Ascolta Guarda

Omicidio Nestola, arrestato il presunto assassino del maresciallo dei carabinieri in pensione

Non accettava la relazione tra la figlia e l’ex carabiniere Silvano Nestola, e per questo lo avrebbe ucciso, premeditando anche il delitto. Il maresciallo in pensione fu ucciso a fucilate la sera del 3 maggio scorso davanti all’abitazione di sua sorella alla periferia di Copertino, nel Leccese, dove si era recato a cenare con il figlio di 11 anni, testimone oculare del delitto. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di Michele Aportone, 70 anni, di San Donaci, nel Brindisino. Secondo l’accusa, Aportone e sua moglie da tempo si stavano adoperando per salvare in ogni modo il matrimonio della figlia con il marito. Quindi – stando alle indagini – il fidanzamento tra la figlia e il 46enne Nestola rappresentava un ostacolo al loro progetto. Da qui sarebbe nato il piano messo a punto dal 70enne di uccidere l’ex militare.
Aportone è accusato di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi. Per questi fatti è indagata a piede libero anche la moglie dell’uomo che – sempre secondo l’accusa – era a conoscenza del piano del marito.

I due anziani, secondo gli investigatori, avrebbero avuto un’ossessione nei confronti della figlia, a tal punto che la pedinavano tramite un gps che avevano installato sull’auto della donna per controllarne gli spostamenti. E quel gps li avrebbe incastrati, insieme alle immagini del sistema di videosorveglianza di una zona vicina all’area sosta camper “Santa Chiara”, di cui Aportone è titolare, che lo riprendono a bordo del suo Ducato alle 19.30 del giorno del delitto, mentre esce per raggiungere l’abitazione di Copertino; immagini che lo riprenderanno anche al rientro in quella stessa area camper alle 22.30 circa, probabilmente dopo aver consumato l’omicidio.
Aportone, dopo aver lasciato il furgone nei pressi di una carrozzeria di Leverano, avrebbe continuato il percorso a bordo di un ciclomotore dapprima caricato sullo stesso furgone. Il ciclomotore è stato poi, nel corso delle indagini, rinvenuto bruciato, proprio nei pressi dell’area camper gestita da Aportone.
Ulteriori sviluppi dalle indagini sono arrivati dagli esami scientifici eseguiti dal Ris di Roma che hanno accertato la
presenza di minuscole particelle di polvere da sparo sugli indumenti dell’assassino riconducibili ai colpi esplosi da un
fucile da caccia, arma ancora oggetto di assidua ricerca da parte degli investigatori.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Sport

Coppa Davis, Sinner batte Galan e fa volare l’Italia ai quarti di finale. Due a zero alla Colombia grazie anche a Sonego

I primi due singolari della seconda sfida valida per il Gruppo E, in corso al Pala Alpitur di Torino

Maradona ispira il Napoli: finisce 4-0 con la Lazio. In campo sfila la statua a grandezza naturale salutata da 35mila tifosi

Nel turno infrasettimanale il Napoli gioca in casa del Sassuolo, che ieri ha fatto lo sgambetto al Milan di Pioli

Leggerissime

Gli italiani usano il black Friday 2021 per comprare i regali di Natale

Sono quattro italiani su dieci a spendere in questa giornata dedicata alle offerte.  Solo il 12% non farà acquisti

 
  Diretta

Top News

Variante Omicron, l’OMS: è importante avere più informazioni. Locatelli, presidente Css: i vaccinati largamente protetti

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità la variante Omicron del Covid potrebbe avere gravi conseguenze. “La probabilità di una potenziale ulteriore diffusione di Omicron a livello…

Super Green pass, variante Omicron e controlli rafforzati. Lamorgese: “E’ il momento della responsabilità”

“E’ il momento della responsabilità”. Per questo il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, sta lavorando sulla stretta ai controlli determinata dal decreto legge che introduce il…

Giornalista sportiva molestata in diretta tv: individuato il tifoso della Fiorentina, ma manca ancora la denuncia

La polizia avrebbe individuato il tifoso della Fiorentina che dopo la partita giocata a Empoli il 27 novembre ha molestato la giornalista di Toscana Tv…

Variante Omicron, Von der Leyen (Ue): “E’ una corsa contro il tempo”. Giappone chiude le frontiere, in Canada i primi casi

“E’ una corsa contro il tempo”. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, sulla variante Omicron che sta imponendo la chiusura di…

Locali

Maxi-operazione della polizia nel Potentino: decapitato il clan Martorano-Stefanutti. Quaranta misure cautelari

+++notizia in aggiornamento+++ Una quarantina di provvedimenti di misura cautelare, tra cui diversi arresti, sono in corso di esecuzione da parte della Polizia nell’ambito di…

Prima neve in Puglia sulle vette più alte del Foggiano

Risveglio imbiancato, lunedì mattina, sulle vette più alte della Puglia, nel Foggiano, in particolare sui Monti Dauni. Primi fiocchi bianchi a Monteleone, a 859 metri…

Assaltavano i bancomat di Firenze: arrestati tre “trasfertisti” della provincia di Foggia

Partivano in trasferta da Foggia per svaligiare i bancomat di Firenze. Arrestati dai carabinieri tre ‘trasfertisti’ degli assalti con esplosivo. In carcere tre persone originarie…

Il Foggia annienta la Vibonese: pokerissimo allo Zaccheria. Vincono anche Picerno e Andria, a Messina

Il Foggia allontana lo spettro della crisi, ritrova la vittoria e soprattutto il gioco zemaniano, davanti a propri tifosi, contro la Vibonese, avversario non irresistibile.…

Made with 💖 by Xdevel