Siro forse ci saranno nuovi progetti e nuovi sogni. “Ma a quelli – scrive Fedez -penserò dal 2 giugno, il 1 giugno spero soltanto di essere all’altezza di quel palcoscenico e del vostro affetto. Il 1 giugno spero soltanto di avervi al mio fianco.”

Anche J-Ax ha detto la sua: “Per tutta la vita ho giocato in attesa di questo momento. Ho passato gli anni dei locali con le piste vuote e il palco pieno. Ho visto i palazzetti riempiersi e poi svuotarsi. Ho vissuto gli ultimi anni risalendo e riprendendomi tutto quello che mi avevano tolto grazie a voi. Ora è tempo della sfida più grande della mia vita. Spero che ci sarete ancora una volta. Ci vediamo a San Siro. Ci vediamo Il 1° Giugno 2018 in campo.”

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

La musica italiana vola nel mondo

Ascolti record per i nostri artisti sia nel nostro Paese che fuori

Clementino torna sul set: il rapper alla sua seconda prova di attore

Dopo aver recitato diretto da Castellitto ne “Il materiale emotivo”, ora gira il film dedicato al mito di Lamborghini

Sport

Calcio, anche De Rossi e Del Piero tra i neo-allenatori Uefa A

Gli ex campioni del mondo hanno superato, insieme ad altri, il corso di Coverciano

Ciclismo, Mondiali su pista: a Roubaix l’Italia piglia tutto come alle Olimpiadi di Tokyo

A segno il quartetto di Marco Villa e Letizia Paternoster nell'Eliminazione. Argento per l'inseguimento femminile

Leggerissime

Indiana Jones perde la carta di credito a Palermo, a riportargliela il figlio di Borsellino

Harrison Ford è in Sicilia per girare alcune scene della serie

Il Papa ringrazia Messi per la maglietta

“Dio ti benedica e conta sempre su di me”

 
  Diretta

Top News

Nucleare, Cingolani: “Non sono contrario ma neanche un fan. La priorità è decarbonizzare”

Aperture verso l’impiego dell’energia nucleare in Italia arrivano stamani dalla Puglia, dove il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, sta partecipando alla terza giornata di…

Smart working nella PA, ecco le linee guida di Brunetta: turnazione e prevalente lavoro in ufficio

E’ possibile alternare il lavoro agile (smart working) con quello in presenza purché quest’ultimo sia prevalente e vi sia una turnazione che garantisca i servizi…

Tragedia sul set a Santa Fe, a Baldwin era stato detto che l’arma era sicura

All’attore hollywoodiano Alec Baldwin era stata consegnata un’arma carica da un assistente alla regia che gli aveva indicato fosse sicura, poco prima del tragico incidente costato la…

Punisce un alunno vivace facendogli sputare addosso dai compagni, condannata una insegnante nel vicentino

Aveva messo in fila 22 alunni di una scuola primaria di Vicenza, intimando loro di sputare contro un compagno di classe per punirlo. La Corte…

Locali

Agguato in campo rom di Barletta, il responsabile avrebbe agito per vendicare il furto di una collana

Si è costituito in questura a barletta, un 31enne responsabile del ferimento di un 43enne residente nel campo rom di Barletta, una settimana fa, con…

San Severo, arrestato il custode della scuola: avrebbe sparato al bidello per una battuta di troppo

E’ stato arrestato per tentato omicidio e portato in carcere dai carabinieri l’83enne custode della scuola media Petrarca di San Severo (Foggia), che ieri pomeriggio…

Duplice agguato di mafia a Bari, sospeso il comandante dei vigili urbani di Sammichele

Il Comune di Sammichele di Bari “sta procedendo a sospendere d’ufficio dal servizio il comandante Domenico D’Arcangelo”, arrestato ieri nell’ambito di una indagine della Dda…

Anziano truffato dalla badante e dal compagno, scomparsi beni per oltre 200mila euro tra immobili e contanti. Due arresti a Taranto

Hanno raggirato un pensionato ultraottantenne, ex dipendente della Marina Militare, con deficit cognitivo, facendosi intestare un appartamento, oltre alla consegna di 200mila euro in contanti.…

Made with 💖 by Xdevel