Ascolta Guarda

Regionali 2020 – Michele Emiliano confermato presidente della regione Puglia

Michele Emiliano, magistrato, nato a Bari il 23 luglio 1959, si  conferma alla presidenza della Regione Puglia battendo il suo diretto avversario Raffaele Fitto con un distacco di voti che da subito  sembrato incolmabile.

Parlando ai giornalisti presenti al suo comitato elettorale, il neo rieletto presidente Emiliano ha detto: “Fitto ha fatto campagna elettorale corretta. Ho avuto paura di perdere, avevo un avversario valido e bravo, gli faccio congratulazioni perche’ si e’ battuto benissimo”. Emiliano ha anche sottolineato come la sua non è una vittoria dle singolo ma una vittoria di tutti: “E’ stato un gioco di squadra, qui non ha vinto nessuno da solo, abbiamo vinto tutti insieme e abbiamo dimostrato soprattutto all’Italia che la Puglia c’e’, che la Puglia ce la fa e che oggi e’ ancora primavera ed e’ una primavera che appartiene a tutti coloro che hanno dato una
mano”.

Visibilmente emozionato, Emiliano ha salutato i suoi sostenitori e per farlo ha voluto al suo fianco il sindaco di Bari Antonio Decaro e il ministro Francesco Boccia. Emiliano ha detto: “Non mi hanno mai mollato mi hanno sostenuto nei momenti piu’ difficili e voglio soprattutto dire che il popolo pugliese ci ha anche perdonato le tante cose che avremmo potuto fare meglio. Dovete sapere  che questa serata non scavalca e non cancella tutte le cose che dobbiamo migliorare, siamo consapevoli di dovere migliorare tantissime cose contemporaneamente abbiamo fatto una campagna elettorale per spiegare che eravamo in grado di imparare dagli errori che avevamo commesso , quindi grandissima umilta’ di noi tutti e grande voglia di andare avanti , siamo pero’ consapevoli  che la Puglia non ha piegato la schiena davanti a nulla e davanti a nessuno, e sta continuando il cammino verso il futuro”.

Emiliano ha poi toccato alcuni temi caldi della sua agenda prossima: “Decarbonizzeremo l’Ilva, abbiamo gia’ rallentato l’avanzata della Xylella ma dobbiamo fare un piano da un miliardo e abbiamo bisogno di continuare la rivoluzione agricola connettendola alla grande industria. La continuita’ e’ il vero mandato che mi e’ stato affidato dal popolo pugliese: andare avanti, imparare dagli errori, migliorare le cose che non
abbiamo fatto bene e completare le cose che non abbiamo finito”.

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro ha commentato la vittoria di Emiliano: “Sapevamo che avremmo vinto: sentivamo la vittoria gia’ da qualche giorno ma non cosi’ larga.  Sapevamo come sarebbe andata – ha detto – te ne accorgi stando per strada e andando a fare i comizi che la vittoria e’ possibile. Sapevamo che i pugliesi avrebbero scelto noi perche’ negli ultimi quindici anni la nostra regione e’ cambiata. Abbiamo commesso tanti errori ma i pugliesi ce li hanno perdonati”.

Angela Tangorra

 

 

 

 

Musica & Spettacolo

Pinguini Tattici Nucleari, il nuovo singolo è “Ricordi”

In radio da oggi, arriva dopo il successo di “Giovani wannabe”

Cesare Cremonini canta “Stella di mare” con Lucio Dalla

Il duetto in una inedita versione uscirà il 29 settembre 

Leggerissime

Wanda Nara e Mauro Icardi si sono lasciati

La conferma definitiva in un post della Nara

Aurora Ramazzotti conferma la gravidanza

Con un video su Instagram ironizza su tutte le volte che la notizia era stata annunciata in passato e conferma

 
  Diretta

Top News

Putin: pene più severe per chi si arrende o diserta. Lavrov all’Onu: Europa soggiogata dalla dittatura di Washington

Pene più severe per chi si arrende o diserta. Il presidente russo Vladimir Putin firma un pacchetto di emendamenti al codice penale relativo al servizio…

Si vota. Dalle 23 di domenica su Radio Norba i risultati in tempo reale

Domenica 25 settembre gli italiani sono chiamati alle urne per eleggere il nuovo Parlamento. Si potrà votare dalle ore 7 alle ore 23. Per la…

Papa Francesco incontra i giovani ad Assisi: firmato un patto per cambiare l’economia mondiale

Una nuova economia ispirata a San Francesco d’Assisi. Papa Francesco ci crede davvero: lo aveva già dimostrato con l’Enciclica “Fratelli tutti” e oggi è tornato…

Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia, segnalate diverse vittime. Procede il referendum per esprimersi su annessione alla Russia

Nella notte un missile russo ha colpito un edificio residenziale a Zaporizhzhia, in Ucraina, secondo quanto riferito su Telegram dal sindaco ad interim Anatoliy Kurtiev…

Locali

Titolare bar ucciso durante rapina: confermata condanna 19enne foggiano

La Corte d’Assise d’Appello di Bari  ha confermato la condanna a 16 anni di reclusione per un giovane foggiano 19enne (all’epoca dei fatti minorenne) che…

Bari, donna incinta arriva in ospedale per un malore, scopre tumore al cervello: salve lei e la neonata

Una donna di 35 anni, incinta, è arrivata al Pronto soccorso di Bari per un malore, i medici le hanno diagnosticato un tumore al cervello.…

Estetista uccisa nel Barese nel 2013, definitiva condanna a ex amante

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 26 anni e sei mesi di reclusione per Antonio Colamonico, imputato per l’omicidio dell’ex amante Bruna…

Si finsero tecnici del gas per derubare un’anziana in casa nel Barese, tre arresti

Lo scorso 7 maggio si erano finti tecnici del gas riuscendo ad entrare in casa di un’anziana a Molfetta, nel Barese, con l’intenzione di derubarla.…

Made with 💖 by Xdevel