Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Segreteria Pd, Bonaccini e Schlein in Puglia, poi la foto insieme in aeroporto a Bari: appuntamento a domenica prossima

Tour in Puglia per i candidati alla segreteria nazionale del Partito Democratico, Stefano Bonaccini e Elly Schlein.

Il governatore dell’Emilia-Romagna ha promesso che, nel caso di vittoria, cambierà il gruppo dirigente del partito. Lo ha ribadito due volte, ieri, prima a Taranto e poi a Foggia. “Credo di poter dare un contributo a rigenerare il Partito democratico – ha detto – perché di questo c’è bisogno”.

Secondo Bonaccini serve anche più presenza sui territori. “Quando diventai presidente della conferenza Stato-Regioni a fine 2005 – ha aggiunto – il Sud era governato tutto dal Partito democratico e dal centrosinistra, isole comprese. Oggi rimangono la Campania e la Puglia”.

“Se vinco le primarie – ha spiegato ancora il presidente della Regione Emilia-Romagna – e non cambierà la legge elettorale garantisco che la prossima volta anche qui saranno gli elettori a scegliere chi candidare”.

Una battuta anche sull’autonomia differenziata. “A quella che vuole la Lega abbiamo già detto di no. L’autonomia differenziata proposta da Calderoli è irricevibile perché non definisce i livelli essenziali di prestazioni che da sempre io e altri abbiamo chiesto come indispensabili, perché non toglie materie divisive come la sanità e la scuola. Pensate se potenzialmente un Paese possa avere quindici pubbliche istruzioni diverse, parlo delle Regioni a statuto ordinario”.

Poi ha teso la mano ai suoi colleghi di partito e avversari alle primarie. “Noi siamo parte della stessa famiglia. Quando ho fatto il segretario regionale, per sei anni vinsi le primarie, il giorno dopo chiamai con me a guidare il partito i due miei sfidanti e per sei anni lo guidammo insieme”. Quindi, ha promesso, che se vincerà chiederà a Schlein, Cuperlo e De Micheli di dargli una mano, se vorranno.

Sempre da Foggia, Elly Schlein ha spiegato che al Partito Democratico occorre una chiara identità di sinistra, che non può che essere anche ecologista e femminista. Non solo, gli altri temi che il Pd deve fare fortemente suoi sono il contrasto serrato alla precarietà, alle disuguaglianze e alla autonomia differenziata. Schlein ha sottolineato anche l’importanza di una battaglia per i diritti delle persone più fragili, delle persone anziane e delle persone con disabilità.

A fine giornata, poi, i due si sono incontrati in aeroporto a Bari e Bonaccini, sul proprio profilo Twitter, ha pubblicato la loro foto abbracciati e sorridenti, con un invito agli elettori: “Io ed Elly facciamo la fila adesso in aeroporto, a Bari. Voi fatela domenica prossima e venite a votarci alle primarie, per rigenerare il Pd”.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Santi Francesi, da oggi il singolo “tutta vera”

Il brano esca a pochi giorni dalla partenza del tour estivo

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Due naufragi in mare al largo delle coste italiane, decine di morti e dispersi

Due naufragi in mare nel giro di poche ore hanno causato la morte di decine di migranti. La speranza si è infranta nonostante le condizioni…

Greenpeace Italia, Nord si tropicalizza e Sud si desertifica

Un Nord sempre più caldo, con un clima tropicale e un Sud sempre più desertificato, dove la siccità mette a rischio coltivazioni fondamentali per la…

G7, il video tra Meloni e Modi a Borgo Egnazia diventa virale in India

E’ diventato virale in India il video pubblicato sui social media in cui la premier italiana Giorgia Meloni accoglie a Borgo Egnazia, al vertice del…

Colpo di calore mentre compiono pellegrinaggio alla Mecca, morti sei fedeli

Stavano compiendo l’annuale pellegrinaggio Hajj alla Mecca, quando sei persone sono morte a causa di un colpo di calore. Le temperature infatti hanno sfiorato i…

Locali

Foggia dice addio a Matteo Tatarella, giornalista e fratello di Salvatore e Pinuccio

È morto la notte scorsa a Foggia all’età di 84 anni Matteo Tatarella, giornalista ed editore di lungo corso sin dai primi anni Settanta, in…

Salento, due persone morte per un malore in mare in 24 ore

In 24 ore sono state due, nel weekend le persone morte per un malore, probabilmente dovuto al caldo, in Salento. Una turista bellunese di 73…

Omicidio Notarangelo nel Foggiano, si segue la pista dell’agguato mafioso

Potrebbe celarsi la mano della criminalità organizzata mafiosa dietro l’omicidio di Bartolomeo Pio Notarangelo, il 36enne ucciso in una zona impervia del Gargano, in località…

Matera, rubava gioielli nella casa in cui lavorava come baby sitter: denunciata 26enne con due complici

Indagate a Matera tre donne, tutte del posto, per furto in abitazione, ricettazione, detenzione di armi clandestine e munizioni. Secondo quanto ricostruito, una delle tre…

Made with 💖 by Xdevel