Ascolta Guarda

#Sanremo2019 – Bufera sul Festival. Ultimo e Bertè furibondi. Sotto accusa le giurie di qualità

Quando il pubblico dell’Ariston, sabato notte, ha iniziato a fischiare sul quarto posto riservato a Loredana Bertè, Claudio Baglioni è apparso in difficoltà. Il “conduttore” o, come si è definito lui stesso, “il dirottatore” del Festival di Sanremo ha lanciato subito un messaggio alla platea, un messaggio che a casa è risultato incomprensibile. “Ma voi avete votato?” – ha sussurrato. Infatti Loredana Bertè è stata penalizzata proprio dal televoto. La bufera su Sanremo è continuata anche a Domenica In, luogo tradizionalmente riservato alla riconciliazione. Ultimo e Loredana Bertè hanno respinto l’invito di Mara Venier, alimentando l’onda di proteste e contestazioni che sui social quest’anno si è riversata sulla giuria dei giornalisti e su quella di qualità. Un’onda lunga che vede protagonisti i telespettatori giovani che hanno fatto irruzione nella 69ma edizione. Telespettatori che sui social hanno creato un’Area Sanremo alternativa. A questo si aggiunga anche l’effetto sorpresa delle eliminazioni concentrate nella serata finale come unico risultato. Forse le eliminazioni intermedie con la possibilità dei ripescaggi avrebbe permesso di metabolizzare le sorprese e le delusioni.
Intanto la Rai ha reso noto alcuni dati ufficiali delle votazioni: nella selezione finale a tre Mahmood, ha ottenuto il 20,95% delle preferenze del televoto, Ultimo il 48,80%, quindi piu’ del doppio di Mahmood, mentre Il Volo ha ottenuto il 30,26% . Quindi stando al televoto al primo posto si sarebbe collocato Ultimo, al secondo posto il Volo e solo al terzo posto Mahmood. A ribaltare la classifica popolare sono state le giurie della stampa e di qualità. Giurie, quelle di qualità, introdotte all’indomani delle polemiche, scoppiate nelle edizioni passate, sul sospetto che il televoto potesse essere influenzato.
Polemiche e bufere tuttavia non hanno oscurato il secondo successo di Claudio Baglioni, che da direttore artistico ha effettuato scelte destinate a influenzare le prossime edizioni. Baglioni ha rischiato e ha portato al Festival un ritratto vero della musica di oggi. Ha portato sul palco dell’Ariston , tempio sacro della melodia tradizionale, artisti come The Zen Circus, Brunori Sas, Ex-Otago, Manuel Agnelli, tutti nomi che sarebbe stato impensabile vedere calcare il palco dell’Ariston.
Baglioni ha inaugurato una nuova era: il coraggio di portare su Raiuno la musica che ascoltano i ragazzi. Ad esempio Achille Lauro, definito da qualcuno il nuovo Vasco Rossi: le polemiche per il testo accusato di essere un inno alle droghe, le accuse infondate di plagio, il personaggio che sconvolge e turba le mamme e le nonne perché è l’idolo di figli e nipotine.
Baglioni ha rischiato portando la comicità irriverente e senza freni di Pio e Amedeo ed è stato premiato quando con i due comici ha fatto uno dei picchi di ascolto di questo festival, ha rischiato di essere troppo presente partecipando ai duetti con i cantanti, ma ha vinto. Ottima la scelta di Bisio e di Virgina Raffaele nella veste di conduttrice.
Se per Baglioni ci sarà un terzo ingaggio per Sanremo è facile ipotizzare già una scelta: quella di rivedere le modalità del concorso. Con una sola certezza: che comunque a vincere saranno le polemiche. Il sale del Festival.

Maurizio Angelillo
Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Mandrake domani ospite di  Radio Norba

In diretta alle 11:30 con Marco e Claudia

Angelina Mango annuncia il suo primo album

“Poké melodrama” uscirà il 31 maggio

Sport

Coppa Italia, Juventus in finale. Sconfitta indolore contro la Lazio

Doppietta di Castellanos per i biancocelesti, ma nel finale Milik regala ai bianconeri la qualificazione

Nerazzurri in festa a Milano, la notte magica dell’Inter per la doppia stella

Su un lato del palazzo della società appeso un doppio telone celebrativo

Leggerissime

Ricerca, addio allo stress con l’esercizio fisico. E si riduce del 20% il rischio cardiovascolare

Lo studio pubblicato sul Journal of the American College ofCardiology, condotto dagli scienziati del Massachusetts GeneralHospital

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

 
  Diretta

Top News

Europee, Schlein: “Niente nome nel logo del Pd, troppo divisivo”. La segretaria capolista Centro e Isole. Fdi: “C’è chi va fiero del proprio leader e chi no”

“E’ stato proposto di inserire il mio nome nel logo, si è aperta una bella discussione, ringrazio chi ha fatto questa proposta, ma penso che…

Europee, appello di Mattarella: “Votate in tanti, servono riforme coraggiose. I problemi non aspettano”

“Circa 400 milioni di cittadini andranno al voto e sarà un grande esercizio di democrazia. Mi auguro una grande partecipazione al voto, così i cittadini…

Ponti del 25 aprile e 1 maggio, Federalberghi: “Quasi 14 milioni di italiani in viaggio”

Saranno quasi 14 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio in occasione dei ponti per le feste del 25 aprile e del 1 maggio.…

Auto contro pedoni a Gerusalemme, tre feriti. Due persone arrestate. La polizia: è terrorismo

Atto terroristico per fortuna senza gravi conseguenze a Gerusalemme, lunedì mattina. Tre persone sono rimaste leggermente ferite quando un’auto ha investito un gruppo di pedoni…

Locali

Calcio, squalificato per un turno il direttore sportivo del Bari. La società sanzionata con un’ammenda di 1.500 euro

Un turno di squalifica per il direttore sportivo del Bari Ciro Polito. E’ la decisione del giudice sportivo. Polito è stato sanzionato per “avere assunto…

Il governatore Emiliano e il procuratore Rossi saranno sentiti dalla Commissione Antimafia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il procuratore capo di Bari, Roberto Rossi, saranno ascoltati in commissione parlamentare antimafia, in merito alle recenti…

Giunta pugliese, la figlia di una vittima di mafia nel toto-assessori. Matrangola avrebbe la delega a Legalità e Cultura

La legalità come segnale per il cambiamento, dopo gli scandali che hanno coinvolto la Puglia negli ultimi mesi. Il presidente della Regione , Michele Emiliano,…

Cassano delle murge, nove bombe della seconda guerra mondiale fatte brillare dagli artificieri

Ordigni bellici risalenti con tutta probabilità alla seconda guerra mondiale sono stati scoperti a una profonditàdi 90 metri nella grave di Pasciuddo a Cassano delle…

Made with 💖 by Xdevel