Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Vaccini, da lunedì riprendono le somministrazioni agli under 30 in Puglia

Erano state sospese per carenza di dosi che invece arriveranno da Roma, come confermato ieri da Emiliano

Da lunedì anche gli under 30 pugliesi potranno vaccinarsi. L’ha assicurato l’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco. Viene quindi meno il blocco deciso la settimana scorsa per far fronte al minor numero di dosi in arrivo. Da Roma, ieri sera, hanno confermato un’integrazione di quasi 100mila fiale. “Stiamo facendo tutto il possibile per vaccinare in fretta e c’è una buona notizia – ha annunciato il governatore Emiliano ieri sera dal palco del festival Il libro Possibile a Polignano a mare, nel Barese – ci avevano tagliato un po’ di dosi e hanno appena comunicato che in gran parte ce le hanno restituite. Ne abbiamo recuperate quasi 100mila che erano in discussione. Si va avanti con una organizzazione ferrea, militare, che però deve essere capace di cambiare e superare qualunque tipo di problema. La mia gratitudine è totale”, ha concluso il presidente della Regione. La struttura commissariale ha comunicato infatti nuove consegne di vaccini entro questo mese: con i dati aggiornati, la Puglia riceverà complessivamente ulteriori 91.030 dosi rispetto
alla pianificazione iniziale di luglio, di cui 16.150 Moderna e 74.880 Pfizer. Viene meno, quindi, il blocco delle somministrazioni per gli under 30 che era stato deciso la settimana scorsa per far fronte al minor numero di dosi in arrivo. “Come auspicato nei giorni scorsi – ha spiegato Lopalco – la Struttura commissariale ha assegnato alla Puglia nuove dosi di vaccino. Per il mese di luglio era prevista una decurtazione delle consegne pari al 24% delle dosi rispetto a giugno. Con questa integrazione di vaccini, la differenza percentuale tra luglio e giugno passa a meno 17%”.
Il target giornaliero stabilito dalla struttura commissariale per la Regione Puglia nella settimana dal 9 al 15 luglio è di
34.925 somministrazioni. La Puglia sta rispettando i target ed è stabile al primo posto delle regioni italiane per capacità
vaccinale. Secondo i dati pubblicati sul portale del Governo aggiornati oggi alle 6, la Puglia ha somministrato il
90,6 per cento delle dosi ricevute: 3.852.244 dosi iniettate su 4.251.580 consegnate.

In un’intervista a Repubblica, poi, l’assessore ha parlato delle vaccinazioni ai più giovani, come indicato dal commissario Figliuolo, attraverso le prenotazioni pensando soprattutto ai ragazzini in partenza per una vacanza studio, ai maturandi, a chi viaggia con i genitori. “Ma la vera campagna per gli under 18 partirà il 23 agosto”, ha confermato Lopalco. “Useremo lo stesso meccanismo sperimentato con i maturandi: saranno gli uffici scolastici regionale e provinciali e gli istituti a inviare gli elenchi dei ragazzi da vaccinare scuola per scuola, li divideremo per intere classi e li
smisteremo negli hub per zone”, ha precisato. “Per i maturandi ha funzionato bene e, come si dice, schema che vince non si cambia. Da noi la campanella suonerà il 20 settembre, per questo è importante iniziare il 23 agosto: dovremo vaccinare poco più di 200 mila ragazzi, c’è tempo per fare anche buona parte dei richiami a 21 giorni”.
E sulla possibilità di riaprire l’anno scolastico in didattica a distanza, l’assessore ha chiarito: “Escludo che si ripetano i timori dello scorso anno perché quasi tutti gli operatori scolastici sono stati vaccinati”. “Abbiamo avuto il 94% di adesioni tra prof e personale e se, come spero, non avremo difficoltà di approvvigionamento delle dosi, anche i nostri ragazzi potranno entrare in classe già vaccinati e staremo tranquilli sulla scuola in presenza”, ha concluso.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Retake Bari con il marchio ACE per il sottopasso Duca degli Abruzzi

Sabato 2 luglio l’inaugurazione dello straordinario murale dedicato a Gino Strada

Tananai, ecco “Pasta”

Il nuovo singolo da domani 1 luglio. Scritta, composta e prodotta da Tananai è un invito a lasciare andare l’ansia e le preoccupazioni …

Leggerissime

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

The Ferragnez, arriva la seconda serie

Protagonisti oltre a Chiara e Fedez anche i figli Leone e Vittoria

 
  Diretta

Top News

Covid, dati in aumento. Sfiorato il milione di positivi in Italia

In Italia, su 316.040 tamponi analizzati, 86.334 sono risultati positivi. Incidenza al 27,3%, stabile rispetto a giovedì. Sono 72 i morti registrati nelle ultime 24…

Covid, mascherine sul posto di lavoro e smartworking: siglato nuovo protocollo

Le ultime misure anticovid sono nel nuovo protocollo siglato ieri per i luoghi di lavoro: non obbligo di mascherine ma raccomandazione. E più smartworking (anche…

Draghi blinda il governo: “Non è a rischio. No ad appoggio esterno del M5S”

Il governo non è a rischio. Il premier Draghi taglia corto sulle voci di una crisi interna per le tensioni con il M5S. Ed è…

Covid, in una settimana contagi aumentati quasi del 50%

In Italia, sono 83.274 i nuovi casi di Covid su 296.030 tamponi analizzati. L’incidenza passa dal 26,4% al 28,4%. Sono 59 i morti registrati nelle…

Locali

Pnrr, la Puglia riceverà circa 43 milioni di euro per 212 scuole

La Puglia riceverà 43,13 milioni di euro previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza che andranno a finanziare 212 scuole per contrastare la dispersione…

Accoltellato dal fratello nel barese. Alla base del litigio ci sarebbe il mancato invito al matrimonio

A Corato, nel barese, un 34enne promesso sposo è stato accoltellato dal fratello 45enne al culmine di un litigio. Il movente, secondo quanto ricostruito dai…

Covid, in Puglia incidenza quasi triplicata in due settimane e ricoveri in aumento. Un decesso in Basilicata

In Puglia, su 20.829 test analizzati, 6576 sono risultati positivi. 6 i decessi e incidenza al 31,5%. Le province più colpite sono Bari con 1993…

Caldo e Covid in Puglia, la Regione: “Tutti i medici dovranno prestare servizio nei pronto soccorso”

Tutti i medici ospedalieri di qualsiasi reparto dovranno prestare servizio nei punti di pronto soccorso per “garantire la copertura dei turni per il periodo estivo”.…

Made with 💖 by Xdevel