Ascolta Guarda

Zucchero, esce il 19 novembre “Discover”

Nell’album duetti con Bono, Elisa, Mahmood, e un duetto virtuale con Fabrizio De Andrè.  Sui Maneskin dice: “Non sarebbe male scrivere per loro”

C’è un brano che è rimasto fuori dalla rosa dei 13 scelti da Zucchero per “Discover”, il suo primo album di cover, in uscita il 19 novembre: “Volevo fare Honky Tonk Women degli Stones con i Maneskin ma loro erano in giro, però potrei scrivere per loro – ha detto l’artista presentando il suo nuovo lavoro a Milano – non sarebbe male”.
“Appena li ho visti a Sanremo e all’Eurovision ho mandato loro i complimenti – ha raccontato Zucchero – sono un fenomeno straordinario, hanno riempito un vuoto di rock trasgressivo e irriverente con un’immagine fortissima che è servita a riprendere in mano la funzione del rock che, ultimamente, era annacquata dal troppo politically correct, e non vedo l’ora di vederli dal vivo”.

Le dichiarazioni di Zucchero “Sugar” Fornaciari sono arrivate durante la presentazione del nuovo album “Discover” (Polydor/Universal Music), primo album di cover della carriera di Zucchero “Sugar” Fornaciari , anticipato in radio dal singolo “Follow you follow me”, rilettura coinvolgente di uno dei primi grandi successi a livello mondiale dei Genesis.  

Composto da reinterpretazioni totalmente inedite e mai pubblicate, “Discover”  esce a due anni di distanza dall’ultimo disco di inediti “D.O.C.” ed è un album in cui Zucchero ha spogliato e rivestito, nel suo stile, iconiche canzoni del panorama musicale italiano e internazionale, unendo le sue due anime musicali: la miglior tradizione melodica italiana e le più profonde radici afroamericane.

«Una cover per me ha senso se viene personalizzata a tal punto da sembrare una tua canzone – racconta Zucchero  – per questo “Discover” è un disco mio, anche se le canzoni che contiene non sono state scritte da me. Era da molto tempo che pensavo ad un album di cover e se ci ho messo molto è perché le tracce che ho inserito nel disco sono l’ultima scrematura di una selezione che inizialmente comprendeva circa 500 tra le canzoni che ho amato di più nella mia vita».

Importanti le collaborazioni con Bono  in “Canta la Vita” (versione italiana con il testo a firma di Zucchero della canzone di Bono “Let your love be known”), con Elisa  in “Luce (Tramonti a nord est)”, canzone del 2001 scritta insieme all’artista, e con Mahmood in “Natural blues”, versione di Moby del brano “Trouble so hard” di Vera Hall.  Intenso ed emozionante è il brano “Ho visto Nina volare”, in cui Zucchero sceglie di duettare virtualmente con Fabrizio De Andrè.

«Sono super onorata di far parte di questo nuovo progetto di Adelmo – racconta Elisa- È una persona alla quale sarò sempre grata. Il nostro primo incontro è stato quando, a 19 anni, aprì un suo concerto in uno stadio, una dimensione enorme, quasi surreale per me e lui mi fece un impressione bellissima, sembrava uno di “casa”, quasi un fratello maggiore. Lo rincontrai qualche anno dopo, quando andai a casa sua, c’era un’atmosfera magica. Scrisse l’inciso di “Luce”, il brano che portai a Sanremo e che mi fece vincere. Cambiarono molte cose per me da quel momento. Abbiamo avuto tante altre occasioni per rincontrarci sul palco e sono contenta che abbia scelto proprio “Luce” per questo suo nuovo progetto.  Spero che l’amiate tanto quanto l’ho amato io».

«Sono onoratissimo di aver reinterpretato un pezzo blues così celebre e iconico insieme a uno degli artisti che mi hanno fatto crescere – dichiara Mahmood – È stato un sogno fare parte del suo nuovo progetto».

Composto da 13 brani, “Discover” nella sua versione standard uscirà in formato cd, doppio lp e in digitale.  In esclusiva per Amazon è possibile acquistare anche una versione autografata del cd e una versione autografata del doppio lp di colore nero. In esclusiva per Discoteca Laziale invece sarà disponibile una versione del doppio lp di colore azzurro.

Esiste anche una versione box del progetto, in vendita in esclusiva sul sito di Universal Music e solo in formato fisico, contenente 1 cd, con i 13 brani della versione standard + 5 tracce bonus, 1 doppio lp colore bianco e 1 special vinile 10” di colore azzurro contenente le 5 tracce bonus.

Dal 5 novembre è online il video ufficiale del nuovo singolo “Follow you follow me”, diretto da Attilio Cusani e prodotto da Borotalco.tv.

Questa la tracklist della versione standard di “Discover”:

1.      Amore adesso (No Time for Love Like Now)

2.      Canta la vita (Let Your Love Be Known) con Bono

3.      The scientist

4.      Wicked game

5.      Luce (Tramonti a nord est) feat Elisa

6.      Follow you follow me

7.      Natural blues feat Mahmood

8.      Fiore di maggio

9.      Human

10.  Con te partirò

11.  High flyin’ bird

12.  Ho visto Nina volare feat  Fabrizio De Andrè

13.  Lost boys calling

Queste le 5 tracce bonus in esclusiva per la versione box di “Discover”:

14.  Old town road

15.  Motherless child

16.  Lotus flower feat Hotei

17.  Silent night

18.  Everybody’s got to learn sometime feat Ben Zucker

Per la seconda volta nella sua carriera, inoltre, Zucchero si è messo alla prova con il doppiaggio, prestando la voce a Clay Calloway, personaggio del film d’animazione “Sing 2 – Sempre più forte” (Universal Pictures International Italy) che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 23 dicembre. Nella versione originale del film Clay Calloway è doppiato da Bono.

