Ascolta Guarda
Banner Sanremissimo 23

Covid: impennata in Basilicata, in Puglia colpiti più studenti. Dal 16 vaccini per i bimbi in classe in orario extrascolastico

Impennata di contagi da Covid in Basilicata: centosedici dei 1.336 tamponi esaminati nelle ultime 24 ore sono risultati positivi, una cifra che non si registrava da tempo. Le persone ricoverate negli ospedali sono 21, una delle quali in terapia intensiva, per la prima volta dopo oltre una settimana. Non si sono registrate altre vittime. Anche in Puglia, in forte rialzo il tasso di positività, salito al 2,3%: su 20.631 test eseguiti nelle ultime 24 ore sono risultate positive 468 persone. Bari la provincia più colpita con 156 casi, seguono il Foggiano (82), il brindisino con 81 casi, 80 nella provincia di Lecce, 52 in quella di Taranto, altri sono residenti fuori regione o in via di definizione. Il giorno precedente i positivi sono stati 362, pari all’1,6%. Non risultano decessi. Sono 141 i ricoverati in area non critica, 18 in terapia intensiva.

E nelle scuole di Bari e provincia aumentano i contagi settimanali, come evidenzia il monitoraggio del team Covid scuole dell’Epidemic Intelligence center dell’Asl, che, tra il 29 novembre e il 5 dicembre, ha intercettato in totale 87 casi positivi in 311 istituti di ogni ordine e grado, a fronte delle 69 positività riscontrate nei sette giorni precedenti. Sessantatré sono riconducibili agli alunni e 24 al personale scolastico. Il numero più significativo tra gli studenti è stato tracciato nella scuola primaria con 30 casi, di cui 5 operatori scolastici e 25 alunni. Si tratta quindi di soggetti non ancora vaccinabili. Severina Cavalli, coordinatrice del gruppo, spiega che si assiste, questa settimana, “ad un aumento dei casi nelle scuole superiori, dove circa la metà dei positivi emersi non è vaccinato”. “Siamo tutti al lavoro per avviare le vaccinazioni dei bambini di 5-11 anni dal 16 dicembre – assicura il presidente della Regione, emiliano – con la circolare emanata oggi entriamo nel vivo di questa nuova fase della campagna vaccinale. In Puglia abbiamo scelto di effettuare queste somministrazioni negli studi pediatrici e nelle scuole. Massima attenzione la rivolgiamo ai bambini con fragilità che potranno vaccinarsi nei loro centri di cura, che provvederanno anche a contattare le famiglie, o ricevere la dose a domicilio”. Il governatore ha firmato oggi la circolare, insieme al direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. “Abbiamo puntato – prosegue Emiliano – su luoghi che per i bambini e i loro genitori sono familiari, sicuri e confortevoli”. “Si è deciso di effettuare le vaccinazioni prevalentemente in orario extrascolastico, per non interrompere l’attività didattica e garantire una organizzazione ordinata e sicura – l’assessore all’Istruzione della Regione Puglia, Sebastiano Leo, commentando la circolare – il modello pugliese delle vaccinazioni scuola per scuola è stato efficace sia per gli studenti più grandi sia per i docenti e il personale. Per questa ragione abbiamo scelto di non cambiare formula”.

Gli istituti scolastici saranno individuati dalle Asl. A somministrare i vaccini dovranno essere dei team istituiti dalle stesse aziende sanitarie. “Si ritiene opportuno – si legge nella circolare – che gli Istituti scolastici e/o gli Uffici scolastici provinciali raccolgano, in forma anonima e per ambito territoriale, le disponibilità alla vaccinazione da parte dei genitori, dei tutori, degli affidatari, dei caregiver”. I pediatri potranno vaccinare nelle scuole individuate come hub.

“Per i bimbi che hanno una condizione di fragilità o disabilità grave o sono in assistenza domiciliare il vaccino verrà somministrato dai Centri specialistici – si legge ancora – e dai Nodi delle Reti di Patologia e delle Malattie Rare della Puglia che hanno in carico tali soggetti; dalle Strutture di ricovero pubbliche e private accreditate ove sono ricoverati i pazienti; dai pediatri di libera scelta, presso i rispettivi ambulatori; e dalle Usca, presso il domicilio del soggetto”. Per questi pazienti pediatrici è assicurata la massima priorità”. L’accesso alla vaccinazione “per i pazienti pediatrici avviene mediante chiamata attiva da parte delle strutture e dei soggetti erogatori”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Sanremo2023, ai Coma_Cose va il premio Lunezia per il miglior testo

Premiato per la qualità il testo di “L’Addio” con cui i Coma_Cose sono in gara al festival

Paola & Chiara, in gara al Festival con “Furore”

Le sorelle Iezzi sono prontissime per il palco più ambito d’Italia

Sport

Serie A, la Roma batte l’Empoli e sale al secondo posto

Reti di Ibanez e Abraham nel primo tempo. Alle 20.45 Sassuolo-Atalanta

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Scontro tra auto e furgone in galleria sulla A14, tre vittime e un ferito

È di tre morti e un ferito il bilancio di un incidente avvenuto lungo l’autostrada A14 nella Galleria Castello, a Grottammare, in provincia di Ascoli…

Caso Cospito, cortei anarchici a Milano e Roma. Lancio di sassi e fumogeni davanti al carcere di Opera

Cortei degli anarchici a Milano e Roma a sostegno di Alfredo Cospito, l’esponente anarchico detenuto al 41bis e da tre mesi in sciopero della fame.…

Guerra in Ucraina, Medvedev: “Pronti a usare il nucleare, se Kiev colpisce le regioni russe”

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev, in un’intervista ripresa dalla Tass, ha chiarito che la risposta di Mosca agli attacchi di Kiev alla…

Allarme antiaereo a Kiev prima dell’incontro Ue-Ucraina. Bombardamento russo nel distretto orientale di Izyum

Le sirene d’allarme antiaereo sono risuonate a Kiev prima dell’inizio del vertice tra Ucraina e Unione Europea alla presenza del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, della…

Locali

Pallamano, Fasano in finale di Coppa Italia. Battuto il Conversano nel derby

Il Fasano è la prima squadra finalista della Coppa Italia di pallamano maschile. A Rimini la formazione brindisina ha battuto per 30-27 il Conversano in…

Rapina ai danni di una coppia di anziani nel barese, tre arresti

Avrebbero indotto un’anziana donna ad aprire la porta di casa per poi fare irruzione a volto coperto, aggredire anche suo marito, portare via gioielli, metalli…

Maltempo, vento e pioggia a Lecce. Danneggiato un campanile del Seicento, caduti calcinacci in piazza Duomo

Un’improvvisa perturbazione con vento forte, tuoni e pioggia si è abbattuta nel primo pomeriggio su Lecce provocando danni ai monumenti. In piazza Duomo alcuni calcinacci…

Pescatore colpito da un fulmine in Salento. È ricoverato in rianimazione

Un 33enne pescatore non professionista è stato colpito da un fulmine mentre si trovava con due amici sulla spiaggia di Lido Marini, frazione di Ugento,…

Made with 💖 by Xdevel