Ascolta Guarda

Cop26, Draghi: “Spendere velocemente i soldi, con intelligenza”. Biden: “In Usa ridurremo le emissioni entro il 2030”

Alla Cop26 di Glasgow oggi e domani sono le giornate dei capi di stato e di governo. Presenti, tra gli altri, il premier britannico Boris Johnson, il presidente americano Joe Biden, la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese Emmanuel Macron, il presidente del Consiglio Mario Draghi, il premier giapponese Fumio Kishida, il principe Carlo e la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen. Grandi assenti il russo Vladimir Putin e il cinese Xi Jinping. I due Paesi sono rappresentati da alcune delegazioni.


Ad aprire l’incontro il padrone di casa, Johnson, che ha affermato: “Un fallimento della conferenza internazionale sul clima CoP26 entrata oggi nel vivo non è un’opzione, ma un epilogo che scatenerebbe ondate di “collera” nel mondo”.
Il principe del Galles Carlo ha invece fatto un paragone con la pandemia del Covid “che ha dimostrato quanto devastante possa essere una crisi globale”. Per il principe, il surriscaldamento della Terra rischia di essere un pericolo ancora più grave e micidiale per il futuro dell’umanità.


Tra i primi interventi quello di Mario Draghi: “Dobbiamo rafforzare i nostri sforzi sui fondi per il clima- ha affermato – Johnson ha sottolineato la quantità di denaro disponibile: decine di trilioni. Ma ora dobbiamo usarli, dobbiamo trovare un modo intelligente di spenderli velocemente”. Il premier ha specificato l’importanza dell’intervento delle banche: “Abbiamo bisogno che tutte le banche multilaterali e in particolare la Banca mondiale condividano con il settore privato i rischi che il privato non si può permettere. Abbiamo bisogno di piattaforme”. Il cambiamento climatico, secondo Draghi, potrebbe avere ripercussioni gravi anche sulla pace e la sicurezza globali :“Può esaurire le risorse naturali e aggravare le tensioni sociali – ha detto – Può portare a nuovi flussi migratori e contribuire al terrorismo e alla criminalità organizzata. Il cambiamento climatico può dividerci”.


Il presidente americano Joe Biden parla di una lotta in cui “nessuno può farcela da solo”. “Dobbiamo investire nell’energia pulita – ha detto – ed è quello che faremo negli Usa, ridurremo le emissioni entro il 2030”. Biden ha sottolineato che questo è il decennio decisivo sul clima e “la finestra si sta chiudendo rapidamente.”

Michela Lopez

Leggerissime

Se siamo sociali il merito è dei neuroni

L’uomo è un animale sociale  e i neuroni legati al sistema di ricompensa potrebbero essere i responsabili di questa sua propensione …

Ponte dell’Immacolata, dieci milioni di italiani in viaggio

Il 92% sceglie di restare in Italia. Preferite le città d'arte e le occasioni di relax

 
  Diretta

Top News

Bruxelles: manifestazione contro restrizioni anti-covid, il corteo tenta di raggiungere la sede Ue

Tensione nel pomeriggio a Bruxelles durante una manifestazione che ha riunito ottomila persone contro le restrizioni anti-covid imposte dal governo belga. Il corteo ha marciato…

Covid, in Italia aumenta leggermente l’incidenza

In Italia, si registrano 15.021 positivi al Covid, su 636.592 tamponi analizzati. Incidenza al 2,9%, in aumento rispetto a sabato ( 2,6%). Sono 43 i…

Papa, visita ai rifugiati sull’isola di Lesbo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”

“Chiusure e nazionalismi, la storia lo insegna, portano a conseguenze disastrose”. Lo ha detto Papa Francesco che oggi a Lesbo ha fatto visita ai rifugiati…

Usa, da Food and Drug Administration arriva l’ok alle terapie d’urgenza con anticorpi monoclonali su bambini

La Food and Drug Administration (Fda) statunitense ha ampliato l’autorizzazione all’uso di emergenza per gli anticorpi monoclonali “bamlanivimab” ed “etesevimab” per i bambini. Lo fa…

Locali

Trovato morto nei boschi del Tarantino un 51enne originario della provincia di Brindisi: era scomparso mentre cercava funghi

È stato ritrovato morto questa mattina, nel bosco di Crispiano (Taranto), un uomo di 51 anni di Villa Castelli (Brindisi) che, inoltratosi nel Tarantino tra…

Covid: in Puglia incidenza all’1,3% e nessun decesso, aumentano i contagi in Basilicata

In Puglia sono stati registrati 248 nuovi casi di covid-19 su 19.343 tamponi analizzati. Il tasso di positività è all’1,3%. Non sono stati registrati decessi.…

Promossa a pieni voti la Puglia della salute: dai ministeri sbloccati 72 miliardi per i servizi sanitari regionali, obiettivi raggiunti

La Puglia è stata promossa e verrà premiata dai ministeri dell’Economia e della Salute con 72 miliardi da utilizzare per il servizio sanitario regionale. Ieri…

Tentato assalto a un portavalori nel Foggiano: sventato dai vigilanti. Nessun ferito

Tentato assalto ad un portavalori della Cosmopol compiuto ieri sera sulla strada provinciale 655 nel territorio di Castelluccio dei Sauri, nel Foggiano. Non ci sono…

Made with 💖 by Xdevel