Ascolta Guarda

Figliuolo: scuola in presenza è un imperativo

Sui no vax: “Siamo in un Paese libero ma è bene informarsi”

“Noi dobbiamo riaprire le scuole, è un imperativo categorico. La scuola in presenza, lo dice anche il comitato nazionale di bioetica, fa bene allo sviluppo sociale e personale dei bambini”. Lo ha dichiarato il commissario straordinario all’emergenza covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, in vista della riapertura delle scuole, a margine della visita all’hub vaccinale Lavazza a Torino.


Il commissario ha confermato di aver chiesto alle regioni un elenco preciso del personale docente e non docente che ancora non si è vaccinato: “Abbiamo nove regioni che viaggiano dal 77 al 50% di personale scolastico non vaccinato, e questo non va bene. Quindi è importante che soprattutto in quelle regioni si convinca il personale docente e non docente a fare questo atto di generosità, perchè solo così riparte il paese”. “Questa mappatura – ha aggiunto- è importante per capire come procedere e che cosa fare”.


L’obiettivo sarebbe arrivare al 60% di studenti vaccinati entro la prima decade di settembre: “Credo che a brevissimo sarà autorizzato dall’Aifa anche il vaccino di Moderna per i giovanissimi – ha detto – e questo ci darà ulteriore flessibilità per poter effettuare con speditezza le vaccinazioni”.


E sull’obbligo vaccinale per i docenti ha affermato: “Sono riflessioni che devono essere prese a livello di cabina di regia e di Consiglio dei Ministri. In questo momento non sono in grado di dirlo, aspettiamo come vanno i dati”.
Il commissario ha anche commentato l’atteggiamento dei no vax e no green pass: “Siamo in un Paese libero – ha detto – e ognuno può trarre le conseguenze che vuole, il diritto di critica e di manifestazione è sacrosanto ed è giusto, sperando che avvenga sempre in maniera pacifica, però noi andiamo avanti con le evidenze scientifiche”.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Il mito di Aretha Franklin arriva al cinema con “Respect”

Dal 30 settembre il biopic interpretato da Jennifer Hudson

Carlos Santana pubblica il nuovo singolo “Whiter shade of pale”

Un anticipo del  nuovo album "Blessings and miracles"

Sport

Psg, Messi infortunato. Momento no per l’argentino

Domenica aveva guardato perplesso Pochettino al momento della sostituzione

Leggerissime

Il tricheco Wally torna a casa

Vivo per miracolo, l’esemplare girovago ha percorso quasi 5mila chilometri. Ora è in Islanda

 
  Diretta

Top News

Rapporto Dia: le mafie cambiano faccia, meno violenza e più infiltrazioni

Con l’emergenza covid maggiori operazioni Con il prolungamento dell’emergenza dovuta al Covid, “la tendenza ad infiltrare in modo capillare il tessuto economico e sociale sano…

Pedopornografia, file nascosti anche in provette e contenitori di farmaci: arresti e denunce in tutta Italia

Ha collaborato anche la sezione della Polizia Postale di Bari alla lunga e complessa indagine contro un giro di pedopornografia, durata un anno e mezzo,…

Non solo elettricità e gas, salgono anche i prezzi della benzina: mai così alti dal 2014

Non bastavano gli aumenti annunciati per le bollette dell’energia elettrica e del gas, gli italiani già da queste ore stanno facendo i conti con il…

Shock in Germania: spara e uccide commesso che gli aveva chiesto di indossare la mascherina

L’opinione pubblica tedesca è sotto shock dopo l’omicidio di un giovane commesso 20enne di una stazione di servizio, a sangue freddo, con un colpo di…

Locali

Amore infinito: mamma dona rene al figlio facendogli evitare la dialisi. Il trapianto al Policlinico di Bari

Una mamma ha donato un rene al figlio di 36 anni con una insufficienza renale cronica irreversibile. È accaduto al Policlinico di Bari. L’uomo, originario…

Baby gang a Foggia: aggressioni e insulti razziali, arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 20 anni, denunciati tre minorenni

Tre ragazzi, tra i 19 e 20, sono stati arrestati dagli agenti della polizia a Foggia con le accuse di lesioni personali pluriaggravate, commesse con…

Scommesse sportive abusive, confiscati beni per 22 milioni di euro a banda internazionale con sede operativa a Bari

Beni per 22 milioni di euro sono stati confiscati dal Nucleo di polizia economico-finanziaria di Bari a 14 persone coinvolte in un’inchiesta che, nel 2018,…

Droga, hashish e marijuana lanciati nel carcere di Foggia

Il sindacato della polizia penitenziaria denuncia il sovraffollamento e la violenza nei confronti degli agenti Cento grammi di hashish e semi di marijuana sono stati…

Made with 💖 by Xdevel