Ascolta Guarda

Vaccini, da lunedì riprendono le somministrazioni agli under 30 in Puglia

Erano state sospese per carenza di dosi che invece arriveranno da Roma, come confermato ieri da Emiliano

Da lunedì anche gli under 30 pugliesi potranno vaccinarsi. L’ha assicurato l’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco. Viene quindi meno il blocco deciso la settimana scorsa per far fronte al minor numero di dosi in arrivo. Da Roma, ieri sera, hanno confermato un’integrazione di quasi 100mila fiale. “Stiamo facendo tutto il possibile per vaccinare in fretta e c’è una buona notizia – ha annunciato il governatore Emiliano ieri sera dal palco del festival Il libro Possibile a Polignano a mare, nel Barese – ci avevano tagliato un po’ di dosi e hanno appena comunicato che in gran parte ce le hanno restituite. Ne abbiamo recuperate quasi 100mila che erano in discussione. Si va avanti con una organizzazione ferrea, militare, che però deve essere capace di cambiare e superare qualunque tipo di problema. La mia gratitudine è totale”, ha concluso il presidente della Regione. La struttura commissariale ha comunicato infatti nuove consegne di vaccini entro questo mese: con i dati aggiornati, la Puglia riceverà complessivamente ulteriori 91.030 dosi rispetto
alla pianificazione iniziale di luglio, di cui 16.150 Moderna e 74.880 Pfizer. Viene meno, quindi, il blocco delle somministrazioni per gli under 30 che era stato deciso la settimana scorsa per far fronte al minor numero di dosi in arrivo. “Come auspicato nei giorni scorsi – ha spiegato Lopalco – la Struttura commissariale ha assegnato alla Puglia nuove dosi di vaccino. Per il mese di luglio era prevista una decurtazione delle consegne pari al 24% delle dosi rispetto a giugno. Con questa integrazione di vaccini, la differenza percentuale tra luglio e giugno passa a meno 17%”.
Il target giornaliero stabilito dalla struttura commissariale per la Regione Puglia nella settimana dal 9 al 15 luglio è di
34.925 somministrazioni. La Puglia sta rispettando i target ed è stabile al primo posto delle regioni italiane per capacità
vaccinale. Secondo i dati pubblicati sul portale del Governo aggiornati oggi alle 6, la Puglia ha somministrato il
90,6 per cento delle dosi ricevute: 3.852.244 dosi iniettate su 4.251.580 consegnate.

In un’intervista a Repubblica, poi, l’assessore ha parlato delle vaccinazioni ai più giovani, come indicato dal commissario Figliuolo, attraverso le prenotazioni pensando soprattutto ai ragazzini in partenza per una vacanza studio, ai maturandi, a chi viaggia con i genitori. “Ma la vera campagna per gli under 18 partirà il 23 agosto”, ha confermato Lopalco. “Useremo lo stesso meccanismo sperimentato con i maturandi: saranno gli uffici scolastici regionale e provinciali e gli istituti a inviare gli elenchi dei ragazzi da vaccinare scuola per scuola, li divideremo per intere classi e li
smisteremo negli hub per zone”, ha precisato. “Per i maturandi ha funzionato bene e, come si dice, schema che vince non si cambia. Da noi la campanella suonerà il 20 settembre, per questo è importante iniziare il 23 agosto: dovremo vaccinare poco più di 200 mila ragazzi, c’è tempo per fare anche buona parte dei richiami a 21 giorni”.
E sulla possibilità di riaprire l’anno scolastico in didattica a distanza, l’assessore ha chiarito: “Escludo che si ripetano i timori dello scorso anno perché quasi tutti gli operatori scolastici sono stati vaccinati”. “Abbiamo avuto il 94% di adesioni tra prof e personale e se, come spero, non avremo difficoltà di approvvigionamento delle dosi, anche i nostri ragazzi potranno entrare in classe già vaccinati e staremo tranquilli sulla scuola in presenza”, ha concluso.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Tommaso Paradiso presenta “Lupin”

Il nuovo singolo esce il 19 gennaio

Sanremo, Aka7even positivo al covid rassicura tutti: “Sto bene”

Sarà in gara al festival che comincerà il 1 febbraio

Leggerissime

Berrettini vince e ringrazia Imodium

Il tennista italiano ha esordito in sofferenza a causa di un problema intestinale

Il diamante nero da record in vendita all’asta

Si chiama Enigma ed è un pezzo unico dalle origini misteriose

 
  Diretta

Top News

Covid, 83.403 positivi in Italia. Cala l’incidenza, ma aumentano ancora i ricoveri

In Italia, su 541.298 tamponi analizzati, 83.403 sono risultati positivi. Mentre si registrano 287 morti nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività è del…

Covid, monitoraggio Agenas: occupazione area medica in Italia al 29%, Valle d’Aosta al 69%

La percentuale di posti letto in area medica occupati da pazienti Covid è salita in Italia al 29%, mentre in Valle d’Aosta è arrivata al…

Covid, il bollettino giornaliero cambierà. Costa: “Una scelta politica, non scientifica. I tamponi? Solo ai sintomatici”

Cambierà il bollettino giornaliero del Covid in Italia. Non si tratta di censurare i dati, ma di “elaborare dati che possono avere un’efficacia nei confronti…

Scomparsa 10 anni fa nel Catanese, arrestato l’ex convivente della madre. La Procura: “Falso alibi”

E’ scomparsa dieci anni fa e non è mai stato trovato il suo corpo, ma adesso ci sarebbe un nome legato ad Agata Scuto, la…

Locali

Invitati a un matrimonio sorpresi a rubare riducono in fin di vita il custode della sala ricevimenti, tre arresti nel Foggiano

Tre persone di Ortanova, nel Foggiano, padre e due figli, con precedenti penali, sono stati arrestati dalla polizia perché avrebbero ridotto in fin di vita…

Sciarpa prende fuoco mentre cucina, anziana muore carbonizzata a Squinzano

Incidente mortale domestico a Squinzano, nel Leccese. La sciarpa di Lugina Greco, 86 anni, ha preso fuoco mentre cucinava e per lei non c’è stato…

Il ministro Lamorgese a Foggia: “Presenza dello Stato forte e compatta. Serve intervento strutturale”

La presenza dello Stato in provincia di Foggia, dopo gli attentati dinamitardi susseguitisi da inizio anno, deve essere forte e compatta. Lo ha dichiarato il…

Covid, in Puglia aumentano i ricoveri. Cinque vittime in Basilicata

In Puglia, su 50.360 test analizzati, 6652 sono risultati positivi. Un decesso registrato e incidenza al 13,2%, in calo rispetto al 15,3% di ieri. È…

Made with 💖 by Xdevel