Ascolta Guarda
Laura Pausini 29 Marzo

Allevi, la mia musica squilibrata. E annuncia un disco per Natale

Giovanni Allevi è stato ospite in diretta su Radionorba prima del suo concerto al teatro Petruzzelli di Bari che chiuderà l’Equilibrium Tour che lo ha portato in giro con la sua musica dagli Usa, all’Italia, Cina e Giappone.

Ogni volta che passa in Puglia per Giovanni è una festa. Ci racconta: “Già sul volo Milano-Bari è stata una esperienza bellissima, perchè io sono una persona che ha la tendenza alla depressione, penso che nessuno mi voglia bene e invece…che meraviglia! La Puglia è depositaria di una bellezza  eterna che voi tutti portate dentro e sperimentate tutti i giorni. Venire qui significa partecipare di questa bellezza”.

Il suo album “Equilibrium”  è nato in una fase di ricerca: “E’ nato da un equilibrio da quello che c’è fuori e quello che ho dentro, che poi ha portato a un evidente squilibrio che è il vero obiettivo della mia ricerca musicale. Evviva gli squilibrati, dico io. Oggi viviamo piuttosto irrigiditi, magari dovremmo mandare tutto in frantumi e tirare fuori lo squilibrato che è dentro di noi!”

Giovanni sta programmando la realizzazione di una Masterclass aperta ai giovani musicisti che darà una opportunità concreta ai giovani che vogliono fare musica. In questo periodo sta definendo i dettagli per realizzare questo nuovo progetto.

Alan e Veronica gli chiedono se è ancora possibile oggi inventare cose nuove nella musica e nella vita in generale. Giovanni risponde così:  “Il grande filosofo Hegel diceva che lo spirito del tempo continuamente si evolve per un presente sempre nuovo e secondo la sua visione il presente sarebbe addirittura migliore del passato. Nell’arte e con la creatività raccontiamo il presente e ciò che facciamo ci aiuta a prendere le distanze da ciò che è alle nostre spalle. Certo, nell’ambito della musica classica è difficile vincere la resistenza del passato, anche perchè abbiamo delle genialità assolute, ma lo dobbiamo fare. Il pop, la letteratura e la pittura sono più avvezze a questa idea di manifestare il presente. Dobbiamo vivere il momento e chi più di tutti ha l’urgenza di vivere il presente? Ovviamente chi ha l’ansia!” 

In esclusiva e in anteprima, prima di andare via, Giovanni ci svela il suo progetto per Natale: “Sto lavorando per la prima volta a un disco per Natale. E’ la prima volta che ne parlo e vi ringrazio! Nella mia mente è già Natale e sta prendendo forma un nuovo album con coro, orchestra e voci dove io vado alla ricerca del sublime. Diciamo che dopo gli esempio di Bocelli e Bublè l’unica strada possibile è quella dell’essere sperimentale  e originali il più possibile e io mi impegnerò per riuscirci”.

Angela Tangorra

 

Musica & Spettacolo

Laura Pausini mercoledì 29 marzo ospite di Radio Norba

Sarà nei nostri studi alle 12. Ecco come si potrà accedere

Diodato ospite di Radio Norba

Sarà nei nostri studi martedì, 28 marzo, alle 15:30

Leggerissime

Diletta Leotta mostra il pancino per la prima volta

Ha postato una foto in cui è in vacanza dopo aver comunicato di essere incinta

Il Financial Times attacca la cucina italiana

“Parmigiano e carbonara non sono italiani”. Nel mirino anche panettone e tiramisù

 
  Diretta

Top News

È morto Gianni Minà

L’annuncio sulle sue pagine social. Aveva 84 anni ed è scomparso dopo una breve malattia  “Gianni Minà ci ha lasciato dopo una breve malattia cardiaca.…

Il premier Netanyahu fa marci indietro: sospesa la riforma della giustizia

Marcia indietro. Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha deciso sospeso l’iter per la riforma della giustizia. Sono state rinviate la seconda e la terza lettura…

Alitalia, Ue: aiuti di Stato da 400 milioni erano illegali. L’Italia recuperi quei soldi

L’aiuto da 400 milioni di euro che lo Stato concesse ad Alitalia nel 2019 era illegale. Lo ha stabilito la Commissione europea in una indagine…

Migranti, stop alla nave di Banksy. Tajani: “Ci lasciano da soli”. Gentiloni (Ue) a Tunisi. Oggi click day per 83mila ingressi

Mentre continuano gli sbarchi a Lampedusa, oltre tremila nel fine settimana, è polemica sullo stato di fermo per la nave Louise Michel, finanziata dall’artista Banksy,…

Locali

Balla su Tik Tok con la ragazza di un detenuto, medico barese minacciato di morte

Balla con una ragazza compagna di un detenuto e riceve minacce di morte e richieste estorsive dopo che il video finisce su Tik Tok. Presunta…

Traffico di droga e mafia, 19 arresti tra Puglia e Sardegna. Stupefacenti nel cimitero di Sava

Diciannove arresti eseguiti dai Carabinieri tra Taranto, Bari, Brindisi, Lecce e Nuoro nei confronti di altrettanti indagati, gravemente indiziati per associazione finalizzata al traffico di…

Taranto, profumeria abusiva in un box nel quartiere Paolo VI: sequestrati quasi mille prodotti. Denunciato il titolare

Scoperta una profumeria clandestina in un box a Taranto. Quasi mille i profumi contraffatti sequestrati dalla Guardia di Finanza nel quartiere Paolo VI. I prodotti…

Foggia, un chilo di droga nell’auto del figlio di un boss. San Severo, 2 chili di hashish e marijuana in garage

Nascondeva nel bagagliaio dell’auto un chilo di cocaina. A Foggia, le Fiamme gialle hanno arrestato Samuel Perdonò, 24 anni, figlio di Massimo, ritenuto esponente di…

Made with 💖 by Xdevel