Ascolta Guarda

Qatar 2022, la Francia spegne la favola del Marocco: 2-0 e finale contro l’Argentina

Il presidente Macron: ora prendiamoci la coppa. E sfida la scaramanzia

Si infrange contro i campioni in carica della Francia il sogno del Marocco, cenerentola e grande sorpresa di questo Mondiale 2022.

I transalpini vincono 2-0 dopo una gara comunque sofferta in alcuni momenti e si regalano la possibilità di difendere domenica, contro l’Argentina, il titolo conquistato quattro anni fa.

All’Al Bayt Stadium di Al Khor sono state decisive le reti di Theo Hernandez dopo appena quattro minuti di gioco e di Kolo Muani all’80’.

Il Marocco ha giocato comunque una partita di livello e sul finire del primo tempo ha sfiorato il pareggio con una spettacolare rovesciata di El Yamiq che si è stampata sul palo.

La Francia ha chiuso la gara solo nel finale grazie alla qualità infinita di Mbappé che, grazie anche a una deviazione fortunosa, ha liberato Kolo Muani da solo davanti a Bounou. Il Marocco ha continuato a spingere anche nei minuti di recupero, andando molto vicino alla rete della bandiera.

Al 96’ è esplosa la festa francese. Delusione per i marocchini, che hanno comunque disputato un Mondiale indimenticabile. Sabato alle 16 sfideranno la Croazia nella finale di consolazione per il terzo posto.

I ragazzi di Deschamps, invece, domenica sempre alle 16, si troveranno di fronte l’Argentina di Leo Messi. Il tecnico transalpino ha la possibilità di diventare il primo CT dopo Pozzo nel 1934 e 1938 a vincere la Coppa del Mondo per due volte consecutive.

“Grazie Bleus, ora la coppa”: è questo il commento su Twitter del presidente francese, Emmanuel Macron, subito dopo il fischio finale della semifinale, a cui ha assistito in tribuna. Sfidando la scaramanzia Macron ha postato tre bandiere francesi alludendo al fatto che i campioni del mondo in carica conquisterebbero il loro terzo titolo in caso di successo sull’Argentina.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

X Factor, Giorgia è la nuova conduttrice

Svelati anche I giudici: sono Manuel Agnelli, Achille Lauro, Jake LaFuria e Paola Iezzi

Sport

Morte di Diego Armando Maradona, processo rinviato a ottobre

Sul banco degli imputati siederanno otto persone, accusate di “omicidio semplice con possibile dolo”

Strage dello stadio ‘Heysel’, oggi il 39esimo anniversario. La Juventus: “Una ferita che continua a far male”

Il 29 maggio 1985 la partita tra i bianconeri e il Liverpool è stata preceduta da incidenti che hanno provocato la morte di 39 persone,…

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Tre militari della Guardia di finanza morti durante un’esercitazione in montagna in Valtellina

Tre giovani militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza (Sagf) sono morti in un incidente avvenuto nel territorio di Val Masino, in provincia di…

Magistrati, via libera del Consiglio dei ministri alla separazione delle carriere

Via libera del Consiglio dei ministri alla riforma che prevede la separazione delle carriere dei magistrati. Approvato, a quanto si apprende, il disegno di legge…

Caldo in India, registrati 52,3 gradi a New Delhi. È il nuovo record nazionale

I servizi meteorologici indiani hanno registrato oggi una nuova temperatura massima di 52,3 gradi nella capitale New Delhi. Si tratta di un record non solo…

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Locali

Rifiuta di partecipare a una truffa e viene sequestrato e picchiato. Due arresti a Taranto

Avrebbero sequestrato e picchiato un uomo di 35 anni con l’obiettivo di estorcergli 15mila euro a compensazione del rifiuto opposto dalla vittima di portare a…

Il Policlinico amplia i trattamenti radioterapici oncologici. Da lunedì cinque sedute pomeridiane aggiuntive

A partire da lunedì prossimo, al Policlinico di Bari saranno aperte sedute pomeridiane aggiuntive per trattamenti radioterapici ed esami radiodiagnostici per i pazienti oncologici. L’obiettivo,…

Bomba contro un bar nel Salento, è il secondo attentato in pochi giorni. Ingenti i danni

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere la notte scorsa davanti a un bar di Presicce-Acquarica, nel Salento, dove erano in corso lavori in vista…

Rapina nella notte in un casa di campagna nel Foggiano, aggredite un’anziana e le figlie

Paura, la notte scorsa, per una famiglia di sole donne, madre anziana con le due figlie, a Zapponeta, in provincia di Foggia. Una banda di…

Made with 💖 by Xdevel