Ascolta Guarda

Vaccini, Lopalco: “Il mix ha già dato ottimi risultati contro la poliomielite”

L’assessore alla Sanità della Regione Puglia: “Terzo richiamo con riformulazione contro le varianti”

La possibilità di un richiamo vaccinale fatto con un siero diverso è già stata sperimentata nella campagna contro la poliomielite e ha dato ottimi risultati. Lo ha dichiarato in un’intervista l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco.

All’epoca”, ha ricordato l’epidemiologo, “avevamo a disposizione due vaccini diversi, uno con il virus attenuato e l’altro con il virus ucciso. Si è usata quella che veniva chiamata schedula mista, cioè le prime dosi con il virus ucciso e i richiami con il virus attenuato. I risultati sono stati migliori rispetto alle vaccinazioni con lo stesso prodotto”.

Lopalco ha poi precisato che in Puglia poche persone dovranno ricorrere alla schedula mista. “Non abbiamo attivato gli AstraDay, ma se avessi molti cittadini che devono improvvisamente fare il richiamo Pfizer, allora dovrei ristrutturare la campagna vaccinale”, ha spiegato. Commentando le parole del governatore campano, De Luca, che si è detto deciso a vietare il mix tra i diversi vaccini per i richiami, Lopalco ha precisato che “un politico non può prendere decisioni di tipo tecnico senza prima consultarsi con gli esperti”.

Quanto alle terze dosi in autunno, l’assessore pugliese ha spiegato che “il terzo richiamo si farà per tutti con un vaccino nuovo, che sarà una riformulazione efficiente contro le varianti. Ad esempio un Pfizer o un Moderna perfezionato”.

Vincenzo Murgolo

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Super Green Pass, obbligo alla certificazione per 23 milioni di lavoratori

Stop allo stipendio fina dal primo giorno di assenza ingiustificata “Quello per l’estensione dell’obbligo di Green pass in tutti i luoghi di lavoro è un…

Covid, in Italia incidenza stabile e calo di decessi e ricoveri

In Italia, su 306.267 test analizzati, 5117 sono risultati positivi. In calo i decessi, 67 dopo i 73 registrati ieri, mentre rimane stabile l’incidenza, passata…

Ruby-ter, Berlusconi: “La richiesta della perizia psichiatrica lede la mia storia, andate avanti senza di me”

Niente perizia psichiatrica per Silvio Berlusconi nel processo Ruby-ter, si va avanti in ogni caso senza di lui. Per l’ex premier, la decisione dei giudici…

Bollette, governo al lavoro per il taglio degli oneri di sistema. Decreto in arrivo la prossima settimana

Il governo è al lavoro per tagliare gli oneri di sistema per limitare l’aumento delle bollette di gas e luce, che scatterebbe dal 1 ottobre.…

Locali

Incendio nella scuola Busciolano di Potenza, nessun ferito

Momenti di paura per i genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Busciolano di Potenza. Un incendio ha bruciato parte del tetto della scuola. Le fiamme si sarebbero…

Covid: muore per le complicanze il sindaco di Avetrana, colpito dal virus ad aprile

Non ce l’ha fatta il sindaco di Avetrana, nel Tarantino, Antonio Minò, morto per le complicanze cardiache e respiratorie conseguenti al Covid contratto ad aprile…

Arrestati latitanti internazionali nascosti in due alberghi di Bari, uno sarà estradato

Erano nascosti in due alberghi di Bari, due latitanti, un afgano di 42 anni e una tedesca di 31, entrambi colpiti da mandati di arresto…

Omicidio anziana a Bari, cinque le coltellate fatali inferte dall’assassino reo confesso

Sarebbero cinque le coltellate fatali all’addome che avrebbero ucciso Anna Lucia Lupelli, 81 anni, in casa sua nel quartiere Carrassi di Bari, il 13 settembre…

Made with 💖 by Xdevel