Ascolta Guarda

Società/ A 15 anni padroni del mondo

Sedici anni is the new maturity. Potrebbe essere questo, scimmiottando una delle citazioni che va per la maggiore sui social, lo slogan per far capire il momento buono per i giovani del mondo.
I ragazzi sembrano avere fame di ascolto e voglia di far sentire la loro come  Greta Thunberg che ha sedici anni ed è  l’attivista svedese che, con le sue campagne pro ambiente, ha svegliato e scosso le coscenze degli abitanti del pianeta costingendoci a una amara presa di coscienza sulle condizioni della Terra.
Cori Gauff, conosciuta come Coco, a soli 15 anni e sette mesi compiuti  ha conquistato il suo primo torneo. A Linz era andata fuori gara dopo la sconfitta contro la tedesca Korpatsch, ma il destino ha voluto che fosse ripescata grazie, se così si può dire, all’infortunio della greca Sakkari.
La fortuna aiuta, ma in questo caso Coco ha dimostrato di essere pronta a vincere il primo trofeo della sua carriera. E così è stato. Porta a casa il trionfo ed entra nella top 100 delle migliori giocatrici del mondo, passando dalla posizione 110 al numero 71 ed è diventata la nona giocatrice più giovane a vincere un torneo della WTA.
In Italia nei giorni scorsi, si è acceso il dibattito sulla possibilità di allargare il voto ai sedicenni, dando la possibilità ai giovani di farci capire come la pensano e in che direzione vogliono che vada il loro futuro.
Idee, dibattiti, rotocalchi interessati all’argomento e personaggi che fanno opinione soprattutto tra i giovani che in loro si rivedono e da loro si sentono sostenuti a lottare ed esporre idee e progetti per un mondo che somigli e risponda sempre di più ai loro bisogni.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Norah Jones: “Un disco di Natale perché tornare bambini è bello”

La cantautrice rilegge i classici diNatale e non solo

“Superbabbo” di Marco Masini vince lo Zecchino D’Oro

Secondo posto per il brano firmato da Claudio Baglioni

Leggerissime

Il panettone del 2021 è per tutti i gusti

Disponibile dolce, salato, dorato. Quello che andrà per la maggiore? Il panettone al cioccolato fondente

Se siamo sociali il merito è dei neuroni

L’uomo è un animale sociale  e i neuroni legati al sistema di ricompensa potrebbero essere i responsabili di questa sua propensione …

 
  Diretta

Top News

Covid: ressa al botteghino del Teatro San Carlo a Napoli, il direttore dell’Asl Ciro Verdoliva e lo scrittore Maurizio De Giovanni vanno via

Troppa ressa al botteghino del Teatro San Carlo di Napoli, dove stasera è in programma la prima del film di Sergio Rubini dedicato ai fratelli De Filippo.…

Covid, in Italia aumentano i contagi e i decessi giornalieri

Oggi in Italia su 301.560 tamponi analizzati, 8503 sono risultati positivi. Indice di contagiosità al 3,1% ( 2,9% ieri ). Aumenta anche il numero dei…

Covid, due amiche No Vax stroncate dal virus a Napoli a dieci giorni di distanza

Due amiche, Francesca e Cinzia, sono morte a Napoli a distanza di dieci giorni. Vivevano insieme e avevano deciso di non vaccinarsi contro il Covid.…

Il giorno del Super Green pass, boom di certificazioni scaricate in 24 ore: quasi un milione per avvenuta vaccinazione

Record su record: sono esattamente 1.310.001, tra quelli base e rafforzati, i green pass scaricati nelle ultime 24 ore. La misure sul certificato verde ‘rafforzato’…

Locali

Sanità, Regione Puglia nomina nuovi direttori generali di Asl e ospedali

La Regione Puglia ha nominato oggi i nuovi direttori generali delle Asl e dei Policlinici, tra conferme e novità. A Bari sono stati confermati alla…

Strattona la moglie e si avventa con un coltello contro i carabinieri, un arresto nel Brindisino

Avrebbe strattonato e minacciato di morte la moglie durante un litigio, per poi avventarsi con un coltello sui carabinieri, intervenuti sul posto dopo una segnalazione…

Covid, lieve calo dei contagi in Puglia e Basilicata, ancora molto colpito il Foggiano

È calato, come ogni fine settimana, il numero dei nuovi contagi in Puglia, 187, per un minore totale di tamponi analizzati rispetto al resto della…

Xylella, in Puglia la prima task force cinofila: i cani utilizzeranno l’olfatto per scovare il batterio

Una nuova arma contro la xylella, il batterio killer degli ulivi: una task force cinofila. Proprio come quella che viene utilizzata in porti e aeroporti…

Made with 💖 by Xdevel