Ascolta Guarda

Vaccini, 53 “furbetti” indagati a Bari

Studio inglese conferma che una sola dose riduce le probabilità di contagio

L’Italia continuerà ad acquistare vaccini insieme all’Unione Europea. A confermarlo il ministro della Salute, Roberto Speranza, il quale ha ammesso che “si poteva negoziare meglio, ma resto dell’idea che sia stato meglio muoversi insieme”.

Intanto, mentre la campagna accelera in tutta Italia grazie all’arrivo di 2 milioni di dosi di Pzifer, emergono le prime notizie sull’uso scorretto delle dosi nei mesi scorsi.  La procura di Bari ha iscritto 53 persone nel registro degli indagati con l’accusa di truffa aggravata nell’ambito dell’inchiesta sui cosiddetti “furbetti” del vaccino. Fra questi ci sarebbero anche alcuni importanti imprenditori che non avrebbero avuto diritto alla vaccinazione nel primissimo periodo, a gennaio. La Regione Puglia da febbraio ha poi allargato le maglie. Le ipotesi di reato sono di false dichiarazioni sulle qualità personali, truffa, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, falso ideologico e falso in documenti informatici. Gli indagati, soprattutto residenti a Bari ed Altamura, risultano vaccinati come operatori sanitari, ma non lo sono. Fra loro ci sarebbero anche dipendenti di studi medici e impiegati di aziende che hanno rapporti professionali con gli ospedali.

Il falso riguarderebbe l’errata compilazione dei prestampati delle persone sottoposte a vaccinazione: per questo – è l’ipotesi accusatoria – i vaccinatori sarebbero stati complici dei vaccinati.

Uno studio britannico, nel frattempo, afferma che una sola dose di AstraZeneca o Pzifer può ridurre la trasmissione del coronavirus fino a quasi la metà all’interno di una singola famiglia, dove il rischio di contagio è alto. E’ risultato che le persone infettate dal virus tre settimane dopo aver ricevuto una dose del vaccino hanno una probabilità inferiore dal 38% al 49% rispetto a coloro che non sono stati vaccinati di trasmettere il virus ai membri della loro famiglia. Ad  affermarlo, in una nota, la Public Health England.

Mauro Denigris

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Super Green Pass, obbligo alla certificazione per 23 milioni di lavoratori

Stop allo stipendio fina dal primo giorno di assenza ingiustificata “Quello per l’estensione dell’obbligo di Green pass in tutti i luoghi di lavoro è un…

Covid, in Italia incidenza stabile e calo di decessi e ricoveri

In Italia, su 306.267 test analizzati, 5117 sono risultati positivi. In calo i decessi, 67 dopo i 73 registrati ieri, mentre rimane stabile l’incidenza, passata…

Ruby-ter, Berlusconi: “La richiesta della perizia psichiatrica lede la mia storia, andate avanti senza di me”

Niente perizia psichiatrica per Silvio Berlusconi nel processo Ruby-ter, si va avanti in ogni caso senza di lui. Per l’ex premier, la decisione dei giudici…

Bollette, governo al lavoro per il taglio degli oneri di sistema. Decreto in arrivo la prossima settimana

Il governo è al lavoro per tagliare gli oneri di sistema per limitare l’aumento delle bollette di gas e luce, che scatterebbe dal 1 ottobre.…

Locali

Incendio nella scuola Busciolano di Potenza, nessun ferito

Momenti di paura per i genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Busciolano di Potenza. Un incendio ha bruciato parte del tetto della scuola. Le fiamme si sarebbero…

Covid: muore per le complicanze il sindaco di Avetrana, colpito dal virus ad aprile

Non ce l’ha fatta il sindaco di Avetrana, nel Tarantino, Antonio Minò, morto per le complicanze cardiache e respiratorie conseguenti al Covid contratto ad aprile…

Arrestati latitanti internazionali nascosti in due alberghi di Bari, uno sarà estradato

Erano nascosti in due alberghi di Bari, due latitanti, un afgano di 42 anni e una tedesca di 31, entrambi colpiti da mandati di arresto…

Omicidio anziana a Bari, cinque le coltellate fatali inferte dall’assassino reo confesso

Sarebbero cinque le coltellate fatali all’addome che avrebbero ucciso Anna Lucia Lupelli, 81 anni, in casa sua nel quartiere Carrassi di Bari, il 13 settembre…

Made with 💖 by Xdevel