Ascolta Guarda

Covid, manca il personale al Vito Fazzi di Lecce: i pazienti attendono fino a sette ore a bordo del mezzo del 118

Fino a sette ore di fila nelle ambulanze prima di poter entrare nell’area Covid del Pronto soccorso dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. E’ accaduto ieri pomeriggio, quando, causa della mancanza di personale, nell’area Covid non c’era nessun medico che potesse far fronte al gran numero di pazienti che, giunti al Pronto soccorso per altre patologie, sono
risultati positivi al Coronavirus dopo il tampone fatto in ambulanza. E’ intervenuta anche la polizia. In un caso, un paziente arrivato in ambulanza da Martano (Lecce) verso le 13 ed è stato preso in carico alle 20. Fino a quel momento ha atteso in ambulanza. La situazione si è sbloccata quando, dal Pronto soccorso del Dipartimento emergenza urgenza (Dea), è stato inviato un medico.

Attualmente nelle aree Covid sono ricoverati 46 pazienti in Pneumologia e 33 in Malattie infettive all’ospedale Vito
Fazzi di Lecce, mentre altri 20 sono a Galatina. Qui, dove sono stati dirottati alcuni pazienti, non ci sarebbero più posti disponibili. Lecce è la provincia pugliese con il maggior numero di casi.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Sport

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, tregua per l’acciaieria Azovstal: nella notte evacuati 264 militari ucraini

La Svezia firma la richiesta di adesione alla Nato. Putin: risponderemo all’espansione Nella notte sono stati evacuati i primi 264 militari ucraini dall’acciaieria Azovstal di…

Trova la convivente in casa con un altro uomo e l’accoltella: la ragazza è gravissima. L’uomo piantonato in ospedale

Torna a casa e accoltella la convivente, in camera da letto con un altro uomo. E’ successo nella notte tra sabato e domenica in un…

Covid, in Italia si conferma la tendenza in discesa dei contagi

 In Italia, sono 13.668 i casi di Covid su 104.793 tamponi analizzati. Il tasso di positività scende dal 14% al 13%. Si conferma il trend…

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Locali

Pubblica un video su TikTok con fiumi di danaro mentre è ai domiciliari: torna in carcere il capoclan barlettano Tucchett

Il fascino di TikTok colpisce ancora. Il 55enne barlettano Ruggiero Disalvo, noto come ‘Tucchett’, arrestato nel 2019 perché ritenuto a capo di un sodalizio criminale…

Condanne definitive per droga ai pusher della “Bari bene”. Inviavano messaggi promozionali sugli stupefacenti disponibili

La polizia ha eseguito cinque ordini di carcerazione dopo condanne tra gli 11 e i 5 anni di reclusione diventate definitive nei confronti di altrettanti…

Foggia, muratore cade da ponteggio, trasportato in ospedale in gravi condizioni

Grave incidente sul lavoro, questa mattina, a Zapponeta, nel Foggiano. Un muratore 30enne, di nazionalità rumena, è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato da un…

In auto con oltre 5 chili di droga, 31enne arrestato ad Altamura

Ad Altamura, nel Barese, la Guardia di Finanza ha arrestato un 31enne di nazionalità albanese trovato in possesso di quasi cinque chili e mezzo di…

Made with 💖 by Xdevel