Ascolta Guarda

#Sanremo2019 – Terza serata: emozioni e lacrime all’Ariston

La terza serata del festival di Sanremo è stata una grande festa di musica da cantare, ma anche quella delle emozioni forti e delle lacrime.
Si canta con Antonello Venditti che con Baglioni duetta su “notte prima degli esami” e fa emozionare e commuovere tutti, pubblico e sala stampa.
Alessandra Amoroso ha presentato il suo nuovo singolo e poi ha duettato con Baglioni interpretando “io che non vivo” di Pino Donaggio, canzone portata al festival nel 1965 e diventata un successo internazionale. Bravissima Alessandra che al termine della sua esibizione riceve la standing ovation del pubblico e scoppia in lacrime e ringrazia Baglioni e “mamma e papà”.
A far ballare ci pensano Tozzi e Raf che hanno proposto un medley dei loro successi che portano in tour in tutta Italia.
Si commuove Fabio Rovazzi quando al termine del suo intervento ricorda il papà scomparso e dice: “Ora che siamo tornati nei nostri veri personaggi, prima di lasciare il palco vorrei dedicare due parole a una persona che non vedo da un po’ di anni. Caro Papa’….. non so come contattarti ma Sanremo ha uno share cosi’ alto che molto probabilmente arriva fino a lassu’. Beh volevo dirti che, in parte, tutto questo e’ anche colpa tua. E volevo salutarti, visto che l’ultima volta non ho fatto in tempo”.
L’attrice Serena Rossi, voce eccezionale e interprete delle canzoni dei film Disney, rende omaggio alla sua Mia Martini. Serena interpreta Mia Marini nella fiction Rai e ha cantato con Baglioni “Almeno tu nell’universo” per poi emozionarsi e commuoversi dopo l’applauso del teatro.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

I Maneskin ospiti nel “Saturday night Live”

Nuovo colpo della band italiana che conquista lo show più importante e più pop d’America

Sanremo, ecco la scenografia del festival

L’omaggio al varietà con lo sguardo al futuro

Sport

Serie A, pareggio senza reti tra Milan e Juventus

Rossoneri raggiunti al secondo posto dal Napoli

Leggerissime

Scimmie destinate a laboratorio in fuga “grazie” a un incidente

I macachi, usati per i test del vaccino anticovid, sono stati poi catturati

Ecco il trasloco di Mattarella dal Quirinale

Le immagini pubblicate dal suo staff su Twitter. Mattarella seguirà l'elezione del suo successore da Palermo

 
  Diretta

Top News

Covid, l’Oms: “Pandemia al terzo anno, siamo in un momento cruciale”

La pandemia da Covid è arrivata al terzo anno ed è giunta a un momento cruciale. Lo ha dichiarato in conferenza stampa il direttore generale…

Cina, rimosso dopo un mese il lockdown a Xian

Le autorità sanitarie cinesi hanno revocato ufficialmente il lockdown totale contro il Covid, durato un mese, nella località di Xian, capoluogo dello Shaanxi con 13…

Quirinale, nessuna intesa in vista

Letta avanza l’ipotesi di Andrea Riccardi. Salvini: “Pericoloso reinventare un Governo” E’ iniziato il conto alla rovescia per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, senza…

Il Governo pensa di estendere la validità del green pass per chi ha la terza dose

L’Ue, intanto, valuta nuove norme per gli spostamenti Il Governo sta valutando di ampliare la durata del green pass che chi ha fatto la terza…

Locali

Confiscati beni immobili e finanziari a un imprenditore salentino pregiudicato

Beni per un ammontare complessivo di oltre cinque milioni di euro sono stati sequestrati, in provincia di Taranto, a Giuseppe Catapano, 53enne imprenditore attivo nella…

Il Lecce batte la Cremonese nel recupero. Giallorossi nella scia del primo posto

Una vittoria pesantissima quella che il Lecce conquista contro la Cremonese, 2 – 1, al novantunesimo. Dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il piglio…

Bari, pari sofferto con il Catania, ma il vantaggio sulla seconda è rassicurante

Il Bari arranca in casa contro il Catania, ma dagli altri campi arrivano risultati favorevoli e il vantaggio sulla seconda è sempre rassicurante: più sette…

San Severo: colpi di pistola contro abitazione di un giovane, nessun ferito

Secondo gli inquirenti l’intimidazione non sarebbe attribuibile a clan mafiosi Alcuni colpi di pistola, almeno sette, sono stati esplosi la scorsa notte contro il portone…

Made with 💖 by Xdevel