Zucchero tornerà live in anteprima esclusiva per l’Italia all’Arena di Verona, con i suoi 14 show previsti nei mesi di aprile e maggio 2022, e a partire dal mese di aprile porterà il suo live anche sui palchi delle più prestigiose location d’Europa. Inoltre, Zucchero sarà anche protagonista dell’importante show-evento con Eric Clapton previsto il 29 maggio 2022 al Waldbühne di Berlino.

Queste le 14 date previste all’Arena di Verona nel 2022:

25 aprile 2022 – Arena di Verona (recupero data 24 settembre 2020 e 25 aprile 2021)

26 aprile 2022 – Arena di Verona (recupero data 25 settembre 2020 e 27 aprile 2021)

27 aprile 2022 – Arena di Verona (recupero data 26 settembre 2020 e 28 aprile 2021)

29 aprile 2022 – Arena di Verona (recupero data 22 settembre 2020 e 23 aprile 2021)

30 aprile 2022 – Arena di Verona (recupero data 23 settembre 2020 e 24 aprile 2021)

1 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 1 ottobre 2020 e 2 maggio 2021)

2 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 2 ottobre 2020 e 4 maggio 2021)

4 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 3 ottobre 2020 e 5 maggio 2021)

5 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 4 ottobre 2020 e 6 maggio 2021)

6 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 6 ottobre 2020 e 7 maggio 2021)

7 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 7 ottobre 2020 e 8 maggio 2021)

8 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 30 settembre 2020 e 1 maggio 2021)

10 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 27 settembre 2020 e 29 aprile 2021)

11 maggio 2022 – Arena di Verona (recupero data 29 settembre 2020 e 30 aprile 2021)

I biglietti precedentemente acquistati restano validi per le nuove date corrispondenti.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Pio e Amedeo, capodanno al cinema con “Belli ciao”

Il primo gennaio esce il nuovo film del duo comico foggiano. La regia di Gennaro Nunziante

Diodato, alla prima della Scala pensando alla sua Taranto

Il cantautore dedica un pensiero di dolore e speranza alla sua città che intravede in una delle scene del “Macbeth”

Leggerissime

Albero di Natale già acceso per 9 famiglie su 10

Il 63% degli italiani usa l’albero di plastica, 3milioni di famiglie scelgono quello naturale

Romania, un albero di Natale addobbato con fiale di vaccino

L’iniziativa per sensibilizzare la popolazione a immunizzarsi

 
  Diretta

Top News

Patrick Zaki ama l’Italia, il Bologna calcio e la letteratura napoletana di Elena Ferrante. Bonaccini: “Presto la cittadinanza italiana”

Tuta, scarpe bianche (colore simbolico degli imputati in Egitto), la mano alzata con il segno della vittoria, e un abbraccio con la madre e la…

Covid, quasi 18mila nuovi casi in Italia e 86 vittime: il tasso di positività sale di un punto, +15 ricoveri in terapia intensiva

Schizzano i nuovi casi Covid in Italia, con numeri mai così alti da aprile scorso: sono 17.959 nelle ultime 24 ore (il 9 aprile furono…

Tredicesime, arrivano 43milioni. Ci sarà la spinta ai consumi?

Il dato Confesercenti-Wsg. L’importo medio circa 1200euro  La tredicesima torna a crescere. Dopo il crollo del 2020, quest’anno l’ammontare della mensilità aggiuntiva dovrebbe arrivare a…

Germania, Olaf Scholz nominato cancelliere

Dopo 16 anni si chiude l’era Merkel Il socialdemocratico Olaf Scholz è  stato nominato cancelliere dal presidente Frank-Walter Steinmeier a Berlino al castello di Bellevue. …

Locali

Calcio, Serie D. Finisce a reti inviolate il derby di vertice Bitonto-Cerignola: i foggiani raggiunti dal Francavilla in Sinni

Termina senza reti la sfida al vertice tra Audace Cerignola e Bitonto a casa dei baresi. I foggiani restano al comando del girone H, ma…

Calcio, serie C: vietata la trasferta al San Nicola per i tifosi del Taranto. Domenica il derby in casa del Bari

Niente trasferta al San Nicola per i tifosi del Taranto al derby contro il Bari, in programma domenica prossima: l’ha deciso l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni…

Ruvo di Puglia, vandali no vax danneggiano l’insegna dell’hub vaccinale. Il sindaco: “Facinorosi deliranti”

La notte scorsa ignoti hanno danneggiato l’insegna dell’hub vaccinale di Ruvo di Puglia, in via Volta. Lo scrive su Facebook il sindaco, Pasquale Chieco, che…

Covid, salgono i casi nel Foggiano. A San Giovanni Rotondo mascherine all’aperto e a Troia annullati i primi eventi natalizi

Salgono i contagi nel Foggiano, due Comuni prendono precauzioni. A Troia, il sindaco Leonardo Cavaliere ha sospeso tutte le iniziative natalizie programmate per l’Immacolata a…

Made with 💖 by Xdevel