Ascolta Guarda

Omicidio Martinucci, esecutive le condanne per il boss e i complici dell’attentato

Ordinò l’attentato dinamitardo al circolo ricreativo Green di Altamura, il 5 marzo 2015, che causò la morte del calciatore 26enne Domenico Martinucci e il ferimento di altre sette persone che si trovavano all’interno della struttura. Nei confronti del boss Mario D’Ambrosio, dopo la condanna definitiva a 30 anni di reclusione per omicidio volontario con dolo eventuale e tentato omicidio plurimo con aggravante mafiosa, i carabinieri hanno eseguito l’ordine di carcerazione. Il boss era già detenuto. In carcere il coimputato, Luciano Forte, fino ad oggi detenuto agli arresti domiciliari, uno degli esecutori materiali e giudicato responsabile anche di detenzione, porto in luogo pubblico ed esplosione di ordigno, con l’aggravante del metodo mafioso. Dovrà scontare 18 anni di reclusione.
La Cassazione, nel giugno scorso, ha dichiarato inammissibili i ricorsi degli imputati confermando le condanne della Corte di Assise di Appello di Bari dell’ottobre 2019.

Stando a quanto accertato con le indagini, D’Ambrosio ordinò l’attentato con l’obiettivo di riprendere il controllo del
business del gioco d’azzardo ad Altamura, danneggiando il locale del concorrente “con un’azione eclatante – hanno ricostruito gli inquirenti – utilizzata come strumento per affermare il suo predominio nella malavita organizzata di Altamura”. Così, Forte e Savino Berardi, già condannato con rito abbreviato a 20 anni di reclusione, piazzarono una bomba da 800 grammi di tritolo davanti all’ingresso del locale, causando con l’esplosione la morte di Martinucci e il
ferimento di altre sette persone, “tutte vittime innocenti – evidenziano gli investigatori – estranee ai fatti e al contesto
in cui erano maturati”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Amici, vince Luigi

Incredulo per la vittoria ha detto. “Grazie alla mia famiglia. Se sono arrivato qua è merito loro”

Nina Zilli oggi su Radio Norba

Sarà in diretta dalle 11

Leggerissime

Barbie, arriva la bambola con l’apparecchio acustico

Continua l’educazione alla diversità del colosso dei giochi che lancia Ken con la vitiligine

I bambini crescono di più durante l’anno scolastico

Il curioso dato da una ricerca che ha osservato che nei mesi in cui frequentano la scuola i bambini crescono di più in altezza rispetto…

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Nato, al via una delle più grandi esercitazioni nei Paesi Baltici. In Estonia 15mila soldati da dieci Paesi. Ci sono anche Usa, Regno Unito, Finlandia e Svezia

Nome in codice Hedgehog. E’ una delle più grandi esercitazioni nella storia dei Paesi baltici da parte della Nato che prende il via oggi in…

Ucraina, la Finlandia chiede ufficialmente di entrare nella Nato: “Minaccia nucleare dalla Russia molto seria”

La Finlandia ha chiesto ufficialmente di aderire alla Nato. “Si apre una nuova era”, ha commentato il presidente Niinsto, mentre la premier, Sanna Marin, ha…

Covid, in Italia l’incidenza resta stabile al 13%; calano i ricoveri

In Italia, su 194.477 tamponi analizzati, 27.162 sono risultati positivi. Incidenza al 13,95%. Sono 62 i decessi registrati nelle ultime 24 ore ( – 29…

Eurovision, Zelensky: “Faremo di tutto per ospitarlo a Mariupol”

“La nostra musica conquista l’Europa”. Il presidente ucraino parla dopo la vittoria della Kalush Orchestra. Le congratulazioni dell’Europa e di Johnson “L’anno prossimo l’Ucraina ospiterà…

Locali

Incendio a Scanzano Jonico, distrutto uno stabilimento balneare

Un incendio ha distrutto la notte scorsa il lido Baia delle scimmie a Scanzano Jonico i primi ad accorgersi del rogo sono stati alcuni pescatori…

Calcio, serie D: scontro tra tifosi a Fasano dopo la partita vinta con il Nardò per 3-2

Non appena l’arbitro a fischiato la fine della partita, alcuni tifosi del Fasano hanno occupato il terreno di gioco raggiungendo il settore ospiti dove c’erano…

Pizzaiolo mesagnese trovato morto in Inghilterra, l’arrivo a Sheffield dei parenti. La polizia inglese indaga per omicidio

Raggiungeranno l’Inghilterra stamani il fratello e la cognata di Carlo Giannini, il 34enne originario di Mesagne (Brindisi) trovato morto all’alba del 12 maggio scorso in…

Gasdotto, il sindaco di Melendugno polemizza con Tap

Un tratto di spiaggia con lettini e persone che si fanno il bagno in un mare cristallino. Sullo sfondo due navi intente a effettuare lavori.…

Made with 💖 by Xdevel