Ascolta Guarda

Musica – Willie Peyote: “Il timore di essere frainteso”

“Non avrebbe avuto senso un festival solo incentrato sulla musica, dimenticando quello che da ormai un anno c’e’ fuori. Per me sarebbe stato piu’ ingiusto fare finta di niente”. Così parla Willie Peyote che è l’unico cantante in gara al festival di Sanremo, con il brano “Mai dire mai (la locura)”, a portare sul palco dell’Ariston la pandemia, i teatri chiusi, insieme a una critica per niente velata alle major, alla ricerca spasmodica dei like, all’approccio alla musica e alla cultura in generale.

“Non posso prescindere dalla realta’ che mi circonda, parto dal fuori, mai dal dentro – racconta l’artista, tra i preferiti dei bookmaker -. Ho amici e colleghi che sono andati a lavorare al supermercato, quando e’ dimostrato che i teatri sono piu’ sicuri dei ristoranti. C’e’ tanta confusione ed e’ un peccato che il festival non sia stato utilizzato come una vera prova per una ripartenza. Ci si e’ persi in beghe da cortile”.
Il rapper racconta come è avenuto l’incontro con il festivcal: “è stato il festival a cercare me in passato
negli ultimi tre anni. Quest’anno ho accettato proprio perche’ e’ questo anno qui, per quello che c’e’ fuori, perche’ e’ l’unico palco che suona. Altrimenti sarei stato in tour”.
Per la serata delle cover duettera’ con Samuele Bersani in “Giudizi Universali”. “Per una sera mi prendo una pausa dal ruolo  di grillo parlante. Forse cantare con Samuele mi da’ piu’ soggezione del festival stesso”. Ma il timore piu’ grande, ammette, e’ quello di “essere frainteso e di finire in pasto a
gente che attacca senza conoscermi. Non voglio che si pensi che mi sono messo su un piedistallo per giudicare gli altri”.

 

Angela Tangorra

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Super Green Pass, obbligo alla certificazione per 23 milioni di lavoratori

Stop allo stipendio fina dal primo giorno di assenza ingiustificata “Quello per l’estensione dell’obbligo di Green pass in tutti i luoghi di lavoro è un…

Covid, in Italia incidenza stabile e calo di decessi e ricoveri

In Italia, su 306.267 test analizzati, 5117 sono risultati positivi. In calo i decessi, 67 dopo i 73 registrati ieri, mentre rimane stabile l’incidenza, passata…

Ruby-ter, Berlusconi: “La richiesta della perizia psichiatrica lede la mia storia, andate avanti senza di me”

Niente perizia psichiatrica per Silvio Berlusconi nel processo Ruby-ter, si va avanti in ogni caso senza di lui. Per l’ex premier, la decisione dei giudici…

Bollette, governo al lavoro per il taglio degli oneri di sistema. Decreto in arrivo la prossima settimana

Il governo è al lavoro per tagliare gli oneri di sistema per limitare l’aumento delle bollette di gas e luce, che scatterebbe dal 1 ottobre.…

Locali

Incendio nella scuola Busciolano di Potenza, nessun ferito

Momenti di paura per i genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Busciolano di Potenza. Un incendio ha bruciato parte del tetto della scuola. Le fiamme si sarebbero…

Covid: muore per le complicanze il sindaco di Avetrana, colpito dal virus ad aprile

Non ce l’ha fatta il sindaco di Avetrana, nel Tarantino, Antonio Minò, morto per le complicanze cardiache e respiratorie conseguenti al Covid contratto ad aprile…

Arrestati latitanti internazionali nascosti in due alberghi di Bari, uno sarà estradato

Erano nascosti in due alberghi di Bari, due latitanti, un afgano di 42 anni e una tedesca di 31, entrambi colpiti da mandati di arresto…

Omicidio anziana a Bari, cinque le coltellate fatali inferte dall’assassino reo confesso

Sarebbero cinque le coltellate fatali all’addome che avrebbero ucciso Anna Lucia Lupelli, 81 anni, in casa sua nel quartiere Carrassi di Bari, il 13 settembre…

Made with 💖 by Xdevel