Ascolta Guarda

Regionali 2020 – Michele Emiliano confermato presidente della regione Puglia

Michele Emiliano, magistrato, nato a Bari il 23 luglio 1959, si  conferma alla presidenza della Regione Puglia battendo il suo diretto avversario Raffaele Fitto con un distacco di voti che da subito  sembrato incolmabile.

Parlando ai giornalisti presenti al suo comitato elettorale, il neo rieletto presidente Emiliano ha detto: “Fitto ha fatto campagna elettorale corretta. Ho avuto paura di perdere, avevo un avversario valido e bravo, gli faccio congratulazioni perche’ si e’ battuto benissimo”. Emiliano ha anche sottolineato come la sua non è una vittoria dle singolo ma una vittoria di tutti: “E’ stato un gioco di squadra, qui non ha vinto nessuno da solo, abbiamo vinto tutti insieme e abbiamo dimostrato soprattutto all’Italia che la Puglia c’e’, che la Puglia ce la fa e che oggi e’ ancora primavera ed e’ una primavera che appartiene a tutti coloro che hanno dato una
mano”.

Visibilmente emozionato, Emiliano ha salutato i suoi sostenitori e per farlo ha voluto al suo fianco il sindaco di Bari Antonio Decaro e il ministro Francesco Boccia. Emiliano ha detto: “Non mi hanno mai mollato mi hanno sostenuto nei momenti piu’ difficili e voglio soprattutto dire che il popolo pugliese ci ha anche perdonato le tante cose che avremmo potuto fare meglio. Dovete sapere  che questa serata non scavalca e non cancella tutte le cose che dobbiamo migliorare, siamo consapevoli di dovere migliorare tantissime cose contemporaneamente abbiamo fatto una campagna elettorale per spiegare che eravamo in grado di imparare dagli errori che avevamo commesso , quindi grandissima umilta’ di noi tutti e grande voglia di andare avanti , siamo pero’ consapevoli  che la Puglia non ha piegato la schiena davanti a nulla e davanti a nessuno, e sta continuando il cammino verso il futuro”.

Emiliano ha poi toccato alcuni temi caldi della sua agenda prossima: “Decarbonizzeremo l’Ilva, abbiamo gia’ rallentato l’avanzata della Xylella ma dobbiamo fare un piano da un miliardo e abbiamo bisogno di continuare la rivoluzione agricola connettendola alla grande industria. La continuita’ e’ il vero mandato che mi e’ stato affidato dal popolo pugliese: andare avanti, imparare dagli errori, migliorare le cose che non
abbiamo fatto bene e completare le cose che non abbiamo finito”.

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro ha commentato la vittoria di Emiliano: “Sapevamo che avremmo vinto: sentivamo la vittoria gia’ da qualche giorno ma non cosi’ larga.  Sapevamo come sarebbe andata – ha detto – te ne accorgi stando per strada e andando a fare i comizi che la vittoria e’ possibile. Sapevamo che i pugliesi avrebbero scelto noi perche’ negli ultimi quindici anni la nostra regione e’ cambiata. Abbiamo commesso tanti errori ma i pugliesi ce li hanno perdonati”.

Angela Tangorra

 

 

 

 

Musica & Spettacolo

Ermal Meta fa cantare Tirana

Dopo mesi di stop, Ermal torna a cantare nella sua Albania. “ Mi sono trovato con la mia gente e per quelle due ore mi…

Aretha Franklin, Sam Cooke e Public Enemy battono gli Stones e Bob Dylan

Aggiornata la classifica delle 500 canzoni più belle di sempre

Sport

VOLLEY, CAMPIONI D’EUROPA

Per i ragazzi di coach De Giorgi settimo oro continentale

Leggerissime

E’ a Conversano il primo parco sportivo con palestra jungle del Sud Italia

Allenarsi come nella giungla  per il benessere psicofisico. La struttura adatta a scuole e famiglie

SpaceX, rientrati sulla Terra i primi turisti dello spazio

Completata con successo la prima missione senza astronauti professionisti 

 
  Diretta

Top News

Eitan, udienza in Israele anticipata a giovedì. Per il sequestro spunta una terza persona indagata

L’udienza del Tribunale della famiglia di Tel Aviv sul caso del piccolo Eitan, unico sopravvissuto all’incidente sulla funivia del Mottarone dello scorso 23 maggio, è…

Referendum contro il Green Pass, via alla raccolta firme. Resi noti i componenti del comitato dei garanti e di quello organizzativo

Avviata la raccolta di firme per proporre un referendum abrogativo contro l’obbligo del Green Pass, esteso dal governo con un decreto che entrerà in vigore…

Covid: in Italia 3.838 nuovi casi, diminuiscono i decessi ma aumentano i ricoveri in terapia intensiva

In Italia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.838 positivi al covid-19 su 263.571 tamponi analizzati. Ieri i casi erano stati 4.578 su 355.933…

Vaccino, lo studio: in Israele terza dose efficace nel 95% dei casi

In Israele la terza dose di vaccino Pfizer comporta un’efficacia contro la variante Delta del 95%. È quanto emerge da uno studio pubblicato sul New…

Locali

Il Bari vince a Catania in pieno recupero: è primo. Pari del Foggia; k.o il Taranto

Il Bari è inarrestabile. Terza vittoria consecutiva, la seconda di fila in trasferta. E la lista delle indicazioni positive è molto più lunga. Tre punti…

Covid: certificati anomali per giustificare medici no-vax, la segnalazione dell’Asl di Brindisi

La Asl di Brindisi ha segnalato alla Procura della Repubblica alcuni certificati rilasciati dai medici di base agli operatori sanitari per giustificare la mancata vaccinazione…

Violenze sulla compagna anche davanti ai figli piccoli, arrestato 28enne a Taranto

Sottoponeva ad atti persecutori la compagna 36enne, spesso davanti ai loro figli, un neonato e un bimbo di un anno e mezzo: per questo un…

Covid: in Puglia 164 positivi e nessuna vittima, numeri stabili anche in Basilicata

In Puglia rimane stabile il quadro epidemiologico: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 164 nuovi casi positivi al covid-19 su 13.391 tamponi analizzati. L’incidenza…

Made with 💖 by Xdevel