Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Carlo Verdone: “Dopo sette anni di dolori atroci, ho vinto la paura del bisturi”

«Più che il terrore poté il dolore», dice Carlo Verdone in una intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica. Il popolare attore e regista romano racconta così di aver vinto  il terrore del bisturi per un intervento ad entrambe le anche. Verdone ha informato il suo pubblico di ciò che aveva vissuto con un esilarante video su Facebook.

 

«Da oltre sette anni — racconta Verdone, noto ipocondriaco, “convivevo con dolori atroci, combattuti con massicce dosi di antidolorifici, che naturalmente non risolvono il problema, limitandosi a nasconderlo, a mascherarlo. Prendere queste medicine è come raccontare una bugia a se stessi e, quando ho capito che ero condannato ad una vita di sofferenza, con coraggio, ma soprattutto per disperazione, ho deciso di seguire i consigli dei miei ortopedici. E di affrontare l’operazione.  Cominciavo ad avere seri problemi perfino a camminare dentro casa. Ho temuto di non avere più un futuro nella vita e nel lavoro. Nel mio ultimo film, Si vive una volta sola, che deve ancora uscire in sala, mi è scappata una battuta autobiografica. A un certo punto il mio personaggio si rivolge ai colleghi dicendo: “C’ho un’anca che m’è partita”. Nel mio caso, erano partite tutte e due».

Verdone ha sempre avuto un interesse per la medicina, è stato premiato dall’ordine dei farmacisti di Roma per le sue alte competenze in medicina. Prima dell’intervento si è informato sulle modalità di svolgimento.

Ha raccontato: «Non potevo non farlo, anche se in certi casi è meglio non sapere nulla. Si tratta di un’operazione per certi aspetti cruenta, anche se il paziente è sedato e non si accorge di nulla. Il fatto è che interventi di questo tipo sono paragonabili al lavoro dei carrozzieri sulle automobili. Gli strumenti che usano gli ortopedici sono sega e martello: per questo i colleghi di altre specializzazioni, ovviamente scherzando, si divertono a definirli macellai. Con il video (su Facebook, ndr) volevo condividere una grande gioia. Ero seduto sul divano di casa e mi era venuta voglia di suonare la chitarra: così, dimenticando le stampelle che avevo accanto, mi sono alzato, ho attraversato il salotto e, solo allora, mi sono accorto che stavo camminando e non provavo alcun dolore. Dopo anni di sofferenza, mi è sembrato davvero un miracolo e, a quel punto, ho pensato di postare l’esperienza in un video».

Chissà se questa esperienza diventerà una commedia per il cinema: «Sarebbe una sfida complicata. Penso si potrebbe scrivere la storia di un uomo, che, come accade spesso nella realtà, si sottopone a esercizi sportivi esagerati per il suo fisico, finendo per rovinarsi le anche. O raccontare come lo stesso personaggio, dopo la buona riuscita dell’operazione, infischiandosene delle prescrizioni mediche, decide di mostrare agli altri quanto brevi siano i suoi tempi di recupero. E comincia così a postare video sempre più scatenati, col risultato di rovinarsi definitivamente».

 

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Tiziano Ferro annuncia il nuovo disco

“Dopo mesi travolto da meravigliosi eventi più grandi di me, ho appena finito uno dei dischi più complessi della mia vita” …

Michelle Hunziker nel nuovo video di Eros: “L’amore evolve ma resta amore”

Michelle Hunziker nel nuovo video di Eros: “L’amore evolve ma resta amore”

Leggerissime

Brad Pitt: “La gioia è una scoperta recente. Ho sofferto di depressione”

L’attore di Hollywood si confessa in una intervista e racconta i mali della sua anima

Il segreto per una buona frittura lo spiega la fisica

La scienza spiega quando si raggiunge la giusta temperatura dell’olio

 
  Diretta

Top News

Stati Uniti, cancellato il diritto all’aborto. Abolita la storica sentenza Roe v. Wade

Cancellato il diritto all’aborto negli Stati Uniti. La sentenza è stata emessa dalla Corte Suprema che, con sei voti a favore e tre contrari, ha…

Covid, in Italia aumenta l’incidenza, è a 23,4%

In Italia, su 238.069 tamponi analizzati – antigenici e molecolari – 55.829 sono risultati positivi. Incidenza al 23,4%, in aumento rispetto al 22,6% di giovedì.…

Consiglio Europeo, arriva il sì all’ingresso nell’Ue di Ucraina e Moldavia. Si tratta sul tetto al prezzo del gas

Via libera alla candidatura di Ucraina e Moldavia per l’ingresso nell’Ue, sulla base delle raccomandazioni della Commissione. L’ok arriva dal consiglio europeo, che apre uno…

Siccità, arrivano le prime ordinanze anti spreco: vietato lavare auto o riempire piscine. A Livorno, multe da 100 a 500 euro

L’Italia a secco: immagine di Caronte che non dà tregua, delle ripetute ondate di calore – la terza tra maggio e giugno – e dell’assenza…

Locali

Haggis e le presunte violenze sessuali: “Ragazza scossa e provata” secondo l’avvocato che l’ha sentita. Il 29 giugno l’incidente probatorio

È stato fissato per il 29 giugno davanti al gip del Tribunale di Brindisi l’incidente probatorio nell’ambito dell’indagine sulle presunte violenze sessuali commesse dal regista…

Covid, in Puglia incidenza sul livello dei giorni scorsi, crescono ancora i ricoveri

Altri 3.244 nuovi positivi al Covid, in Puglia, nelle ultime 24 ore, su oltre 13.700 tamponi analizzati. L’incidenza è stabile al 23,6%. Tre i decessi…

Minore abusata sessualmente dal datore di lavoro nel Barese, arrestato 51enne

Nel Barese una minorenne sarebbe stata abusata sessualmente dal suo datore di lavoro. L’uomo, 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale e…

Ciclismo, domenica in Puglia il campionato italiano su strada: presenti grandi campioni, tra cui Nibali

Appuntamento con il campionato italiano di ciclismo su strada, domenica, in Puglia. Presenti grandi nomi come Nibali, Viviani, Pozzovivo e il campione olimpico su pista…

Made with 💖 by Xdevel